La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I personaggi della storia Leggi la storia. Un pomeriggio di un freddo e buio inverno, Carolina, una bambina di dieci anni, decise di leggere un libro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I personaggi della storia Leggi la storia. Un pomeriggio di un freddo e buio inverno, Carolina, una bambina di dieci anni, decise di leggere un libro."— Transcript della presentazione:

1 I personaggi della storia Leggi la storia

2 Un pomeriggio di un freddo e buio inverno, Carolina, una bambina di dieci anni, decise di leggere un libro intitolato Il mistero del tesoro scomparso, un libro scelto a scuola. I suoi capelli erano raccolti da una coda di cavallo alta, con lelastico di colore rosa. Carolina prese il libro e cominciò a leggere:Cera una volta un topo di nome Geronimo Stilton…. In quel momento il topo, uscì dalla prima pagina del libro, e,con la mano, prese Carolina e la trasportò nel libro. Finché Carolina venne trasportata nel libro, pensò a cosa sarebbe successo appena atterrata a Topolandia. Carolina atterrò esattamente nellerba e perse un po i sensi. Finché lei dormiva i topolini di quel posto, la videro per terra e allora costruirono un letto con della legna e poi ci misero il materasso, il cuscino e sopra anche Carolina. Intorno al letto dove Carolina dormiva, costruirono una piccola casetta e, ad un certo punto, Carolina si svegliò e vide la casetta fatta dai topolini dove questi, aspettavano fuori, in ansia, per la ragazzina. 1

3 Quando sentirono la porta della casetta cigolare, presero un po di paura, ma dopo videro la ragazzina che stava meglio e si tranquillizzavano. In quel momento scapparono via e la ragazzina disse:Dove state andando? aspettatemi! La ragazzina si girò e vide un grosso gigante di ferro alto e brutto, corse via impaurita, ma in quel momento la ragazzina si fermò e il gigante la prese e dalla sua bocca fece uscire un sonnifero che addormentò la ragazzina e poi se ne andò con Carolina in braccio. Carolina si svegliò rinchiusa in una gabbia sopra ad un grosso pentolone di acqua bollente. Si ricordò di quella volta che aveva letto un altro libro dove una bambina si era trovata nella sua stessa situazione e aveva pronunciato la parola nuvolaquindi lei provò a dire nuvolae in quel momento arrivò una nuvola che mise la ragazzina sopra di lei e la salvò. La nuvola parlante disse: Ciao Carolina, ma come sei cresciuta! Carolina rispose:Anche tu sei cresciuta molto! Le due amiche si erano conosciute nella favola di streghetta perché la streghetta fu salvata da quella stessa nuvola. 2

4 La nuvola disse alla ragazzina: Tu sei stata scelta dal re dei topi per trovare un tesoro! Ecco prendi questa mappa per trovare il tesoro ti aiuterà! La ragazzina prese la mappa e vide cosa cera disegnato.. La nuvola disse: Vedi,tu sei qui dove cè la P.,devi andare avanti e prendere una barchetta e attraversare il lago. Poi andrai più avanti e lì troverai il tesoro. La ragazzina disse:Ma in che cosa consiste questo tesoro? La nuvola le spiegò che dentro al baule cera la corona della regina che aveva perso lanno prima e che nessuno era mai riuscito a trovare. La ragazzina accettò e la nuvola la portò oltre Topolandia per prendere la corona nel paese streghe. La nuvola atterrò sulla casa delle streghe e Carolina scese con un mantello nero, un cappello da strega, un abito da strega e una scopa magica. Tutte queste cose glielaveva date la nuvola per travestirsi da strega finta e prendere la corona. 3

5 La ragazzina entrò nella casa delle streghe e cercò la corona mentre la nuvola volò via. Le streghe non cerano in casa per fortuna, così Carolina potè tranquillamente cercarla ma si ricordò che prima la nuvola aveva detto che le streghe sarebbero tornate per le cinque in punto; mancavano solo trenta minuti prima delle cinque.. Carolina si sbrigò a cercarla ma non la trovò,allora pensò che le streghe se la fossero portata con loro. Allora aspettò il loro ritorno. La nuvola vide le streghe e con il cellulare chiamò la ragazza così Carolina si nascose dietro un albero fuori dalla casa. 4

6 Le streghe atterrarono davanti alla loro casa ed entrarono con la corona in mano. Ed era proprio come aveva pensato la ragazzina. Carolina le seguì dentro casa pian pianino ma le streghe si girarono per chiudere la porta e, là,v idero Carolina con la corona in mano uscire. Ma le streghe la presero chiamando la loro gabbia parlante che imprigionò Carolina che non seppe più che fare. Decise di aspettare che le streghe andassero via per poi chiamare la nuvola e uscire dalla prigione. Le streghe se ne andarono a spaventare la gente finchè Carolina che aveva ancora la corona con sé, si liberò grazie allaiuto della nuvola. Poi la nuvola disse:E meglio che ti riporti nel mondo reale; grazie di aver salvato la città e trovato la corona della regina! Carolina salutò i topolini e accompagnata dalla nuvola uscì dal libro e... Carolina si accorse che il libro era sopra il suo letto aperto nell ultima pagina così non lo lesse più perché sapeva già com era andata a finire la storia!!! 5

7 6

8


Scaricare ppt "I personaggi della storia Leggi la storia. Un pomeriggio di un freddo e buio inverno, Carolina, una bambina di dieci anni, decise di leggere un libro."

Presentazioni simili


Annunci Google