La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FOTOLINGUAGGIO Ogni foto un tema di discussione La cosè per te la scuola? Come la vivi?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FOTOLINGUAGGIO Ogni foto un tema di discussione La cosè per te la scuola? Come la vivi?"— Transcript della presentazione:

1

2 FOTOLINGUAGGIO Ogni foto un tema di discussione

3 La cosè per te la scuola? Come la vivi?

4 La mia maschera sorridente Tutti portiamo una maschera?

5 Si dice spesso che mondo è pieno di contraddizioni. Tu che ne pensi?

6 «Spiritualità»: cosa significa per te questa parola?

7 «Credere»: solo unillusione? «La cattiva notizia è che Dio non esiste. Quella buona è che non ne hai bisogno», è scritto sullautobus. Che ne pensi?

8 «Nulla si sa, tutto si immagina. Devi solo ascoltare» (F. Fellini, regista) Se continui a guardare per terra vedi solo lombra della farfalla; per cogliere la bellezza della farfalla devi saper guardare in alto. La religione ti aiuta a scoprire che la realtà non è solo ciò che si veda in apparenza. «Lessenziale è invisibile agli occhi», leggiamo ne Il piccolo principe.

9 «Io credo che oggi (come ieri) gli uomini abbiano bisogno di dare un senso allesistenza, e che per questo i giovani sentono acutamente la debolezza e linsufficienza di tante cose (...) Se si finisce con considerare impegnativo e degno di fede soltanto ciò che si manifesta nellambito della scienza, linevitabile risultato è la disperazione (...) La religione può dirci di più: può rendere luomo consapevole che è un essere infinito, che deve soffrire e morire, che al di là del dolore e della morte ci sta la nostalgia di questa esistenza terrena che non è tutto». (M. Horkheimer, filosofo tedesco)

10 E per te cosè «religione»? Ci sono delle parole da aggiungere? Quali?

11 Religione e Chiesa. In che rapporto stanno?

12 Quale Chiesa?

13 Molti, quando parlano di «Chiesa» si riferiscono alla gerarchia, quella che passa alta sul ponte, dimenticando la Chiesa più umile, quella di cui non si parla sui libri di scuola né sui giornali.

14 Il termine «Chiesa» deriva dal greco e significa «assemblea»: la comunità dei credenti in Cristo, radunati nel suo nome intorno alleucaristia, che spezzano il pane della fede e della solidarietà.

15 Il «pane condiviso» dellAbbé Pierre ( ) e quello di Madre Teresa di Calcutta ( ), alcuni dei tanti testimoni del Vangelo, di ieri e di oggi.

16 E per voi, cosè il cristianesimo? Quali di queste immagini si avvicinano di più alla vostra idea di cristianesimo?

17 Se tu dovessi sintetizzare con una sola parola la tua idea di cristianesimo, quale parola sceglieresti? ? ? ?

18 Una religione vale laltra?

19 No, non è vero che una religione vale laltra; come non è vero che tutte le culture sono uguali. Ma è importante imparare a conoscersi e rispettarsi.

20 DIALOGO E COLLABORAZIONE TRA RELIGIONI Queste sono solo foto pubblicitarie. Pensate che la realtà sia invece molto diversa?

21 Queste sono foto storiche. 1986: incontro con i rappre- sentanti delle varie religioni; 2005: Benedetto XVI nella sinagoga di Colonia. DIALOGO E COLLABORAZIONE TRA RELIGIONI

22 FINE


Scaricare ppt "FOTOLINGUAGGIO Ogni foto un tema di discussione La cosè per te la scuola? Come la vivi?"

Presentazioni simili


Annunci Google