La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come ti chiami? il Domain Name System RFC 1591 il Domain Name System RFC 1591.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come ti chiami? il Domain Name System RFC 1591 il Domain Name System RFC 1591."— Transcript della presentazione:

1 Come ti chiami? il Domain Name System RFC 1591 il Domain Name System RFC 1591

2 problemi di identità ogni computer connesso ad Internet ha un indirizzo IP risulta difficile ricordare l’indirizzo di un computer è più naturale ricordarne il nome ogni computer connesso ad Internet ha un indirizzo IP risulta difficile ricordare l’indirizzo di un computer è più naturale ricordarne il nome

3 il controllo IANA è l’autorità più elevata per indirizzi IP e Domain Names

4 fase 1: HOST.TXT unipaloalto? disney? unito? dipgovpennsyl? topolinia? HOST.TXT Ah, ! Uhmm.., ! Sei tu, vecchio ! Eccolo, ! Trovato! !

5 Host.txt Il totale della banda consumata per distribuire hosts.txt è proporzionale al quadrato del numero dei computer connessi la crescita di Internet presenta caratteristiche diverse da Arpanet: ogni rete locale vuole distribuire i nomi e renderli immediatamente visibili Il totale della banda consumata per distribuire hosts.txt è proporzionale al quadrato del numero dei computer connessi la crescita di Internet presenta caratteristiche diverse da Arpanet: ogni rete locale vuole distribuire i nomi e renderli immediatamente visibili

6 un nuovo sistema (RFC 1034) deve reggere all’incremento del numero di computer i nomi non devono contenere specifiche di routing deve essere gerarchico; “.” separatore la grandezza del database suggerisce una amministrazione gerarchica i nomi non devono essere sensibili all’applicazione le transazioni sui nomi devono essere indipendenti dal sistema ogni gestore locale deve configurare la risorsa conformemente ad uno standard (RFC 1033) deve reggere all’incremento del numero di computer i nomi non devono contenere specifiche di routing deve essere gerarchico; “.” separatore la grandezza del database suggerisce una amministrazione gerarchica i nomi non devono essere sensibili all’applicazione le transazioni sui nomi devono essere indipendenti dal sistema ogni gestore locale deve configurare la risorsa conformemente ad uno standard (RFC 1033)

7 fase 2: DNS vengono strutturati i nomi root gov edu net com mil org it fr au uk at fs-on-line yeppa shareware disney sgabelli segheria www ftp www ftp qqq news Livello 1 Livello 2 Livello 3 Livello 4 comAziende eduuniversità americane govistituzioni governative milistituzioni militari netfornitori d’accesso orgorganizzazioni non-profit …… auAustralia chSvizzera frFrancia itItalia jpGiappone ukRegno Unito

8 COUNTRY CODES

9 TLD regionali: ISO-3166 E’ extremely unlikely che vengano creati altri TLD ogni nazione amministra il proprio TLD alcune nazioni strutturano il secondo livello TLD regionali: ISO-3166 E’ extremely unlikely che vengano creati altri TLD ogni nazione amministra il proprio TLD alcune nazioni strutturano il secondo livello

10 amministrazione nomi IANA è responsabile di coordinazione del DNS coordina le delegazioni responsabili delle regioni un registro internet (IR a internic.net) centrale tiene traccia dei cambiamenti nuovi TLD vengono gestiti dai designated manager –devono have the ability to do a equitable, just, honest, and competent job. IANA è responsabile di coordinazione del DNS coordina le delegazioni responsabili delle regioni un registro internet (IR a internic.net) centrale tiene traccia dei cambiamenti nuovi TLD vengono gestiti dai designated manager –devono have the ability to do a equitable, just, honest, and competent job.

11 Link utili Italia –http://www.nic.it Europa –http://www.ripe.net Italia –http://www.nic.it Europa –http://www.ripe.net

12 PING xxx.apana.org.auxxx.org.auxxx.au xxx.it xxx.ansa.it = esempio database distribuito


Scaricare ppt "Come ti chiami? il Domain Name System RFC 1591 il Domain Name System RFC 1591."

Presentazioni simili


Annunci Google