La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

H ZZ (*) e + e - + - D. Giordano CMS TISB. TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano2 Il bosone di Higgs ad LHC gluon fusion ---dominante ZZ e WW fusion bremsstrahlung.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "H ZZ (*) e + e - + - D. Giordano CMS TISB. TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano2 Il bosone di Higgs ad LHC gluon fusion ---dominante ZZ e WW fusion bremsstrahlung."— Transcript della presentazione:

1 H ZZ (*) e + e D. Giordano CMS TISB

2 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano2 Il bosone di Higgs ad LHC gluon fusion ---dominante ZZ e WW fusion bremsstrahlung di W e Z associated production with ttbar pair Punto di partenza: LEP2 Processi di produzione:

3 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano3 I canali di decadimento di H Canale di interesse: ZZ * BR(H ZZ * ) 1 10% BR(H ZZ ) 30% BR(Z l + l - ) 3.36% BR (H ZZ ( ) 4l) 10fb

4 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano4 Risorse utilizzate Risorse Farm CMS di Bari: Stato attuale CPU: 18 GHz – PIII: 4 da 800MHz e 5 da MHz Dual Proc. Disco: 2 TB OS: RedHat CERN A breve (finanziamenti 2003) CPU: 12 GHz Data sample prodotti Data sample prodotti (produzione ufficiale) H ZZ (*) e + e - µ + µ - : 50K eventi (10K eventi M H : 130,150,200,300,500 GeV/c 2 ) Big Jets : 150K eventi (solo.fz)

5 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano5 Eventi di Segnale Eventi di Segnale H ZZ (*) e + e - µ + µ - PYTHIA (LO) x-section da riscalare al NLO. Tagli a livello di generatore Pile Up 200K eventi di minimum bias copiati dal CERN Generatori K(pp H+X) s=14 TeV K tot K gg K virt K qq K gq

6 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano6 ZZ e e µ µ 2 processi al LO: solo implementato in PYTHIA tt WWbb e e µ µ PYTHIA forzare W e Zbb e+e-µ+µ- CompHEP adronizzazione / stati finali PYTHIA Internal bremsstrahlung PHOTOS Processi di Fondo Non ancora prodotti

7 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano7 Simulazione/Ricostruzione Full Simulation/Reconstruction CMSIM ORCA 6_0_2 Examples/ExProduction/ /writeHits /writeAllDigis Pile Up Eventi di minimum bias sono stati aggiunti agli eventi di segnale L=2*10 33 cm -2 s -1 : (5+1+3)x3.4 eventi di min. bias /evento di segnale L=10 34 cm -2 s -1 : (5+1+3)x17.2 eventi di min. bias /evento di segnale

8 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano8 Data Sample bt02_h150_ZZ2mu2e Collection Name /System/bt_Hit602_g125_BA/bt02_h150_ZZ2mu2e/bt02_h150_ZZ2mu2e /System/bt_2x1033PU602_TkMu_g125_BA/bt02_h150_ZZ2mu2e/bt02_h150_ZZ2mu2e /System/bt_1034PU602_TkMu_g125_BA/bt02_h150_ZZ2mu2e/bt02_h150_ZZ2mu2e User Federation(s) nobj03.cern.ch::/cms/reconstruction/user/btau0102_Bari/btau0102.boot nobj03.cern.ch::/usr/objy/cmsprod/reconstruction/user/btau0102/btau0102.boot nobj03.cern.ch::/cms/reconstruction/user/btau0102_Bari/btau0102.boot nobj03.cern.ch::/cms/reconstruction/user/btau0102_Bari/btau0102.boot DatasetName 10K eventi M H : 130,150,200,300,500 GeV/c 2 pccmsgw.cmsfarm1.ba.infn.it::/gwdata/data2/impala/SUMMER2002/ /FederationTools/btau0102/btau0102.boot CERN Bari

9 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano9 Programma di ricerca I. Ricostruire ed identificare ed e utilizzando le informazioni delle camere a, dei calorimetri e del tracker (studio efficienze di trigger di Lvl1-2-3) II. Determinare la significatività di scoperta dellHiggs nel canale H ZZ 2e2 III. Capire lorigine di un possibile shift sul m H già riscontrato nel canale H ZZ 4 IV. Studiare limpatto delle disomogeneità del campo magnetico e del materiale sulla risoluzione di m H.

10 TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano10 Altre informazioni Objects utilizzati (siamo allinizio!) Examples/Analyses/ExAnaHZZeemm.cpp Ricostruzione eseguita usando: Elettroni Lvl2.5 Muoni Lvl3 Tool utilizzati Attualmente: PAW ( kumac, uwfunc) Futuro: ROOT (sviluppo dei prossimi codici) Gruppi coinvolti bTau, Mu, Egamma TUTORIAL?!


Scaricare ppt "H ZZ (*) e + e - + - D. Giordano CMS TISB. TISB, Firenze 15-16/01/03D. Giordano2 Il bosone di Higgs ad LHC gluon fusion ---dominante ZZ e WW fusion bremsstrahlung."

Presentazioni simili


Annunci Google