La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

QUELLE DUE. Ormai fa buio presto Cucinare mi fa sentire bene.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "QUELLE DUE. Ormai fa buio presto Cucinare mi fa sentire bene."— Transcript della presentazione:

1 QUELLE DUE

2 Ormai fa buio presto

3 Cucinare mi fa sentire bene

4 Ti ricordi di questa tovaglia?

5 È la prima cosa che abbiamo pensato per questa casa

6 Ho trovato anche una bottiglia di vino

7 Sarà una bella cena. Dov'è Joe?

8 Se n'è andato

9 Tornerà per cena?

10

11 Allora lo aspettiamo. Che c'è, Karen?

12 Non tornerà

13 Non tornerà stasera?

14 Non tornerà mai più

15 Cos'è successo, Karen?

16 Credeva che fossimo amanti

17 Non ci credo. Non è vero Perché non mi dici la verità?

18 Va bene, va bene

19 Ma gli hai detto che non era vero?

20

21 Ci ha creduto?

22 Sì… Penso…

23 Ma è assurdo! Io non ti capisco. Come "pensi"? Perché non gli hai...

24 Non voglio parlarne più

25 Questo non doveva succedere

26 Smettila. Non mi sento bene…

27 Cos'è successo realmente?

28 Non lo so

29 Mi berrò un tè e andrò a dormire

30 Devi andare da lui. Tutto questo è troppo per te

31 Basta parlare di lui

32 Facciamo i bagagli e domani prendiamo il treno

33 Il treno per dove?

34 Non lo so. Per qualunque posto

35 E il lavoro? I soldi?

36 In una grande città si trova sempre qualcosa da fare

37 La gente ci conosce. Ha letto i giornali!

38 Andiamo in un paese, allora!

39 Sarebbe ancora peggio

40 Un posto si troverà!

41 Non credo

42 Non riesco a muovermi. E poi a che servirebbe?

43 Resterò qui per il resto dei miei giorni a chiedermi cos'è successo

44 È una brutta notte. Dobbiamo abituarci: saranno tutte così

45 Non ci accusano di un peccato nuovo. Molte persone non ne soffrono

46 Quelle ci credono. Loro hanno fatto una scelta

47 È diverso

48 Noi non ci amiamo

49 Certo, ti amo come si ama un'amica. Come tante donne amano altre donne

50 Fa freddo

51 Sei sempre stata una cara amica. E' naturale che io ti voglia bene

52 Ti conosco da quando avevamo 17 anni. Ho sempre creduto che…

53 Perché mi dici questo?

54 Perché ti voglio bene

55 Anchio

56

57 Forse io ti voglio bene come dicono loro

58 Ma cosa stai dicendo?

59 Non lo so…

60 Marta!

61 Ascoltami! Ti ho voluta bene come dicono loro

62 Marta, siamo tutte e due stanche…

63 Fin dall'inizio c'è stato qualcosa tra noi. Ma non capivo cosa

64 finché è successo tutto questo…

65 Smettila di dire idiozie!

66 Hai paura di ascoltare, ma io ho più paura di te!

67 Non voglio starti a sentire!

68 Lo devi sapere!

69 Non posso più nasconderlo: sono colpevole...

70 Non sei colpevole di niente!

71 Lho capito la notte in cui la bambina ha parlato

72 Ogni notte prego che non sia vero, ma ora so che è così

73 Non so come e perché ti ho amata, ma ti amo!

74 Il tuo fidanzamento mi faceva male, forse perché ti ho sempre voluta

75 Non è vero niente. Non ci siamo mai sentite così

76 Tu no. Ma io?

77 Io non ho mai amato un uomo. E non ho mai saputo perché...

78 Marta sei stanca, stai male

79 È tutto confuso

80 In te cè qualcosa che non conosci, finché una bambina inventa una bugia…

81 ..e vedi per la prima volta. E ti chiedi: lei lo ha visto?

82 Ma cosa stai dicendo?

83 Quella bambina poteva inventarsi qualunque storia!

84 Ma perché proprio questa? I bambini inventano sempre bugie piene di verità

85 Ho rovinato le nostre vite. Non volevo, non lo sapevo!

86 Mi sento malata, sporca. Non lo sopporto più!

87 È solo un gioco, non è vero nulla! È tutto dimenticato

88 Domani mattina ce ne andiamo...

89 Il domani mi spaventa

90 Adesso va a riposarti. Ti porterò qualcosa di caldo e ti sentirai meglio

91 Non voglio niente grazie

92 Buonanotte

93


Scaricare ppt "QUELLE DUE. Ormai fa buio presto Cucinare mi fa sentire bene."

Presentazioni simili


Annunci Google