La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I LIBRI DELLA BIBBIA Il territorio, gli scritti e la loro storia Capitolo 2.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I LIBRI DELLA BIBBIA Il territorio, gli scritti e la loro storia Capitolo 2."— Transcript della presentazione:

1 I LIBRI DELLA BIBBIA Il territorio, gli scritti e la loro storia Capitolo 2

2 La geografia della Bibbia Il centro è la Palestina, ma molti fatti dellAT si svolgono tra il Golfo Persico, lEgitto e lattuale Turchia Nel NT partendo dalla Palestina, lazione si svolge in tutto il bacino del Mediterraneo Dalla Galilea a Gerusalemme e da Gerusalemme a Roma e al mondo intero

3 La memoria di un popolo La memoria di un popolo è la sua storia Gli avvenimenti storici, le leggi, poemi e i canti sono stati trasmessi oralmente di generazione in generazione La trasmissione orale si appoggiava su strumenti mnemotecnici (ritmo e rima della frase, ripetizione di parole) Sono pochi i libri scritti direttamente come tali …

4 Il contesto storico dei libri della Sacra Scrittura La Bibbia non è come il Corano: non conosciamo le date della stesura dei libri, né altri particolari sulla composizione; la tradizione orale precede quella scritta e influisce sui testi nel periodo della loro redazione NellAT la Scrittura è il libro del popolo di Dio, nato e diretto al popolo e da lui conservato specialmente nella famiglia, nei santuari e nel Tempio Nel NT si passa dalla predicazione al testo scritto e si citano come Scritture sia brani dellAT che parole di Gesù o lettere di Paolo La Chiesa primitiva ha coscienza di avere in Gesù la definitiva Parola di Dio

5 Tappe principali della formazione dellAntico Testamento Gli esegeti hanno sviluppato varie ipotesi sulla formazione dei libri dellAT; quasi tutti distinguono cinque epoche: Epoca patriarcale: si svolge dal XX secolo a.C. e riguarda la vita dei clan di Abramo, Isacco e Giacobbe (fiducia in Dio, speranza nelle promesse, santuari di Sichem, Beer-Seba, BetEl, Mamre e Hebron) Epoca mosaica: si svolge nel XIII secolo a.C. e riguarda la liberazione dalla schiavitù dEgitto, la formazione del popolo eletto con le sue leggi: YHWH è colui che libera e che salva (i racconti di questa epoca evocano la parola divina rivolta a Mosè)

6 Epoca della Monarchia La fedeltà a Dio e allalleanza permette la formazione di un popolo e di un regno stabile Si mettono per iscritto e si fondono due tradizioni: jahwista (sud, IX sec) ed eloista (nord, VIII sec) Nel 612 Giosia scopre il rotolo della Legge: il Deuteronomio riflette sulla tradizione mosaica, i Profeti e tradizione sapienziale (continuità di tutta la storia dIsraele e vera conversione) Di questa epoca sono: Deuteronomio, Giosuè, Giudici, i due libri di Samuele e i due libri dei Re

7 Epoca dellEsilio Epoca doro del libro scritto Tradizione sacerdotale (P), specialisti della Toràh, parola di Yahvè rivolta a Mosè: metà dellEsodo, due terzi dei Numeri, un quinto della Genesi Di questo periodo sono anche i libri di Ezechiele e il Secondo Isaia Santità di Dio protegge il popolo dallesodo allesilio

8 Epoca del giudaismo A Gerusalemme torna un resto dei discendenti di Giuda, che conserva la sua autonomia sotto le dominazioni straniere periodo persiano ( ): redazione definitiva del Pentateuco, inizio del genere sapienziale, in particolare midrashico (racconto storico di insegnamento morale), Giona, Rut, Cantico dei Cantici, Proverbi, Qoelet, Giobbe, Tobia periodo ellenistico ( ): Cronache, Esdra, Neemia e completamento dei Salmi periodo Maccabeo (175-63): Maccabei, Daniele, Sapienza e letteratura apocalittica

9 I libri del Nuovo Testamento e la loro collocazione storica Tradizione orale e poi scritta del vangelo della salvezza, parola di Dio definitiva La cronologia degli scritti cristiani è la seguente: negli anni 50: Tessalonicesi, Corinti, Galati e Romani intorno al 62: Filippesi, Colossesi, Efesini e Filemone entro il 66: Timoteo, Tito ed Ebrei tra 65 e 80: redazione definitiva dei sinottici e degli Atti degli Apostoli tra il 60 e 80: lettere cattoliche: Giacomo, Giuda e Pietro tra 85 e 100: scritti giovannei

10 Conclusioni La Bibbia è stata elaborata nel corso di un millennio Non è un libro, ma 73 libri di autori e generi letterari diversi La Sacra Scrittura è un libro ispirato sorto da un popolo e destinato ad un popolo (lantico e il nuovo Israele) Rimane vivo in una comunità credente che cammina lungo la storia


Scaricare ppt "I LIBRI DELLA BIBBIA Il territorio, gli scritti e la loro storia Capitolo 2."

Presentazioni simili


Annunci Google