La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Tecnico ECONOMICO indirizzo TURISMO a Canelli.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Tecnico ECONOMICO indirizzo TURISMO a Canelli."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Istituto Tecnico ECONOMICO indirizzo TURISMO a Canelli

4 Solo per il primo biennio: Fisica Chimica Scienze Diritto ed economia Economia aziendale Geografia Informatica Per il secondo biennio e ultimo anno: Diritto e legislazione turistica Discipline turistiche e aziendali Geografia turistica Tedesco Arte e territorio Per i 5 anni di corso: Italiano e Storia Inglese Francese Matematica Scienze motorie e sportive Religione o Attività alternativa Il biennio dellindirizzo Turismo è comune con quello di AFM, pertanto può essere frequentato indifferentemente a Canelli o a Nizza; soltanto dal terzo anno compaiono le materie specifiche dindirizzo.

5 1° biennioCOMUNE 2° biennio 5°anno 1° anno2° anno3° anno4° anno Attività e insegnamenti obbligatori per tutti glistudenti–Orariosettimanale Lingua e letteratura italiana Lingua inglese Storia, Cittadinanza e Costituzione Matematica Diritto ed economia 22 Diritto e legislazione turistica 333 Discipline turistiche ed aziendali 444 Economia aziendale 22 Scienze integrate (Terra e biologia) 22 Scienze integrate (Chimica) 2 Scienze e integrate (Fisica) 2 Geografia 33 Geografia turistica 222 Informatica 22 Seconda lingua straniera (francese) Terza lingua straniera 333 Arte e territorio 222 Scienze motorie e sportive Religione cattolica o attività alternativa Totale ore32

6 Aspetti comunicativi, socio-linguistici e paralinguistici della interazione e della produzione orale Strutture grammaticali di base della lingua e aspetti socio-culturali del paese di cui si studia la lingua Strategie per la comprensione globale e selettiva di testi e messaggi semplici e brevi, scritti, orali e multimediali Lessico di uso frequente relativo ad argomenti abituali di vita quotidiana, familiare o sociale INGLESE Nellambito della produzione scritta, caratteristiche delle diverse tipologie di testo ALLA FINE DEL PRIMO BIENNIO, GLI ALUNNI DOVREBBERO AVERE UNA CONOSCENZA DELLINGLESE PARI AL LIVELLO B 1 DEL QUADRO COMUNE EUROPEO DI RIFERIMENTO PER LE LINGUE. LISTITUTO ORGANIZZA CORSI ED ESAMI INTERNI PER IL CONSEGUIMENTO DEL LIVELLO PET e FIRST CONTENUTI DISCIPLINARI

7 Aspetti comunicativi, socio-linguistici e paralinguistici della interazione e della produzione orale Strutture grammaticali di base della lingua e aspetti socio-culturali del paese di cui si studia la lingua Strategie per la comprensione globale e selettiva di testi e messaggi semplici e brevi, scritti, orali e multimediali Lessico di uso frequente relativo ad argomenti abituali di vita quotidiana, familiare o sociale FRANCESE E TEDESCO Nellambito della produzione scritta, caratteristiche delle diverse tipologie di testo CONTENUTI DISCIPLINARI ALLA FINE DEL PRIMO BIENNIO, GLI ALUNNI DOVREBBERO AVERE UNA CONOSCENZA DEL FRANCESE O DEL TEDESCO PARI AL LIVELLO A 2 DEL QUADRO COMUNE EUROPEO DI RIFERIMENTO PER LE LINGUE. LISTITUTO ORGANIZZA CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DEI LIVELLI DELF E ZDFJ

8

9 CONTENUTI DISCIPLINARI nel PRIMO BIENNIO DIRITTO ED ECONOMIA

10 GEOGRAFIAECONOMICA lEuropa e lItalia: morfologia, popolazione e città, struttura economica, problemi ambientali, gli organismi comunitari. Studio di alcuni stati nazionali (caratteristiche generali). CONTENUTI DISCIPLINARI - SAPER LEGGERE E DECODIFICARE LE CARTE GEOGRAFICHE, LE TABELLE, I DIAGRAMMI -- CONOSCERE LE CARATTERISTICHE GENERALI DELLUNIONE EUROPEA E LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DI CLIMI E AMBIENTI - SAPER COLLOCARE GEOGRAFICAMENTE UN TERRITORIO

11 LEZIONE FRONTALE LEZIONE DIALOGATA ATTIVITA DI RICERCA E DI GRUPPO DIDATTICA LABORATORIALE FASI DI ESERCITAZIONE INDIVIDUALE E GUIDATA LEZIONE INDIVIDUALIZZATA SOPRATTUTTO NELLE FASI APPLICATIVE E DI RECUPERO LAVORO DI GRUPPO UTILIZZO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE LETTURA INTERPRETATIVA DI TESTI E RIVISTE SCIENTIFICHE FAVORENDO INTERVENTI E DISCUSSIONI PROBLEM SOLVING RISOLUZIONE DI CASI PROIEZIONE E DISCUSSIONE DI FILM LEGATI A TEMATICHE AFFRONTATE O ROMANZI LETTI

12 Il PERITO NEL TURISMO ha competenze specifiche: - nellambito linguistico ( tre lingue straniere) ed informatico, - nel campo dei macrofenomeni economici nazionali ed internazionali, - nel settore della normativa civilistica e fiscale, - nel comparto delle aziende del settore turistico. ed opera nel sistema produttivo con particolare attenzione alla valorizzazione e fruizione del patrimonio paesaggistico, artistico, culturale, artigianale ed enogastronomico.

13 dipendenti presso privati : inserimento in agenzie di viaggio, tour operators, strutture alberghiere, aziende del settore trasporti e pubbliche relazioni … pubbliche amministrazioni : Stato, Regioni, Province, Comuni Accesso a tutte le facoltà universitarie, in particolare Economia e Commercio, Giurisprudenza, Scienze politiche, Lingue … SBOCCHI POST-DIPLOMA

14 L ISTITUTO SUPERIORE N.PELLATI Invita gli allievi delle classi 3^ media e i loro genitori a visitare le proprie sedi SABATO 17 DICEMBRE 2011 e SABATO 21 GENNAIO 2012 dalle alle 18.00

15 Sede associata: Via Asti, CANELLI (AT) Tel. e Fax


Scaricare ppt "Istituto Tecnico ECONOMICO indirizzo TURISMO a Canelli."

Presentazioni simili


Annunci Google