La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Vanessa Di Stefano Benedetta Innocenti 2°c Prof. Mariarita Licitra Gabriella Pagano IV Istituto Comprensivo G.Verga Siracusa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Vanessa Di Stefano Benedetta Innocenti 2°c Prof. Mariarita Licitra Gabriella Pagano IV Istituto Comprensivo G.Verga Siracusa."— Transcript della presentazione:

1 Vanessa Di Stefano Benedetta Innocenti 2°c Prof. Mariarita Licitra Gabriella Pagano IV Istituto Comprensivo G.Verga Siracusa

2 Una goccia dacqua scendeva giù da una piccola cascata che si era formata dalla neve sciolta delle Alpi. Balzò fuori lasciando le sue compagne di viaggio con il desiderio di fare nuove esperienze. Da quel momento cominciò la sua avventura da sola per il mondo. La goccia dacqua alternava sentimenti di gioia a paura ma il suo orgoglio trionfava e continuava il suo cammino. Trascorreva le giornate scivolando lungo i ruscelli sulle rocce e passava le notti nei laghetti dove i fiumiciattoli si gettavano. Una mattina fu svegliata dal guizzare dei pesci che,spaventati,volevano comunicarle quanto di brutto era accaduto.

3 Gli umaniavevano riversato sulle acque dolci del lago scarichi industriali e domestici. La goccia dacqua cominciò ad avvertire un senso di nausea,una sensazione di unto e di bruciore che invadeva ogni sua parte. Anche le altre goccioline non sapevano cosa fare,molti pesci morivano e le alche,la vegetazione del fondale andava via via scomparendo mentre gli uccellini non bevevano più quellacqua orribile. Dopo uno scoraggiamento generale di tutto lhabitat lacustre,la gocciolina intraprendente e temeraria si avvicinò ad una piccola barca che si trovava a riva dove cerano delle persone. Non sapendo come fare per comunicare il loro disagio,chiamò il pesci sopravvissuti allimpatto inquinante e questi avvicinandosi allimbarcazione portarono con loro i compagni morti. Le persone sulla barca compresero che quel lago era inquinato e attivarono immediatamente le associazioni naturaliste e ambientaliste che si occupano di questi problemi.

4 Nellarco di una settimana,furono istallati dei depuratori che ripulirono le acque e salvarono il salvabile. La gocciolina,felice,riprese contenta a dondolarsi fra le onde con i suoi pesciolini. La vegetazione stava riprendendo vita e finalmente gli scarichi furono spostati.

5


Scaricare ppt "Vanessa Di Stefano Benedetta Innocenti 2°c Prof. Mariarita Licitra Gabriella Pagano IV Istituto Comprensivo G.Verga Siracusa."

Presentazioni simili


Annunci Google