La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ASSEMBLEA REGIONALE RLS FILCAMS T. Vai. COSA MUOVE LAZIONE DEI SPSAL SERVIZI PSAL REGIONE PROCURA ENTI- FORZE DELLORDINE IMPRESE OOSS RLS LAVORATORI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ASSEMBLEA REGIONALE RLS FILCAMS T. Vai. COSA MUOVE LAZIONE DEI SPSAL SERVIZI PSAL REGIONE PROCURA ENTI- FORZE DELLORDINE IMPRESE OOSS RLS LAVORATORI."— Transcript della presentazione:

1 ASSEMBLEA REGIONALE RLS FILCAMS T. Vai

2 COSA MUOVE LAZIONE DEI SPSAL SERVIZI PSAL REGIONE PROCURA ENTI- FORZE DELLORDINE IMPRESE OOSS RLS LAVORATORI

3 REGIONE SERVIZI PSAL INDIRIZZO NELLA PROGRAMMAZIONE INDIRIZZO NELLA PROGRAMMAZIONE PROGETTI REGIONALI PLURIENNALI FINANZIATI PROGETTI REGIONALI PLURIENNALI FINANZIATI (sicurezza in edilizia, amianto, agricoltura, rischi app. muscolscheletrico, ecc.) PROGETTI OBIETTIVO PER RAR PROGETTI OBIETTIVO PER RAR OBIETTIVI DEL DIRETTORE GENERALE OBIETTIVI DEL DIRETTORE GENERALE STRUMENTI NORMATIVI TECNICI E DI CONTROLLO LEGGI REGIONALI LEGGI REGIONALI LINEE GUIDA LINEE GUIDA SISTEMI INFORMATIVI SISTEMI INFORMATIVI SISTEMI DI REPORT SISTEMI DI REPORT

4 PROCURA SERVIZI PSAL ATTIVITA DELEGATE ATTIVITA DELEGATE INDAGINI PER INFORTUNI E MALATTIE PROF. INDAGINI PER INFORTUNI E MALATTIE PROF. PROCEDURA DLGS.758 PROCEDURA DLGS.758 (REATI DEPENALIZZATI) STRUMENTI NORMATIVI E DI CONTROLLO DIRETTIVE DIRETTIVE RAPPORTI NEI TEMPI NORMATI DAL CPP RAPPORTI NEI TEMPI NORMATI DAL CPP

5 ENTI- FORZE DELLORDINE SERVIZI PSAL POLIZIA LOCALE POLIZIA LOCALE POLIZIA LOCALE FRECCIA 5 POLIZIA LOCALE FRECCIA 5 INAIL INPS DPL INAIL INPS DPL ASL ACCREDITAMENTI ASL ACCREDITAMENTI ASL ALTRI SERVIZI ASL ALTRI SERVIZI SEGNALAZIONI PRCEDURA 758 SOPRALLUOGHI CONGIUNTI VERIFICA REQUISITI STRUTTURE SANITARIE SEGNALAZIONI

6 IMPRESE SERVIZI PSAL AUTORIZZAZIONI AUTORIZZAZIONI RICORSI ART. 5 LEGGE 300 RICORSI ART. 5 LEGGE 300 PARERI PARERI ESPOSTI ESPOSTI OOSS

7 LAVORATORI SERVIZI PSAL ESPOSTI ESPOSTI RICORSI ART 41 DLGS 81 RICORSI ART 41 DLGS 81 RICHIESTE DI ASSISTENZA RICHIESTE DI ASSISTENZA (PROBLEMI DI SALUTE, RELAZIONALI, MOBBING, ECC.) (PROBLEMI DI SALUTE, RELAZIONALI, MOBBING, ECC.) ESPOSTI CON RICHIESTA DI INTERVENTO ESPOSTI CON RICHIESTA DI INTERVENTO CONFRONTO SU COME AGIRE IN AZIENDA CONFRONTO SU COME AGIRE IN AZIENDA RLS

8 A COSA RISPONDE LAZIONE DEI SPSAL SERVIZI PSAL REGIONE PROCURA ENTI- FORZE DELLORDINE IMPRESE OOSS RLS LAVORATORI

9 QUINDI: COME E QUANDO SI RIESCE AD ATTIVARE I SERVIZI? 1 - QUANDO LA DOMANDA RIENTRA NELLE PRIORITA 1 - QUANDO LA DOMANDA RIENTRA NELLE PRIORITA RISCHI GRAVI PER SICUREZZA RISCHI GRAVI PER SICUREZZA DANNI PER LA SALUTE DANNI PER LA SALUTE NUMEROSITA DEI LAVORATORI COINVOLTI (interventi ad alto rendimento) NUMEROSITA DEI LAVORATORI COINVOLTI (interventi ad alto rendimento)

10 QUINDI: COME E QUANDO SI RIESCE AD ATTIVARE I SERVIZI? 2 - QUANDO LA DOMANDA RIENTRA NEGLI OBBLIGHI O NEI PROGAMMI DI LAVORO ENTRARE NEI PROGETTI REGIONALI ENTRARE NEI PROGETTI REGIONALI (PRESUME UNA AZIONE FORTE DELLE OOSS REGIONALI E TERRITORIALI) CONCORDARE DIRETTAMENTE LE AZIONI CON I SERVIZI CONCORDARE DIRETTAMENTE LE AZIONI CON I SERVIZI PROMUOVERE O PARTECIPARE A INDAGINI DELEGATE DALLA PROCURA (INDICAZIONI DELLA NUOVA DIRETTIVA) PROMUOVERE O PARTECIPARE A INDAGINI DELEGATE DALLA PROCURA (INDICAZIONI DELLA NUOVA DIRETTIVA)

11 MEGLIO AZIONI COLLETTIVE CHE INDIVIDUALI (CATENE COMMERCIALI, COMPARTI) MEGLIO AZIONI COLLETTIVE CHE INDIVIDUALI (CATENE COMMERCIALI, COMPARTI) MEGLIO NON DELEGARE TUTTO AI SERVIZI MA CONCORDARE GLI STEP (INCONTRI PER DEFINIRE IL PIANO A, IL PIANO B,…) MEGLIO NON DELEGARE TUTTO AI SERVIZI MA CONCORDARE GLI STEP (INCONTRI PER DEFINIRE IL PIANO A, IL PIANO B,…) MEGLIO ANALIZZARE BENE SE LE RICHIESTE SONO PERTINENTI E SOSTENIBILI (BISOGNA AVERE BUONE PRESPETTIVE DI SUCCESSO) MEGLIO ANALIZZARE BENE SE LE RICHIESTE SONO PERTINENTI E SOSTENIBILI (BISOGNA AVERE BUONE PRESPETTIVE DI SUCCESSO)

12 Un esempio concreto: come intervenire sul rischio da patologie muscoloscheletriche Intervento sindacale nellambito della definizione del Piano regionale Intervento sindacale nellambito della definizione del Piano regionale Laboratorio di approfondimento per la redazione delle linee guida: Laboratorio di approfondimento per la redazione delle linee guida: valutazione dei rischi: lavori problematici, stima della esposizione, misure di riprogettazione, sorveglianza sanitaria valutazione dei rischi: lavori problematici, stima della esposizione, misure di riprogettazione, sorveglianza sanitaria Piano di vigilanza nelle ASL Piano di vigilanza nelle ASL Impatto sulle imprese Impatto sulle imprese

13 LE LINEE GUIDA: COSA SONO E A COSA SERVONO Percorso per la prevenzione graduale e sperimentale Percorso per la prevenzione graduale e sperimentale Sviluppate nel contesto del Piano regionale Sviluppate nel contesto del Piano regionale Basato su conoscenze ed esperienze consolidate Basato su conoscenze ed esperienze consolidate Rivolte a tutti gli attori sociali e figure della prevenzione (datori di lavoro, SPP, MC, RLS SPSAL) Rivolte a tutti gli attori sociali e figure della prevenzione (datori di lavoro, SPP, MC, RLS SPSAL) Criteri tecnici per la valutazione dei rischi, misure di riprogettazione, sorveglianza sanitaria Criteri tecnici per la valutazione dei rischi, misure di riprogettazione, sorveglianza sanitaria

14 Primi indicatori di impatto Formazione e metodo di intervento degli operatori ASL Formazione e metodo di intervento degli operatori ASL Coinvolgimento e coesione trasversale degli RLS di settore Coinvolgimento e coesione trasversale degli RLS di settore Reazioni di Federdistribuzione Reazioni di Federdistribuzione Niente di spaventosamente nuovo, ma è un passo in avanti che merita di avere un seguito Niente di spaventosamente nuovo, ma è un passo in avanti che merita di avere un seguito

15 SUPERARE LISOLAMENTO SUPERARE LISOLAMENTO TROVARE ANCHE NEL SINDACATO UN SUPPORTO ORGANIZZATIVO E DI COORDINAMENTO TROVARE ANCHE NEL SINDACATO UN SUPPORTO ORGANIZZATIVO E DI COORDINAMENTO RICOMPORRE LE CAPACITA E LE COMPETENZE DEGLI RLS DELLE VARIE CATEGORIE RICOMPORRE LE CAPACITA E LE COMPETENZE DEGLI RLS DELLE VARIE CATEGORIE TROVARE CANALI DI RAPPRESENTATIVITA CON I LIVELLI DELLAPPARATO CHE NEGOZIANO IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA TROVARE CANALI DI RAPPRESENTATIVITA CON I LIVELLI DELLAPPARATO CHE NEGOZIANO IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA I HAVE A DREAM


Scaricare ppt "ASSEMBLEA REGIONALE RLS FILCAMS T. Vai. COSA MUOVE LAZIONE DEI SPSAL SERVIZI PSAL REGIONE PROCURA ENTI- FORZE DELLORDINE IMPRESE OOSS RLS LAVORATORI."

Presentazioni simili


Annunci Google