La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT 15 maggio 2008 1 Il SISTEMA GESTIONE QUALITÀ MANUTENZIONE RETE ELETTRICA (SGQM) DI ENEL DISTRIBUZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT 15 maggio 2008 1 Il SISTEMA GESTIONE QUALITÀ MANUTENZIONE RETE ELETTRICA (SGQM) DI ENEL DISTRIBUZIONE."— Transcript della presentazione:

1 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT 15 maggio Il SISTEMA GESTIONE QUALITÀ MANUTENZIONE RETE ELETTRICA (SGQM) DI ENEL DISTRIBUZIONE

2 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Argomenti Lorganizzazione Enel Distribuzione e del Sistema di Gestione Qualità della Manutenzione della Rete Elettrica. Gli strumenti operativi: applicativi informatici, le ispezioni (periodiche e mirate), gli strumenti di ispezione (thermovision e rilevatori di ultrasuoni) e operativi gestionali (Work Force Management)

3 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Territorio Dati caratteristici UTR-ERM Origine dati: 25% 27% 48% 69% 31%

4 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio ENEL DISTRIBUZIONE S.p.A. (Divisione Infrastrutture e Reti di ENEL SpA) Ingegneria e Unificazione Funzioni di Staff DIVISIONALE PO, PC Organizzazione principalmente coinvolta dal SGQM Zone DIPARTIMENTO TERRITORIALE RETE (DTR) Il Responsabile DIPARTIMENTO TERRITORIALE RETE (DTR) Il Responsabile Programmazione e gestione ero varif Unità Operativa UO (AT e MT/BT) (n) Qualità, Sicurezza e Ambiente Rappresentante della Direzione Sviluppo Reti Supporto Gestione Sviluppo rete Conduzione e monitoraggio rete Telecontrollo e verifica impianti Vettoriamento Rete Elettrica e Rete Gas Esercizio Rete Vettoriamento e misura Sicurezza e ambiente MACRO AREA (4) Enel Distribuzione: lorganizzazione

5 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Definizione del Cliente del Processo AEEG (Cliente istituzionale) Direttore Divisione IR Enel Distribuzione Responsabile DTR Zone Esercizi Clienti finali di Enel Distribuzione e società di vendita Obiettivi di efficacia Obiettivi di efficacia ed efficienza Responsabile di Macro Area (Cliente interno del Processo)

6 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Il Sistema di Gestione Qualità della Manutenzione si pone come obiettivo la razionalizzazione, lottimizzazione ed il miglioramento (sulla base dei requisiti della Norma ISO 9001: 2000) del processo di manutenzione delle reti AT ed MT, con attenzione a: sicurezza degli impianti, qualità del servizio, costi di realizzazione, nel rispetto delle direttive strategiche aziendali mediante: lidentificazione delle parti coinvolte e delle relative responsabilità; la descrizione delle modalità di interazione tra esse; lindividuazione di strumenti di analisi e verifica dei risultati per il miglioramento continuo del processo. Gestione della manutenzione

7 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Indirizzi strategici aziendali (efficacia/efficienza) Esigenze di esercizio della rete (qualità del servizio, budget) Realizzazione interventi Analisi dei risultati Indicatori di efficacia/efficienza Strumenti di valutazione: verifiche ispettive, riesame del SGQM, non conformità, ecc. Provvedimenti per il miglioramento Report Esigenze di sicurezza, ambiente, conservazione impianti Piani di Manutenzione Documenti di Sistema Azioni di miglioramento a livello di pianificazione delle attività Azioni di miglioramento a livello strategico ACTCHECKDO PLAN Strumenti di miglioramento: Programmi di miglioramento, azioni correttive

8 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Chi fa che cosa IR/Ingegneria e Unificazione – Esercizio Rete Elettrica Ingegneria del processo, progettazione della manutenzione, definizione degli strumenti operativi (SIGMA), definizione procedure gestionali del processo, strategie, obiettivi di piano. IR/Qualità, Sicurezza e Ambiente Rappresentante della Direzione per il Sistema Qualità (figura prevista dalle ISO 9001) Presidio gestionale del Sistema; esecuzione di audit sul SQ per gli aspetti gestionali del processo, riesame della Direzione DTR – Esercizio rete Supporto al Resp. DTR per la definizione degli obiettivi per gli Esercizi e Zone, monitoraggio dellavanzamento; supporto a IUN e QSA per il funzionamento del Sistema;riesami di DTR; definizione degli obiettivi per Zone e dei piani di manutenzione MT; monitoraggio dellavanzamento piani e programmi; esecuzione di audit sulle Zone, per gli aspetti esclusivamente operativi del processo; riesami ridotti con le Zone, formazione Zone Attuazione operativa dei piani, monitoraggio degli obiettivi, registrazione delle attività, formazione

9 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio PM – Piano della Manutenzione Il PM è approvato dallEsercizio Rete ed è articolato, in fase di esecuzione, a livello di Zona e di Unità di Zona per quanto riguarda la quota parte di attività di competenza. Di norma il PM è disponibile nellambito di due applicativi informatici: SIGMA per la parte di rete MT, BT e relativi impianti di telecontrollo, MARE per la parte di rete AT. LEsercizio Rete, riceve e traduce gli obiettivi di DTR (Qualità del Servizio e budget di manutenzione) in indicazioni operative per le Zone definendo il PM per lanno successivo (anno n). Il PM, è costituito dallinsieme delle: manutenzioni ed ispezioni periodiche manutenzioni a seguito di ispezione Pianificazione delle attività di manutenzione

10 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Pianificazione delle attività di manutenzione

11 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Monitoraggio attività manutenzione Azioni da intraprendere verbale novembre: Si conferma che il piano verrà rispettato ESEMPIO REPORT AVANZAMENTO TECNICO DELLE ATTIVITA

12 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Monitoraggio attività manutenzione ESEMPIO DI REPORT AVANZAMENTO ATTIVITA DI SISTEMA: LA FORMAZIONE 2007 DEL PERSONALE * * Avviata implementazione supporti

13 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi Piattaforma SIGMA/Mare: cosa fa e cosa consente; Standardizzazione delle ispezioni: supporti operativi e procedure unificate di riferimento per la valutazione delle criticità degli impianti; Strumenti: ispezioni eliportate, thermovision, WFM, ……….

14 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi: Sigma (monitoraggio situaz. criticità)

15 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi: le ispezioni eliportate

16 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi: esercizio rete MT a neutro compensato

17 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi: supporti tecnici per ispezioni mirate 132 kV Limplementazione di alcune apparecchiature del sistema Petersen consente di eseguire un monitoraggio costante anche sullo stato di efficienza della rete di media tensione; in particolare la combinazione della Bobina di Petersen con alcune apparecchiature di controllo (DV928- MOIM) permette di rilevare eventuali difetti di isolamento dei vari componenti di impianto ( Terminali, isolatori, cavi, giunti, ecc.), restituendo tale informazione agli operatori addetti alla conduzione della rete.

18 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi: Cruscotto Sigma

19 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio LISTA EVENTI PROTOCOLLO STU ULTIMI 30gg (abbinati alla linea) Data eventoOra EventoEventoCabina CSElemento reteSez. Mont.Parametri 28/03/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 01/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 07/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 12/04/ INTERV RISOLUTIVO BOBINA 0A 13/04/ INTERVENTO RG CTO Selvino M*:Mol.S.C. ?? 18:39:27 13/04/ INTERVENTO RG CTO Collemare M*:Sardegna 13 18:40:07 13/04/ ANOMALIA 79X INTERV. (*) 13/04/ INTERVENTO RG CTO S.Fortuna M*:Selvino 13 18:40:19 13/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 13/04/ AP ANOMALA FSN L 13/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 13/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 14/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A 16/04/ INTERVENTO RG TERRA Selvino M*:Mol.S.C :28:34 16/04/ INTERVENTO RG TERRA Il Colle M*:Cerasa 16 15:28:45 16/04/ INTERVENTO RG TERRA Il Colle M*:Croce Ce 16 15:28:45 16/04/ INTERVENTO RG TERRA Collemare M*:Sardegna 16 15:28:46 16/04/ INTERVENTO RG TERRA S.Fortuna M*:Selvino 16 15:29:00 16/04/ INTERV RISOLUTIVO BOBINA 0A 22/04/ INTERV RISOLUTIVO BOBINA 0A 22/04/ INTERVENTO RG CTO Collemare M*:Sardegna 22 14:23:34 22/04/ INTERVENTO RG CTO S.Fortuna M*:Selvino 22 14:23:35 22/04/ INTERVENTO RG CTO Selvino M*:Mol.S.C :23:35 22/04/ INTERVENTO RG CTO Il Colle M*:Cerasa 22 14:23:36 22/04/ INTERVENTO RG CTO Il Colle M*:Croce Ce 22 14:23:36 22/04/ INTERVENTO RG TERRA S.Fortuna M*:Selvino 22 14:23:36 22/04/ INTERVENTO RG CTO Croce Ce. M*:Divino A 22 14:23:36 22/04/ INTERVENTO RG TERRA Il Colle M*:Cerasa 22 14:23:37 22/04/ INTERVENTO RG TERRA Il Colle M*:Croce Ce 22 14:23:37 22/04/ SCATTO (*) A 23/04/ DISPERSIONE A TERRA 1 LIV 0A Eventi n.31 Isolatori cappa e perno rotti, criticità rilevata a seguito di ispezione mirata Strumenti operativi: archivi eventi di rete per ispezioni mirate

20 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Strumenti operativi: le ispezioni termografiche Criticità rilevata: Terminale per interno in resina – morsetto di collegamento Delta temperatura 20 °C

21 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio Disponibili ora : Navigatore su cartografia commerciale e Sigraf Mappe Sigraf consultabili sempre Sincronizzazione GPRS allautomezzo Office (Excel, Word, Acrobat Reader) Possibilità di configurare le Stampanti di Rete delle UO Accesso da LAN e/o GPRS ad un insieme di siti Web Aziendali Posta elettronica in LAN e/o GPRS Ispezioni MT (Sigma Mobile) Gestione Utenza Gestione Morosi Gestione CBT ed LVC Diari tecnici GU e NO GU Kit per la gestione dei periferici del Telecontrollo Kit di securizzazione tablet A seguire nel 2008: Cruscotto WFM in GESI Ticket guasti BT (IGB) Ispezioni AT (MaRE Mobile) GesCo Mobile Procedure operative e sicurezza Manualistica Diari HR Strumenti operativi: Work Force Management (le applicazioni)

22 Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT Uso: USO AZIENDALE 15 maggio La qualità del servizio Andamento della durata cumulata delle interruzioni per cliente BT (fonte AEEG)


Scaricare ppt "Presentazione SGQM Enel Distribuzione per AEIT 15 maggio 2008 1 Il SISTEMA GESTIONE QUALITÀ MANUTENZIONE RETE ELETTRICA (SGQM) DI ENEL DISTRIBUZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google