La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le strutture nell'edilizia. Struttura: in architettura una struttura e' l'ossatura portante di una costruzione Una struttura ha lo scopo di resistere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le strutture nell'edilizia. Struttura: in architettura una struttura e' l'ossatura portante di una costruzione Una struttura ha lo scopo di resistere."— Transcript della presentazione:

1 Le strutture nell'edilizia

2 Struttura: in architettura una struttura e' l'ossatura portante di una costruzione Una struttura ha lo scopo di resistere alle sollecitazioni a cui e' sottoposta tipi Chiuse Aperte Di collegam ento Di contenimento edifici gallerie tunnel coperture, pensiline, mensole ponti dighe, muri di sostegno Strutture

3 Progetto (calcoli complessi) Sollecitazio ne (carico) Strutture Materiale Carico accidentale Carico statico Persone Veicoli Mobili Neve, ecc. Pilastri, murature, coperture, impianti, serramenti, Funzione Tipo di terreno Dimensi oni Forma Posizione geografica (rischio sismico) Struttura RESISTENTE Analisi delle esigenze Muratura Cemento armato Legno Acciaio Materiali misti La resistenza di una struttura dipende dalla sua forma e dai materiali utilizzati

4 Sollecitazioni CompressioneTrazioneFlessione Effetto: Due forze opposte schiacciano la struttura che tende ad accorciarsi o a rompersi Effetto: Due forze opposte tirano la struttura che tende a strapparsi Effetto: La struttura e' soggetta a compressione in alcune parti e a trazione in altre. Tende a piegarsi fino alla rottura. Materiali resistenti: Mattoni, calcestruzzo, pietre naturali Materiali resistenti: Ferro, legno, acciaio Materiali resistenti: cemento armato (combinazione di calcestruzzo e ferro)

5 Forma: TRILITE Struttura architettonica semplice Piedritto Architrave E' formata da due elementi disposti in verticale (piedritti) e un terzo appoggiato orizzontalmente sopra di essi (architrave). Il vantaggio: le forze spingenti sono solo verso il basso, non agiscono spinte laterali; Svantaggio: la distanza tra i piedritti (luce) e' limitata Piedritto

6 Forma: TRILITE

7 Forma: ARCO Struttura architettonica ad arco La parte curva e' formata da elementi detti conci o cunei. Si tratta di pietre o laterizi (mattoni) di forma trapezioidale. Ogni elemento rimane al suo posto grazie al proprio peso, non c'e' bisogno di leganti (cemento) La forza peso agisce verso in compressione, l'arco può sopportare grandi carichi in totale sicurezza E' usato per costruire ponti, acquedotti, tunnel e coperture con volta a botte, a cupola, a crociera

8 Forma: ARCO Il cuneo fondamentale che chiude larco e mette in atto le spinte di contrasto è quello centrale, chiamato chiave di volta. La costruzione di un arco sfrutta una impalcatura in legno, la centina

9 Forma: CAPRIATA Struttura architettonica di forma triangolare La struttura triangolare si appoggia a due piedritti E' utilizzata per realizzare coperture (tetti) a falda inclinata Puo' essere realizzato in legno, ferro, cemento armato

10 Forma: CAPRIATA Monaco: annulla la flessione della trave. Trave: bilancia le forze che spingono in orizzontale e che provocherebbero la "apertura" della struttura La trave viene sorretta nel centro perche' tende a flettersi a causa del suo stesso peso Puntoni: sorreggono la copertura scaricando il peso sui piedritti. Saettoni: annullano la flessione dei puntoni. Catena trave

11 Forma: TELAIO o GABBIA Struttura architettonica formata da una intelaiatura di elementi verticali, i pilastri e orizzontali, le travi e i solai. Il telaio sostiene l'edificio e scarica il peso sul terreno Gli edifici moderni hanno una struttura a telaio Gli edifici con struttura a telaio sono realizzati con cemento armato e acciaio

12 Unifamiliari o bifamiliari Case rurali Ville Indipendenti Giardino Architettura originale Muri portanti Giardino o cortile Stalla fienile magazzino Cortile Villette a schiera Area urbana Multipiano Abitazioni collettive Impianti centralizzati a basso consumo Tipi di abitazioni Condomini Parete comune Giardino piccolo A due piani

13 Forma Materiali Dimensioni Stile architettoni co Collegament i verticali e orizzontali Ambienti interni agli appartamenti Distribuzion e impianti Dipendono dalla posizione della strada Dipendono dallo spazio disponibile e dalle esigenze posizione della strada Divisione zona giorno e zona notte Progettazione Schizzi PROGETTO DI MASSIMA Piante in scala 1:100 Sezioni (trasversale, longitudinale) Prospetti (facciata e lati) Plastico (se il progetto e' complesso) DISEGNI ESECUTIVI Piante in scala 1:50 (Fondazioni, solai, coperture, impianti) Piante in scala 1:10 (Dettagli costruttivi) Calcoli per le strutture in cemento armato Richiesta al comune LICENZA EDILIZIA INIZIO LAVORI

14 Fasi di COSTRUZIONE di un edificio Sistemazione paletti sul terreno Esecuzione dello scavo (sbancatura) Rivestimento delle pareti con assi in legno Costruzione di parete in cemento contro le assi Costruzione di seconda parete a distanza dalla prima. Questa delimita il perimetro dell'abitazione Lo spazio tra i due muri viene ricoperto da una griglia (marciapiede intorno all'edificio Gettata delle fondazioni: plinti, basi dei pilastri di forma trapezoidale Copertura del piano con ghiaia, quindi con cemento (pavimento del garage)

15 Costruzione della struttura portante reticolare: pilastri e travi e di solai (mattoni e cemento armato) o solette (lastre di cemento armato prefabbricate). Costruzione della copertura (sequenza di capriate su cui si appoggia la falda inclinata del tetto). Costruzione muri perimentrali con vano per isolamento termico e acustico Costruzione muri divisori interni con inserimento di tubazioni per acqua sanitaria, riscaldamento, gas naturale ed elettricita' Finiture: stesura intonaco, pavimentazione, tinteggiatura, installazione infissi, apparecchi sanitari, termosifoni Fasi di COSTRUZIONE di un edificio

16 Costruzione in zone sismiche Scosse ondulatorie e sussultorie Frane Presenza di falde acquifere Aumento i costi di costruzione del 20 % Aumento profondita' delle fondazioni Plinti non isolati ma collegati da travi Aumento il numero dei tondini nel cemento armato

17 Da studiare Le strutture pag 186, fotocopie I tipi di sollecitazioni fotocopie I tipi di abitazione pag. 188 La progettazione 189, La costruzione pag. 190, 191, 192 Costruzione in zona sismica pag. 193


Scaricare ppt "Le strutture nell'edilizia. Struttura: in architettura una struttura e' l'ossatura portante di una costruzione Una struttura ha lo scopo di resistere."

Presentazioni simili


Annunci Google