La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

indice IL FUSTO LA RADICE RADICE,FUSTO FOGLIA LA FOGLIA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "indice IL FUSTO LA RADICE RADICE,FUSTO FOGLIA LA FOGLIA."— Transcript della presentazione:

1

2 indice IL FUSTO LA RADICE RADICE,FUSTO FOGLIA LA FOGLIA

3 La radice è lorgano attraverso il quale la pianta: SI NUTRE assorbendo dal suolo lacqua e i Sali minerali in essa disciolti SI ANCORA AL SUOLO per resistere alle varie condizioni atmosferiche IMMAGAZINA SOSTANZE DI RISERVA Le parti di cui è formata sono: lapice con la cuffia, la zona di assorbimento con i peli radicali e la zona di accrescimento. I tessuti dai quali è formata sono: i peli radicali la corteccia i vasi cribrosi i vasi legnosi Linsieme di tutte le radici di una pianta costituisce LAPPARATO RADICALE, che svolge diverse funzioni:

4 La funzione fondamentale dell apparato radicale lassorbimento dellacqua e dei Sali minerali. Questa funzione viene svolta dai peli radicali

5 Il fusto è lorgano della pianta generalmente eretto fuori dal terreno che collega le radici alle foglie sostiene la pianta contiene i vasi dove circolano le sostanze dalla radice alle foglie Il fusto,le cui cellule hanno spesso la parete cellulare rivestita di lignina. l epiderma, il tessuto più esterno, che ricopre il fusto e lo protegge. la corteccia, che sostiene e protegge il fusto e che a volte forma uno spesso strato di sughero il cilindro centrale, in cui è immerso il sistema vascolare della pianta, formato verso lesterno dal libro, che contiene i vasi cribrosi, e verso l interno dal legno, che contiene i vasi legnosi. il cambio, un particolare tessuto, posto fra il libro e il legno, che si riproduce ogni anno e permette la crescita in grandezza del fusto, producendo vasi legnosi e cribrosi. il midollo, un tessuto meno consistente al centro del fusto, svolge funzioni di immagazzinamento delle sostanze di riserva.

6 La linfa grezza, il prezioso liquido assorbito dalle radici, arriva per capillarità al fusto e da esso, attraverso i vasi legnosi, sale fino alle foglie. La linfa, una volta giunta alle foglie, viene trasformata mediante la fotosintesi clorofilliana in sostanze nutritive, la linfa elaborata. Essa viene distribuita in tutta la pianta attraverso i vasi cribrosi del fusto. Linfa grezza Linfa elaborata

7 fusto erbaceo Tenero e di colore verde, è detto stelo Fusto legnoso Robusto e marrone, è anche detto tronco arboreo Legnoso e senza rami arbustivo

8 la foglia è l organo più importante della pianta. Essa è lorgano mediante il quale la pianta: compie la fotosintesi clorofilliana traspira per eliminare lacqua in eccesso respira All esterno della foglia troviamo: il picciolo, organo che sorregge la foglia e la unisce al ramo, se invece la foglia è attaccata direttamente al fusto, senza picciolo, è detta sessile la lamina fogliare o lembo, in cui distinguiamo due facce: l pagina superiore e la pagina inferiore. le nervature, un insieme di canali principali e secondari che si ramificano nella lamina. Sia la pagina inferiore ce quella superiore sono rivestite dal tessuto epidermico.

9 La foglia svolge tre importantissime funzioni: traspirazione respirazione fotosintesi clorofilliana la traspirazione è un processo tipico delle piante e consiste nelleliminazione dellacqua superflua sotto forma di vapore acqueo. La sede principale della traspirazione è proprio la foglia, che la attua attraverso i suoi stomi. la respirazione è un processo tipico di tutti gli esseri viventi, attraverso il quale essi soddisfano il proprio bisogno di ossigeno, sostanza che serve a produrre lenergia indispensabile al funzionamento di tutte le cellule. Attraverso gli stomi,lossigeno contenuto nellaria arriva alle cellule, dove permette alle sostanze organiche,tra cui gli zuccheri,di venire bruciate fino a ottenere anidride, acqua ed energia. La respirazione è un processo che avviene costantemente, sia di giorno sia di notte.

10 la fotosintesi clorofilliana è un processo tipico degli organismi autotrofi, cioè di tutte le piante verdi. Grazie a questo processo la foglia sintetizza gli zuccheri, trasformando la linfa grezza in linfa elaborata. La fotosintesi clorofilliana necessita di luce solare e quindi avviene solo di giorno.


Scaricare ppt "indice IL FUSTO LA RADICE RADICE,FUSTO FOGLIA LA FOGLIA."

Presentazioni simili


Annunci Google