La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I SEGNI DEL REGNO DI DIO Il Vangelo di Matteo riunisce ora 10 racconti di miracoli. Nei Vangeli si contano poco più di una trentina di miracoli raccontati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I SEGNI DEL REGNO DI DIO Il Vangelo di Matteo riunisce ora 10 racconti di miracoli. Nei Vangeli si contano poco più di una trentina di miracoli raccontati."— Transcript della presentazione:

1 I SEGNI DEL REGNO DI DIO Il Vangelo di Matteo riunisce ora 10 racconti di miracoli. Nei Vangeli si contano poco più di una trentina di miracoli raccontati nei particolari. In paragone a Marco, Matteo ha soppresso nel suo testo tutto ciò che poteva evocare qualcosa di magico. Gesù non ci tiene a far mostra di potenza personale o prestigio: vuole solo far capire che il tempo annunciato dai profeti è giunto, che egli è presente, che è il Messia. Inoltre, i suoi atti stanno a dimostrare che la malattia, il male, non hanno più lultima parola; che luomo non è schiavo del suo destino, che la bontà di Dio è manifestata in quella di Gesù.

2 I LIBRI DELLA.T. GENESI: Dio crea il mondo luomo e la donna,Dio inizia lalleanza con Abramo, Isacco e Giacobbe ESODO: Dio libera il popolo dIsraele dalla schiavitù egiziana LEVITICO: contiene le regole per Il culto, affidato alla tribù di Levi NUMERI: Libro dei censimenti con cui viene organizzato il popolo nei quarantanni nel deserto DEUTERONOMIO: Mosè ripresenta al popolo la legge del Sinai (dieci comandamenti I libri dellA.T. sono raggruppati in quattro parti Il PENTATEUCO : sono i primi cinque libri della bibbia I LIBRI STORICI: sono 16; parlano di particolari momenti storici del popolo ebraico: Giosuè, Giudici, I Re, Cronache… I PROFETI: sono 6 libri che raccolgono gli scritti dei Profeti maggiori (hanno scritto di più), Isaia, Geremia, Ezechiele,Baruc, Daniele… e 12 libri di profeti minori (hanno scritto di meno) I LIBRI DIDATTICI E SAPENZIALI : sono 7 libri: educano il popolo a vivere con saggezza e amore verso Dio e il prossimo: Giobbe, Salmi, Proverbi, Sapienza, Siracide…

3 I vari autori della bibbia, nellesprimere la parola di Dio e nel raccontare i fatti e gli avvenimenti della storia della salvezza usarono generi letterari(=forme espositive dei contenuti) Storico-Narrativo Racconti e vicende storiche Normativo Leggi e norme per regolare la vita sociale e religiosa Poetico Canti, salmi e preghiere Sapienziale Proverbi e riflessioni per riflettere sui grandi temi della vita Profetico Profezie e insegnamenti che i profeti esprimevano, a nome di Dio, per aiutare il popolo a trovare la via del bene e rimanere fedeli a Dio

4 4 Ordine cronologico dei profeti nel Regno di Israele –Amos ( c.) e Osea ( c.). nel Regno di Giuda –prima dellesilio babilonese: : Michea, Primo Isaia (cc. 1-39); : Sofonia, Nahum, Abacuc, Geremia; –durante lesilio babilonese: : Lamentazioni (di Geremia), Ezechiele, Secondo-Isaia (cc ); –dopo lesilio, in epoca persiana: 520: Aggeo, Primo-Zaccaria (cc. 1-8); : Terzo-Isaia (cc ), Abdia, Gioele, Malachia, Giona; –dopo lesilio, in epoca greca: : Secondo-Zaccaria (cc. 9-14), Baruch (in greco) : Daniele (cc. 1-12), –per sostenere i perseguitati ebrei da parte di Antioco IV° Epifane. 164ss: Daniele (3,24-90 e cc : cioè alcune integrazioni sulledizione greca dei Settanta).

5 BARUC LIBRO PROFETICO

6 E composto da 6 capitoli suddivisi così: 1,1 – 14 Prologo Storico 1,5; 3,8 Liturgia penitenziale 3,9; 4,4 Inno sapienziale 4,5; 5,9 Omelia profetica

7 Cè diversità di generi letterari. Baruc era un amico e segretario di Geremia. E stata redatta nel II secolo a. C. E stata scritta in ebraico, ma ci è pervenuta in greco. Il capitolo 6 è costituito dalla Lettera di Geremia; è chiamata così perché è molto simile a Ger 29, lettera agli esuli, ma la sua redazione è da fissare tra il 250 e il 120 a. C.

8 Il LIBRO DELLE LAMENTAZIONI Sono 5 poemetti appartenenti al genere letterario del lamento, sia individuale che collettivo. La traduzione greca dei Settanta li inserì come aggiunta al libro di Geremia. Non sono da attribuirsi a Geremia, quanto alla minuscola comunità dei rimasti in Giuda, che li cantava nelle celebrazioni penitenziali.

9 I cinque poemetti delle Lamentazioni ebbero origine dopo la distruzione di Gerusalemme, avvenuta nel 586 a. C. Essi descrivono la situazione disastrosa in cui si trova la città distrutta, ma al tempo stesso si aprono alla speranza in Dio ricco di misericordia per lanima che lo cerca (3, 25)


Scaricare ppt "I SEGNI DEL REGNO DI DIO Il Vangelo di Matteo riunisce ora 10 racconti di miracoli. Nei Vangeli si contano poco più di una trentina di miracoli raccontati."

Presentazioni simili


Annunci Google