La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

3.000 – 1.200 a.C. XIII sec. a.C – IV sec. a.C.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "3.000 – 1.200 a.C. XIII sec. a.C – IV sec. a.C."— Transcript della presentazione:

1

2

3 3.000 – a.C.

4

5

6 XIII sec. a.C – IV sec. a.C.

7

8 La Porpora Lalfabeto Il vetro

9 1900 a.C. ca. : gruppi semiti migrano dalla Mesopotamia nella terra di Canaan. Si confederano nelle 12 tribù dIsraele. Dopo il 1800 a.C l'invasione degli hyksos, spinge gli ebrei dalla Palestina allEgitto, Rimangono per circa 400 anni a.C. ca.: ritorno nella terra promessa. Fondazione di uno stato unitario che raggiunge il suo apice con il regno di David. Levento fondante: la prova di fede di Abramo, disposto a sacrificare Isacco, e la rinnovata promessa che da Abramo discenderà una grande nazione. (qui nel dipinto di Caravaggio)

10 Attorno al 1250 a.C., durante il regno di Ramses Il ( a.C), Mosè libera gli ebrei dalla schiavitù in Egitto. Nel lungo cammino nel deserto del Sinai, gli ebrei ricevono un ordinamento religioso definitivo: si consolida il monoteismo; sono scritte le tavole della legge; vengono custodite nell'Arca dellAlleanza. Le 12 tribù di Israele si stanziano lungo la valle del Giordano, senza costituire uno stato unitario.

11 722 a.C: il re assiro Sargon ll conquista il regno di Israele; gli ebrei del nord sono deportati in Mesopotamia; Israele si riduce alle tribù di Giuda [da qui giudei] e Beniamino; 587 a.C: Nabucodonosor II conquista e distrugge Gerusalemme; gli ebrei rimasti in Israele sono deportati a Babilonia, a.C: cattività babilonese 538 a.C: Ciro II il Grande, il re di Persia, conquista Babilonia e consente agli ebrei: il ritorno in patria; e la riedificazione del Tempio. Nasce attorno a Gerusalemme un piccolo Stato tributario della Persia.

12 322 a.C.: Alessandro Magno conquista la Palestina. 322 a.C.: Alessandro Magno conquista la Palestina. 198 a.C.: la Palestina entra a far parte del regno di Siria sotto i Seleucidi. 198 a.C.: la Palestina entra a far parte del regno di Siria sotto i Seleucidi. 167 a.C.: Antioco IV profana il Tempio e dichiara illegale il culto ebraico; resistenza dei maccabei, un clan tribale avverso ai seleucidi. 167 a.C.: Antioco IV profana il Tempio e dichiara illegale il culto ebraico; resistenza dei maccabei, un clan tribale avverso ai seleucidi. 63 a.C.: Gneo Pompeo conquista Gerusalemme. 63 a.C.: Gneo Pompeo conquista Gerusalemme. 6 d.C.: la Giudea diventa provincia romana. 6 d.C.: la Giudea diventa provincia romana. 66 d.C.: insurrezione contro i romani. 66 d.C.: insurrezione contro i romani. 67 d.C.: Vespasiano riconquista la Galilea. 67 d.C.: Vespasiano riconquista la Galilea. 70 d.C.: Tito distrugge il Tempio; si completa la diaspora degli ebrei. 70 d.C.: Tito distrugge il Tempio; si completa la diaspora degli ebrei. Ah! come sta solitaria la città un tempo ricca di popolo! [...] Giuda è emigrato per la miseria e la dura schiavitù. (Lamentazioni 1,1.)


Scaricare ppt "3.000 – 1.200 a.C. XIII sec. a.C – IV sec. a.C."

Presentazioni simili


Annunci Google