La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

01 Diritto romano e diritti dellantichità, informatica e scienze umane (dal Corriere della sera, 1990 )

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "01 Diritto romano e diritti dellantichità, informatica e scienze umane (dal Corriere della sera, 1990 )"— Transcript della presentazione:

1 01 Diritto romano e diritti dellantichità, informatica e scienze umane (dal Corriere della sera, 1990 )

2 02 I dati della Duke Data Bank (PHI # 7) relativa ai papiri documentari

3 03 Johannes Tritemius Sponheim (Germania)

4 04 Tavolette cerate Bullae con tokens

5 05 Digitalizzazione di manoscritti ad opera della Biblioteca di Monaco Un Codex Iustinianus della Biblioteca di Monaco Uno dei tanti siti che da accesso a collezioni di manoscritti: unical.it/ma noscritti.htm

6 06 P.Oxy. I, 47 (petizione del 83/4-88 d.C.) P.Oxy. 72, 4856

7 07 Omnia dedit ei pater in manus in Ioan. XIII (Giov. 13, 3-5) Tuum est regnum Tu super omnes Cron. Par. XXIX (Cron. 29) La Facoltà di Giurisprudenza di Palermo Le iscrizioni della Cappella

8 08 Palermo. Grotta del Capraio. Cerbiatto. Grotta Regina. Perantropi.

9 09 Il Laboratorio Gaiano di Filippo Briguglio.

10 10 Broullion di Göschen e Bethmann-Hollweg del palinsesto veronese delle Istituzioni di Gaio (estate 1817). I due si alternavano nella lettura del palinsesto; uno leggeva i singoli caratteri, e laltro li trascriveva sul brogliaccio. Ancora in questa fase del lavoro le lettere venivano trascritte le une accanto alle altre, senza alcuna suddivisione in parole. Sul brogliaccio sono indicate con inchiostro di colore nero le lettere di sicura lettura, e con inchiostro di colore turchino le lettere di incerta lettura. A penna o a matita si trovano, talora in scrittura corsiva tedesca, annotazioni sulle possibili varianti (M. Varvaro) (Staatsbibliothek zu Berlin-Preußischer Kulturbesitz Ms. Lat. fol. 308)

11 11 Revisione di Göschen del palinsesto veronese delle Istituzioni di Gaio. La sera, ricopiava le schede del brogliaccio redatto di giorno. I caratteri sono già suddivisi in parole, ma molte delle annotazioni non sono state riportate. Queste schede serviranno da base per la prima edizione delle Istituzioni del dicembre 1820 (M. Varvaro ) (Staatsbibliothek zu Berlin-Preußischer Kulturbesitz Ms. Lat. fol. 308)

12 12 Impiegando reagenti chimici, il giovane Bluhme effettua una collazione delleditio princeps di Göschen con il palinsesto, e riesce ad ottenere qualche nuovo risultato, che annota su alcune schede inviate periodicamente in Germania affinchè Göschen ne possa tener conto nelledizione del 1824 (M. Varvaro). (Staatsbibliothek zu Berlin- Preußischer Kulturbesitz Ms. Lat. fol. 308) Schede redatte a Verona da Bluhme nelle estati del 1821 e del 1822.

13 13

14 14

15 15

16 16

17 17

18 18

19 19

20 20


Scaricare ppt "01 Diritto romano e diritti dellantichità, informatica e scienze umane (dal Corriere della sera, 1990 )"

Presentazioni simili


Annunci Google