La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sono una goccia dacqua pulita dal rubinetto or son uscita dalla sorgente sono partita e lungo il tubo son giunta fin qua. Posso sembrare insignificante.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sono una goccia dacqua pulita dal rubinetto or son uscita dalla sorgente sono partita e lungo il tubo son giunta fin qua. Posso sembrare insignificante."— Transcript della presentazione:

1 Sono una goccia dacqua pulita dal rubinetto or son uscita dalla sorgente sono partita e lungo il tubo son giunta fin qua. Posso sembrare insignificante una goccia come le altre ma se un po con me resterai a conoscermi imparerai a volermi bene, a rispettarmi, a usarmi con cura, a non sprecarmi così potrò restare tua amica una goccia dacqua pulita. Sono una goccia dacqua pulita dal rubinetto or son uscita dalla sorgente sono partita e lungo il tubo son giunta fin qua.

2 La Terra mantiene pressoché costante la sua quantità dacqua, che è sempre in movimento e… si ricicla! Andava per il cielo una bianca nuvoletta finché su unalta vetta il vestito simpigliò. Aiuto, aiuto, aiuto, - gridava disperata - dove son capitata, or qui dovrò restar. Ma il buio poi arrivò e lei si addormentò e il freddo suo vestito in neve trasformò. Il giorno dopo il sole pian piano la svegliò con i suoi raggi doro la risvegliò. Dincanto il suo vestito prese a scintillar e tante goccioline si misero a cantar: Che bello che è vedere il mondo da quassù. Avanti dai partiamo andiamo fin laggiù. E tante goccioline si presero per mano formarono un ruscello che zampillava piano. Man mano che scendeva più grosso si faceva un torrente diventava che gridava così: Ho fretta di arrivare e di tuffarmi dentro il fiume nuotando nel suo letto al mare arriverò. Si mescolò nel mare tra alghe e pesciolini conchiglie e sassolini e salato diventò. Nuotava e rotolava le onde rincorreva finché giunse alla riva per riposarsi un po. Ma il sole che lo vide gli disse: Su poltrone! ti scalderò per bene per farti evaporar. E tante goccioline partirono dal mare e in alto verso il sole si misero a volar. Si presero per mano e tessero una tela che di una nuvoletta il vestito diventò. Andava per il cielo la bianca nuvoletta finché su unalta vetta il vestito simpigliò. Ricominciò la storia che mai potrà finire con lacqua e con il sole dai monti verso il mar (bis).

3 Rappresento una strofa della canzone:

4 Riordina le frasi e le immagini che spiegano il ciclo dellacqua, utilizzando gli stessi numeri.


Scaricare ppt "Sono una goccia dacqua pulita dal rubinetto or son uscita dalla sorgente sono partita e lungo il tubo son giunta fin qua. Posso sembrare insignificante."

Presentazioni simili


Annunci Google