La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Controversia: La Bioimpedenziometria è un utile strumento clinico? XV CONVEGNO NAZIONALE GRUPPO DI STUDIO DIALISI PERITONEALE BARI 18-20 MARZO 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Controversia: La Bioimpedenziometria è un utile strumento clinico? XV CONVEGNO NAZIONALE GRUPPO DI STUDIO DIALISI PERITONEALE BARI 18-20 MARZO 2010."— Transcript della presentazione:

1 Controversia: La Bioimpedenziometria è un utile strumento clinico? XV CONVEGNO NAZIONALE GRUPPO DI STUDIO DIALISI PERITONEALE BARI MARZO 2010

2 La riposta deve essere Precisa Ripetitiva Rapida Diretta Di facile uso Utile La strumentazione deve essere Poco costosa Operatore indipendente Utilizzabile al letto dellammalato

3 Come possiamo usare la BIA … come stima della composizione corporea come stima dei volumi idrici e della loro compartimentalizzazione come valutazione degli outcomes

4 Come possiamo usare la BIA … come stima della composizione corporea come stima dei volumi idrici e della loro compartimentalizzazione come valutazione degli outcomes

5 French ANTHROPOMETRY GUIDELINE Body Size 1.1 Head Circumference 1.2 Weight 1.3 Length 1.4 Height 1.5 Mid-parental height 1.6 Body Mass Index 1.7 Waist-Hip Ratio 3. Bioelectrical Impedance Analysis Final: April 2007 Review: April Body Composition 2.1. Skinfold Measurements 2.2. Mid upper Arm circumference

6

7 Bellizzi

8 BMI Willet NEJM 1999

9

10 Combe AJKD 2004

11 HSU Ann Int Med 2006

12

13

14

15

16

17

18 Stall Perit Dial Int 1995

19 Come possiamo usare la BIA … come stima della composizione corporea c ome stima dei volumi idrici e della loro compartimentalizzazione come valutazione degli outcomes

20

21 Cooper KI 2000

22

23

24

25

26

27

28 Chamney Am J Clin Nutr 2007

29

30 Piccoli KI 1998

31 * * * * * ** * * *

32 Donna di 90 aa BW 40 kg H 140 Uomo di 45 aa BW 92 kg H 185 R 350 Xc 15 PA 2.8 R 240 Xc 10 PA 2.2

33

34

35 R Di Iorio Nephron 2000

36 Xc Di Iorio Nephron 2000

37 Chertow KI 1997

38 * * * * * * * * 69 70, , ,7 52

39

40 0.003

41 Come possiamo usare la BIA … come stima della composizione corporea come stima dei volumi idrici e della loro compartimentalizzazione come valutazione degli outcomes

42 Ott 1995, AIDS

43 Am J Clin Nutr 2004

44 Maggiore KI 1996

45 Chertow J Ren Nutr 1997

46 IKIZLER (KI 1999) L OSPEDALIZZAZIONE RADDOPPIA PUPIM (KI 2004) LOSPEDALIZZAZIONE AUMENTA DI 20 VOLTE

47 PA Di Iorio Nephron 2000

48 Barbosa-Silva Am Soc Clin Nutr 2005

49 BIA Parameters in CKD subjects ( n = 863 ) y ( 270 ) y ( 265 ) y ( 328 ) p ( ANOVA ) R ( ohm ) 544±72 501±78 496± Xc ( ohm ) 62±855±754± BI ( cm2/ohm ) 58±962±1257± PhA ( degrees ) 6.5±0.76.3± ± Bellizzi & Di Iorio ASN 1999

50 40 % CKD Pazienti, % Angolo di Fase in CKD Bellizzi & Di Iorio, ASN 1999

51

52 Di Iorio J Ren Nutr 1997

53 PhA e Sopravvivenza in CKD Bellizzi, & Di Iorio ASN 1999 p = ( Mantel-Cox)

54 Pillon KI 2004

55 È possibile usare la BIA come indice di adeguatezza dialitica (Kt/R) e usarlo come valutazione di sopravvivenza in dialisi

56 Kt/V p= Kt/R p= 0.04

57

58 Arti= 4 % Tronco = 90 %

59 Tronco= 10 % Arti = 90 %

60 Piccoli Kidney int 2004

61 Conclusioni La BIA è una metodica di semplice uso e di basso costo … …per la valutazione del Peso Secco e delle sue variazioni nel paziente in dialisi…. …. per la valutazione di hard outcomes… …e la metodica non necessità di personale né particolarmente esperto …. né dedicato!

62


Scaricare ppt "Controversia: La Bioimpedenziometria è un utile strumento clinico? XV CONVEGNO NAZIONALE GRUPPO DI STUDIO DIALISI PERITONEALE BARI 18-20 MARZO 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google