La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di Meccanica Applicata B A.A. 2011-2012 Prof. Francesco Castellani Tel. 075 5853709 ORARIO DI RICEVIMENTO: Lunedì dalle 09.30.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di Meccanica Applicata B A.A. 2011-2012 Prof. Francesco Castellani Tel. 075 5853709 ORARIO DI RICEVIMENTO: Lunedì dalle 09.30."— Transcript della presentazione:

1 Corso di Meccanica Applicata B A.A Prof. Francesco Castellani Tel ORARIO DI RICEVIMENTO: Lunedì dalle alle 10.30

2 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A

3 MECCANICA APPLICATA B –MECCANICA DEGLI AZIONAMENTI PROGRAMMA DEL CORSO 1.Richiami di meccanica applicata. 2.Dinamica degli impianti funzionanti con regime periodico. 3.Applicazione dei sistemi oleodinamici e pneumatici. 4.Modellazione dei sistemi di azionamento e controllo. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A

4 POSSIBILITA DI EFFETTUARE LESERCITAZIONE ANNUALE 1.I LAVORI SARANNO VALIDI PER TUTTI GLI APPELLI DELLANNO ACCADEMICO IN CORSO. 2.IL PRIMO MEMBRO DEL GRUPPO CHE SOSTIENE LESAME CONSEGNA LA VERSIONE DEFINITIVA DEL LAVORO VALIDA ANCHE PER TUTTI GLI ALTRI. PER TUTTI NELLE ULTIME SETTIMANE DEL CORSO VERRANNO COMUNQUE TENUTE DELLE ESERCITAZIONI DI PREPARAZIONE PER LA PROVA SCRITTA DURANTE IL CORSO SARANNO DISTRIBUITE LE DISPENSE E CONSIGLIATI EVENTUALI TESTI DI APPROFONDIMENTO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A

5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A EQUAZIONE DI DALEMBERT MOTO TRALSATORIO MOTO ROTATORIO

6 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A EQUAZIONE DELLENERGIA Lavoro delle forze motrici, resistenti e lavoro perduto Variazione energia cinetica = MOMENTO DI INERZIA RIDOTTO Principio dei lavori virtuali: CNeS affinché un sistema sia in equilibrio è che sia nullo il lavoro delle forze agenti (inclusa linerzia) a seguito di spostamenti virtuali invertibili dei punti di applicazione.

7 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A EQUAZIONI DI LAGRANGE

8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A DINAMICA DELLE MACCHINE FUNZIONANTI A REGIME PERIODICO

9 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A DEFINIZIONE DEL GRADO DI IRREGOLARITA

10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A DEFINIZIONE DEL GRADO DI IRREGOLARITA

11 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A CALCOLO DEL GRADO DI IRREGOLARITA

12 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A ENERGIA CINETICA DEL SISTEMA Scomponendo in masse alterne e rotanti:

13 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A ENERGIA CINETICA DEL SISTEMA

14 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A

15 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A Inserendo un volano con inerzia J v :

16 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A

17 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A CALCOLO DELLE DIMENSIONI DEL VOLANO Dalle forze di inerzia sulle masse di sostituzione del manovellismo si ottiene: Facendo lipotesi impropria di velocità costante:

18 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A CALCOLO DELLE DIMENSIONI DEL VOLANO

19 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A CALCOLO DELLE DIMENSIONI DEL VOLANO Integrazione della legge di moto. MOMENTO DI INERZIA RIDOTTO

20 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A CALCOLO DELLE DIMENSIONI DEL VOLANO Integrazione della legge di moto. Può essere integrata numericamente per ottenere il grado di irregolarità.

21 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA Dipartimento di Ingegneria Industriale Prof. Francesco Castellani Corso di Meccanica Applicata B A.A CALCOLO DELLE DIMENSIONI DEL VOLANO Se Jc è il momento di inerzia della corona, il momento del volano può essere calcolato secondo la seguente formula in cui α è di poco superiore ad 1:


Scaricare ppt "Corso di Meccanica Applicata B A.A. 2011-2012 Prof. Francesco Castellani Tel. 075 5853709 ORARIO DI RICEVIMENTO: Lunedì dalle 09.30."

Presentazioni simili


Annunci Google