La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mancanza di speciali strutture per i disabili per quanto riguarda l'accessibilità degli edifici e le attrezzature. Per progettare, nella maniera più completa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mancanza di speciali strutture per i disabili per quanto riguarda l'accessibilità degli edifici e le attrezzature. Per progettare, nella maniera più completa."— Transcript della presentazione:

1 Mancanza di speciali strutture per i disabili per quanto riguarda l'accessibilità degli edifici e le attrezzature. Per progettare, nella maniera più completa possibile, edifici pubblici accessibili a tutti. Identificazione del problema Pianificazione delle misure Considerazioni sulla progettazione In generale Gli edifici che devono essere in accordo con i requisiti di accessibilità per i disabili, comprendono tutti gli edifici pubblici, attrezzature e istituti governativi, uffici, case private, edifici commerciali, strutture sanitarie, ristoranti, istituti scolastici, strutture ricreative, sportive, religiose e altri tipi di edifici normalmente usati dal pubblico. Escludendo quelli indicati sopra, solo gli edifici per uso privato, come case private, clubs, uffici o studi, ecc., non sono costretti ad essere in regola con i requisiti richiesti per l'accessibilità ai disabili. Negli edifici accessibili, ci deve essere almeno una entrata utilizzabile da chi usa la carrozzella. Negli edifici nuovi,l'entrata accessibile dovrebbe essere quella principale, intesa come quella utilizzata da tutto il pubblico che vi accede. TIPOLOGIE DI EDIFICI indietroavanti

2 Edifici Residenziali indietroavanti Dove ci siano zone di attesa, caffè, zone destinate a esposizioni, depositi merci, aree di servizio, biglietterie, zone adibite a rinfreschi, ecc., essendo, di uso pubblico, devono essere accessibili alle persone disabili, specie da chi utilizza la sedia a rotelle. Tutte le aree di lavoro, in cui persone disabili dal punto di vista fisico, possono essere impiegate, devono essere accessibili. In ogni bagno pubblico, almeno uno unisex dovrebbe essere accessibile a chi usa la sedia a rotelle. Residenze private possono essere lasciate non accessibili a chi usa una sedia a rotelle. Comunque, è auspicabile considerare un minimo di requisito di accessibilità per venire incontro alle esigenze dei disabili. Nei nuovi appartamenti, costruiti per essere affittati o venduti, bisogna prendere in considerazione le strutture necessarie per le persone disabili. Il numero di quanti usano la sedia a rotelle dovrebbe essere considerato come uno ogni 1000 persone. (vedi nota) Uffici Nuovi uffici dovrebbero garantire l'accessibilità per potere essere utilizzati dalle persone disabili e non limitarne l'eventuale impiego. Nei piccoli uffici, dove non sia possibile avere un bagno accessibile per ogni piano, occorre averne uno che possa essere utilizzato all'intero edificio. Il bagno accessibile dovrebbe essere collocato il più vicino possibile ad un ascensore. Dove un ufficio sia suddiviso tra vari inquilini, deve esserci un bagno accessibile a chi è in sedia a rotelle per ogni piano.

3 Usi commerciali indietroavanti I requisiti di accessibilità per le carrozzelle, dovrebbero essere applicati a tutti i nuovi negozi ampi, che abbiano un'area di vendita di 100 m quadrati o più (vedi nota 2). In negozi piccoli, le attrezzature per carrozzelle dovrebbero essere adottate dove sia possibile. In ampi supermercati e grandi magazzini, ascensori accessibili dovrebbero essere installati per fornire l'accessibilità a livelli più bassi e/o più alti per aiutare chi usa le sedie a rotelle e le persone con problemi di mobilità. (Zone di esposizione di merci) Gli scaffali nei negozi accessibili dovrebbero essere posti in modo tale da essere raggiungibili da chi utilizza le sedie a rotelle. Specchi ad angoli possono essere posti sopra gli scaffali alti per rendere visibile la merce. In negozi di abbigliamento, ci dovrebbe essere almeno un camerino accessibile a chi usa la sedia a rotelle tale da permetterne una rotazione a 360°. Aule per assemblee Sotto questa categoria sono raggruppati teatri e cinema, sale di lettura, palazzetti dello sport e altre sale da assemblea con sedili fissi. Il numero degli spazi stabiliti per chi usa la sedia a rotelle, e le zone con posti a sedere, possono essere stimati come indicato dalla seguente tabella: Numero dei posti a sedereNumero di posti da riservare alle sedie a rotelle fino a 6006, ovvero con un rapporto di 1 a 100 fino a oltre i per ogni incremento di 1000 posti a sedere

4 Ristoranti e bar indietroavanti I nuovi ristoranti, o una parte di essi, e i luoghi dove è possibile mangiare, dovrebbero essere accessibili quanto possibile a chi utilizza le sedie a rotelle. Nei ristoranti self-service, le mensole per i vassoi e i banconi dovrebbero essere montati approssimativamente a 90 cm dal pavimento. Le mensole con i cibi dovrebbero essere montati a una altezza massima di 1,20 m (fig. 2). Tavoli ribaltabili o tavoli con gambe a ogni angolo sono preferibili rispetto a quelli con un unico piedistallo centrale che potrebbe ridurre lo spazio per le sedie a rotelle. Sgabelli e tavoli alti non sono comodi per chi è in carrozzella. Dovrebbero anche esserci possibilmente tavoli bassi. Alcuni posti a sedere con sedile alzabile o rimovibile, dovrebbero essere forniti nell'ultima fila per facilitare chi usa le sedie a rotelle o per chi abbia problemi di mobilità. Una zona piana a livello del pavimento per le sedie a rotelle dovrebbe essere collocata nelle file terminali e dovrebbe essere presente ad ogni livello differente della sala, per avere sedili che offrano differenti punti di vista (fig. 1). Figura 1 Figura 2

5 Aule per assemblee Figura 1 Indietro

6 Ristoranti e bar Figura 2

7 Alberghi indietroavanti Almeno una stanza ogni nuovo albergo dovrebbe essere accessibile alle carrozzelle. Le stanze da bagno collegate a queste stanze devono essere completamente attrezzate. La disposizione dovrebbe permettere un trasferimento laterale al sedile del servizio igienico. Le stanze progettate anche per chi è in carrozzella, dove possibile, dovrebbero essere poste al piano terreno in modo da avere la possibilità diretta di fuggire in caso di incendio. Ospedali e strutture sanitarie Tutti gli ingressi dovrebbero essere accessibili anche alle carrozzelle. Tutte le stanze dovrebbero essere accessibili per facilitare tutti i pazienti, i visitatori disabili e il personale stesso con qualche disabilità. Tutte le cliniche devono essere accessibili a tutti i piani. Tutti i bagni delle stanze dei pazienti dovrebbero essere accessibili a chi è in carrozzella. Edifici scolastici Tutte le zone adibite all'insegnamento, all'amministrazione, le aree comuni, dovrebbero essere accessibili a chi è in carrozzella. Attrezzature adatte dovrebbero essere fatte per le sale di lettura o le aule magne (vedi la tavola sopra). Almeno un bagno accessibile unisex dovrebbe essere presente in ogni edificio diverso dai dormitori degli studenti e gli appartamenti. Tutte le attrezzature ricreative dovrebbero essere utilizzabili dalle persone disabili, nella maniera più ampia possibile. I collegi per l'educazione fisica, per l'addestramento militare o al corpo di polizia e altre attività che richiedano abilità fisiche, non devono essere necessariamente accessibili alle persone disabili. Ad ogni modo, alcuni strumenti speciali andrebbero forniti a quelle persone disabili che lavorano nel settore amministrativo.

8 Biblioteche indietroavanti Tutti gli scaffali su cui sono esposti i libri, dovrebbero essere accessibili. Tutte le strutture e le attrezzature della biblioteca dovrebbero essere accessibili. Una stanza speciale dovrebbe essere adibita ai non vedenti e alle persone con problemi dell'udito, che necessitano dell'aiuto di un assistente che legga per loro. Edifici sportivi Le sale sportive dovrebbero essere possibilmente accessibili anche a chi utilizza una carrozzella. Almeno una stanza da doccia, un servizio igienico ogni attrezzatura, dovrebbe essere accessibile anche a chi utilizza la sedia a rotelle. La zona dei posti a sedere dovrebbe essere fornita delle attrezzature necessarie a quanti utilizzano la sedia a rotelle (vedi la tabella sopra). Edifici di transito pubblico Tutti i locali utilizzati da un pubblico, come le banche, i negozi, le sale d'attesa, aree per l'attesa di bagagli, zone di prenotazione, uffici informazioni ecc. dovrebbero essere accessibili a chi utilizza le sedie a rotelle, dove possibile. Sugli autobus, nei terminal portuali e aeroportuali e nelle zone vicine ci dovrebbero essere posti a sedere per le persone sulle carrozzelle.

9 indietro Edifici industriali Strutture per persone disabili impiegate sono direttamente collegate col tipo di lavoro che questi fanno. Non si ritiene necessario avere strutture per disabili in ditte in cui si svolgano lavori pesanti. Strutture per tutte le persone disabili dovrebbero essere comprese nel progetto delle nuove fabbriche (per lavori leggeri), dove persone disabili possano essere impiegate. Il più alto grado di accessibilità per tutte le persone dovrebbero essere garantite nella maniera più estesa possibile in accordo coi requisiti sopra indicati. Gli edifici storici, impossibili da adattare completamente ai requisiti richiesti per le persone disabili, senza danneggiare le caratteristiche storiche; La sfida è trovare soluzioni alternative o altri metodi innovativi che non entrino in conflitto con la conservazione dei requisiti. Comunque, tenendo conto di tutte queste circostanze, le caratteristiche degli edifici storici dovrebbero essere conservati. Qualunque modifica che possa colpire queste caratteristiche, materiali, fisionomia, o spazi, è assolutamente proibita. Costruzioni preesistenti Note Gabinetti, bidet, sedili per docce e vasche da bagno devono essere montati alla stessa altezza del sedile di una carrozzella, ovvero a una altezza compresa tra i 45 e i 50 cm dal pavimento. Barre di sostegno sono costruite in diversi materiali e sono di differenti dimensioni. Possono anche essere fissate al muro o installate nel pavimento. Sono disponibili anche barre di sostegno retrattili.


Scaricare ppt "Mancanza di speciali strutture per i disabili per quanto riguarda l'accessibilità degli edifici e le attrezzature. Per progettare, nella maniera più completa."

Presentazioni simili


Annunci Google