La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TESTIMONI CHIAVE SULLAVVISTAMENTO DELLARCA DI NOE SUL MONTE ARARAT (Genesi 8:4) JACOB CHUCHIAN (1890-1900) GEORGE HAGOPIAN (1902-10) ED DAVIS (1943) FERNAND.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TESTIMONI CHIAVE SULLAVVISTAMENTO DELLARCA DI NOE SUL MONTE ARARAT (Genesi 8:4) JACOB CHUCHIAN (1890-1900) GEORGE HAGOPIAN (1902-10) ED DAVIS (1943) FERNAND."— Transcript della presentazione:

1 TESTIMONI CHIAVE SULLAVVISTAMENTO DELLARCA DI NOE SUL MONTE ARARAT (Genesi 8:4) JACOB CHUCHIAN ( ) GEORGE HAGOPIAN ( ) ED DAVIS (1943) FERNAND NAVARRA ( ) GREGOR SCHWINGHAMMER (1959)

2 Jacob Chuchian è un armeno di Ortulu un piccolo villaggio alle pendici sud-ovest dellArarat e vide lArca più volte tra i 9 e i 19 anni. La storia è raccontata del figlio Arthur, intervista rilasciata al ministro Luterano Rev. Stuart Brassie nel Questo è uno dei racconti dove viene affermato con maggior dettaglio e precisione lesatto luogo dellArca. Analizziamolo attentamente… (p.364 The Explorers of Ararat di Corbin)

3 Vicino ad una limpida sorgente non distante dal villaggio (Ortulu) si prendeva un sentiero per le capre che attraversava delle terre erbose sul versante occidentale della montagna. Il sentiero portava loro nella direzione delle dita di neve e li conduceva in direzione nord-est attorno alla montagna. Si passava il lago di Kop sulla sinistra. Suo padre affermava che si poteva vedere dove si trovava lArca già dal bordo del cratere del lago di Kop. Comunque si doveva sapere con precisione il luogo dellarca altrimenti non si poteva individuarla. Dice che dopo aver passato il Kop si continuava nella direzione nord-est attorno alla montagna, così facendo il sentiero portava attraverso piccole valli e lungo muri di roccia. Qualche volta si doveva arrampicare quasi con le mani e le ginocchia per guadagnare quota. Questo sentiero si divideva in vari rami per più volte. I pastori armeni però sapevano qualera quello giusto grazie ad un particolare segno che indicava il sentiero. Dalla direzione descrittagli da suo padre Chuchian afferma che esso si trovava approssimativamente 2 canyons a est del Kop. Questo isolato canyon dove si trova larca è difficile da localizzare. Si suppone sia allinterno di un canyon più grande. Una volta localizzato il giusto canyon, il sentiero continuava sulla parte destra del canyon su un pendio scivoloso. Il sentiero poi si separava in vari punti. Il ramo di sinistra portava sotto il precipizio dove si trovava larca, il ramo di destra invece portava su e attorno al precipizio dominando dallalto la giara o baia (dove risiede larca). Il sentiero finiva in un muro roccioso, a quel punto se uno si girava a sinistra e guardava in giù di una trentina di metri scorgeva larca. Il canyon era circondato da piccoli picchi… Ad un certo punto, sosteneva suo padre, vi era un altro sentiero che conduceva giù allarca…

4 …Il sentiero portava loro nella direzione delle dita di neve… (ghiacciaio Parrot e goulottes a nord) Ghiacciaio Parrot 1° canyon 2°canyon Platò Heyelani goulotte

5 …Si passava il lago di Kop sulla sinistra…

6 …si poteva vedere dove si trovava lArca (la zona) già dal bordo del cratere del lago di Kop… Lago di Kop Foto scattata dal bordo del cratere zona della cengia dellarca Parrot goulotte

7 …Qualche volta si doveva arrampicare quasi con le mani e le ginocchia per guadagnare quota…

8 Lago di Kop Ghiacciaio Parrot dita di neve Heyelani Platò Dal bordo del cratere del Kop si vede la zona dellArca 1° Canyon 2° Canyon 3° 4° 5° Sud Nord …si trovava approssimativamente 2 Canyons a est del Kop. Questo isolato Canyon dove si trova lArca è difficile da localizzare…

9 …Il sentiero finiva in un muro roccioso, a quel punto se uno si girava a sinistra e guardava in giù di un centinaio di piedi scorgeva larca… 2° Canyon ? ?

10 …Il canyon era circondato da piccoli picchi… A B C D Heyelani Platò

11 Il Corano allXI Sura menziona il monte Judi El Judi viene riportato come uno dei picchi dellArarat. La nostra guida disse che El Judi si trovava nella zona nord-est dellArarat difficilmente raggiungibile. Secondo il nostro studio nel capitolo 4, El Judi potrebbe essere una collina o un picco di una grande montangna. (p. 242 The Ark, A reality? di Bright) Nel 1970 mi recai (Lee) al Centro Islamico di Washington D.C. per cercare alcuni informazioni sul Corano. Il curatore del centro, Henry Youssef Ahmed Abadi, mi fece vedere che un libro sosteneva che Jebel Judi era un picco di Masis, il Monte Ararat. Il curatore mi disse altresì che Judi risulta essere Cudi – Kudi – Kurdi. Così il ritrovamento dellArca sullArarat risulterebbe la fonte degli Ebrei dei Cristiani e dei Musulmani… (p.83 The Explorers of Ararat di Corbin) Heyelany Platò Parrot

12 George Hagopian è un signore armeno, che poco prima di morire, dichiarò di aver camminato da ragazzino sopra lArca di Noè tra il 1902 e il In quel tempo vi furono quattro lunghi anni di siccità e molti animali morirono, quindi George e lo zio partirono con il loro gregge di pecore verso gli alti pascoli dellArarat. LArca a quel tempo era completamente allo scoperto, data la prolungata assenza di precipitazioni. Raggiunsero lArca e George con laiuto dello zio salì attraverso una posticcia scaletta sul tetto. Nel 1987 furono controllate le tabelle meteorologiche e in quella zona nel periodo tra il 1901 e il 1904, risultò una assenza totale di precipitazioni con temperature anomale. George Hagopian era una persona integerrima con una buona reputazione. Fu altresì sottoposto al PSE test ovvero alla macchina della verità e dal test risultò essere veritiero.

13 Disegni di Elfred Lee sotto la descrizione di George Hagopian rocce e cengia…lArca era esposta su un precipizio Intervista di Elfred Lee a George Hagopian

14 Gerorge Hagopian confermò ad Elfred Lee che lArca si trovava nella zona superiore del ghiacciaio Parrot. E possibile che parte del legno dellArca staccandosi, scivolasse sia verso la gola di Ahora a nord che verso il ghiacciaio Parrot ad ovest (p.65 The Explorers of Ararat di Corbin) Hagopian dichiarò a Lee di non aver visto e raggiunto il lago di Kop che si trova sotto la morena del ghiacciaio Parrot. Questo significa che arrivando dalla gola di Ahora a sinistra si fermò prima del laghetto a destra! Parrot Ahora Heyelani Platò Nord Est Sud Ovest Zona lago di Kop

15 Ed Davis nel 1943, era un giovane Sergente nel corpo di ingegneria militare ad Hamadan in Iran. In quel tempo strinse unamicizia con una famiglia di curdi. Per contraccambiare un favore che Ed fece a loro, Badi Abas un membro della famiglia, lo condusse allArca. Elfred Lee intervistò per giorni anche Ed Davis, circa 15 anni dopo lincontro con Hagopian. Il suo racconto fu attendibile e il sentiero per lArca corrispondeva esattamente a quello descritto da Hagopian. Entrambi arrivarono dalla stessa direzione, passando per gli stessi luoghi come il villaggio di Abas-Abas, il pozzo di S.Giacobbe, ecc. Anche Ed Davis fu sottoposto al test della verità e le sua testimonianza risultò credibile. (p. 393 The Explorers of Ararat di Corbin)

16 Davis menzionò la zona di Doomsday Rock e della Camel Back e uno dei più grandi esperti dellArarat, Ahmet Arslan, sostenne che la zona era la stessa dove passò George Hagopian, sulla parte ovest della gola di Ahora. Davis dichiarò inoltre di essersi arrampicato per vari chilometri in un ripido pendio attorno alla zona del Doomsday Rock prima di riuscire a vedere lArca in un Canyon. (pp The Explorers of Ararat di Corbin) Est Ovest

17 Fernand Navarra scalò lArarat nel 1952, 1953, 1955 e nel 1969 con la spedizione denominata SEARCH, assieme ad Elfred Lee. In quelloccasione estrassero dei legni dal ghiacciaio Parrot. Navarra avrebbe visto prima nel 1952, poi nel 1953, infine con lestrazione del legno nel 1955, una forma oscura sotto il ghiaccio lunga circa 50 metri. Elfred Lee spese molto tempo ad intervistare Hagopian, Davis e Navarra sostenendo che Navarra fosse stato sullo stesso posto di Davis ed Hagopian. Navarra rivelò inoltre a Lee alcuni segreti che non disse a nessun altro. Lee afferma che i loro legni provenivano da una zona più alta, nella stessa zona di Hagopian ovvero tra il Parrot e lAhora. (pp The Explorers of Ararat di Corbin) Heyelani Platò

18 Gregor Schwinghammer ex Capitano pilota dellAviazione Americana, volando col suo F100 nel 1959 attorno allArarat, vide qualcosa assomigliante ad una grande struttura rettangolare, come una chiatta. (p.421 The Explorers of Ararat di Corbin). Ci dichiarò personalmente, che la zona del ghiacciaio Parrot gli ricordava la zona dellavvistamento e che loggetto era sporgente su un fianco della montagna. Quindi loggetto non era su un plateau di ghiaccio ma in una gola a forma di ferro di cavallo a 1300 mt circa dalla vetta, a circa 3900 mt di quota. (vedi anche p. 411 ibidem) Charles Berlitz afferma nel suo libro The lost Ship Of Noah, che il disegno dellArca di Schwinghammer corrispondeva con quelli di Lee-Hagopian. In entrambi i disegni, si vede lArca in una cengia sopra un precipizio. Berlitz afferma, che lavvistamento era avvenuto dove Hagopian, Navarra e altri avevano avvistato lArca. (p. 32 Versione Italiana)

19 Depressione a forma di ferro di cavallo Zona dellavvistamento dellArca 2° Canyon

20 Davis, Hagopian, Hardwick Knight: dalla destra della Gola di Ahora Davis, Hagopian: verso Doomsday Rock e Camel Back Hagopian e Navarra: sostengono nella parte superiore del ghiacciaio Parrot ovvero zona Heyelani Schwinghammer vide lArca su questo lato della montagna nella zona del Heyelani-Parrot 1° Canyon 2° Canyon Heyelani Platò Parrot Gola di Ahora Chuchian arriva dal lago di Kop e va al 2° Canyon

21 LE TESTIMONIANZE USANO SPESSO LE SEGUENTI AFFERMAZIONI Spedizione russa dello Zar …lArca si trovava in un oscuro Canyon a Nord… Ed Davis, Hardwick Knight, G. Schwinghammer…Sul muro occidentale della gola di Ahora, nel versante Nord, canyon a forma di ferro di cavallo… Lubeck …in una zona fatta a forma di sella… Walton …largo Canyon, rocce e detriti, circondata da rocce… Major Bongs…situata nel bordo di una cengia… G.J.Greene …su una cengia… Pilot Gus Pipkin …sul versante occidentale con rocce attorno… David Duckworth dello Smitsonian Istitution …sospesa su una cengia, su un promontorio, sopra una valle e una sezione rotta si trovava sotto nella valle… Ed Behling …attorno a rocce, sopra un burrone... Yearam un giovane pastore …sotto di lui una piccola valle …su una sorta di cengia o precipizio, la valle era circondata su tre lati da muri di rocce e piccoli picchi frastagliati e terreno. Ecc, ecc…

22 Alcuni disegni dei vari testimoni oculari LArca viene messa tra rocce e ghiaccio e su una cengia

23 Antiche Stampe Armene del 1700 (dal libro Armenia Misteriosadi Azad Vartanian:

24 Lunico Canyon che si presta con tutte le caratteristiche delle testimonianze è, come disse Chuchian, il secondo dopo il lago di Kop. RICAPITOLANDO lArca si trova immersa nel permafrost di rocce e ghiaccio. LArca si trova nella zona ovest o destra della grande gola di Ahora. Elfred Lee intervistò a lungo George Hagopian, Fernand Navarra e Ed Davis, ritenendo che tutti e tre videro lArca nelle stesso punto. Hagopian e Davis arrivarono dalla gola di Ahora a est, passarono per la Camel Back e non giunsero al lago di Kop. Chuchian invece, arrivò dalla parte opposta da Ortulu ad ovest, oltrepassò il lago di Kop ma non raggiunse la Camel Back. Pertanto il misterioso Canyon si trova proprio in mezzo tra il lago di Kop e la Camel Back. LArca é seppellita nel permafrost della cengia di quel Canyon oscuro. N 39° 43' 37" E 44° 17' 35"

25 - nella parte Ovest della Gola di Ahora - tra la Camel Back ed il Lago di Kop - - Canyon a Nord - picchi di roccia - cengia - precipizio - gola a ferro di cavallo - Nord Lago di Kop Camel Back Heyelani Platò Ghiacciaio Parrot Hagopian Davis Chuchian Gola di Ahora 1°Canyon 2°Canyon Est Ovest Cengia e Dirupo

26 LEGNI RITOVATI NELLAREA HEYELANI-PARROT Legno ritrovato da Navarra sul ghiacciaio Parrot nel 1955 Legni angolari tagliati da Navarra e suo figlio nel Legni ritrovati dalla SEARCH sul Parrot nel 1969

27 Video di una trave di legno sul ghiacciaio Parrot registrato nel dicembre 2002 da un nostro compagno di spedizione (vedi video:

28 Legno ritrovato da due nostri compagni di spedizione nel recente luglio 2010 nel seracco Heyelani-Parrot Quello che potevamo fare l'abbiamo fatto, ma senza i mezzi per scavare e i permessi delle autorità non possiamo continuare. Pertanto invitiamo chiunque a fare qualcosa per il rinvenimento di questo straordinario reperto biblico e archeologico, Patrimonio dell'intera umanità. roberto tiso


Scaricare ppt "TESTIMONI CHIAVE SULLAVVISTAMENTO DELLARCA DI NOE SUL MONTE ARARAT (Genesi 8:4) JACOB CHUCHIAN (1890-1900) GEORGE HAGOPIAN (1902-10) ED DAVIS (1943) FERNAND."

Presentazioni simili


Annunci Google