La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Msatfi Kaoutar (pilota), Beatrice De Bei (copilota/osservatore) Maite Dionori (collegamenti) Alessio Zanetti (fotografo)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Msatfi Kaoutar (pilota), Beatrice De Bei (copilota/osservatore) Maite Dionori (collegamenti) Alessio Zanetti (fotografo)"— Transcript della presentazione:

1 Msatfi Kaoutar (pilota), Beatrice De Bei (copilota/osservatore) Maite Dionori (collegamenti) Alessio Zanetti (fotografo)

2 La prima tappa del nostro viaggio è stata Porta Nuova. Nella facciata posteriore è composta da tre archi mentre lanteriore da sette con un ampio giardino. La porta è inserita nella cortina tra il bastione dei Riformati e il bastione della Santissima Trinità. La pianta, rettangolare, è articolata sul grande androne con pilastri, nel quale si immetteva il passaggio carraio centrale; lateralmente erano disposti un passaggio pedonale e vani per il corpo di guardia. L'aggiunta dei due fornici carrabili, nell'Ottocento, ha modificato l'impianto planimetrico. Sulla copertura a terrazza, con torrette circolari poste sugli angoli, le postazioni di artiglieria erano protette da merloni disposti sui fianchi.

3 Per entrare a Verona abbiamo percorso questo tratto di cui abbiamo visto: una fontana in metallo, la statua di Michele Sanmicheli e finalmente porta Nuova, una delle porte di Verona

4 Ora siamo arrivati allArena. Peccato non averla potuto visitare allinterno per ammirare le sue decorazioni.

5 Gelati di Verona sinistra: Via Quattro Spade destra: Via Scala Via Mazzini Mappa in Bronzo di Verona

6 Dopo aver camminato abbastanza siamo arrivati in piazza delle Erbe, dove abbiamo visto degli affreschi su alcune case antiche, ma soprattutto la Domus Mercatorum, cioè la Casa dei Mercanti.

7 Torre dei Lamberti Piazza dei Signori

8 Dopo aver fatto una passeggiata siamo arrivati al Palazzo della Ragione, che in epoca medioevale si svolgeva tutta una serie di funzioni civili e commerciali.

9 Che bella che è la casa di Giulietta! Abbiamo scritto anche delle dediche damore alle persone alle quali teniamo di più.

10 Ci ha colpito molto la dedica scritta da un ignoto sul ponte dell Adige per la sua fidanzata:MOLTO ROMANTICA !

11 Questo è il ponte Scaligero; è stato molto emozionante passarci sopra !

12 Dopo pranzo siamo andati a vedere il Museo di Castelvecchio dove una guida che ci ha spiegato lungo il tragitto ogni oggetto che osservavamo.

13 Dentro il MUSEO

14 Ci siamo fatte delle foto vicino alla porta del Duomo, è stato molto bello.

15


Scaricare ppt "Msatfi Kaoutar (pilota), Beatrice De Bei (copilota/osservatore) Maite Dionori (collegamenti) Alessio Zanetti (fotografo)"

Presentazioni simili


Annunci Google