La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Dott. Margherita Bianchi1 I Percorsi di Cura: i fini e la metodologia di analisi Corso di Formazione: IL PERCORSO DI CURA DEL PAZIENTE AFFETTO DA TUMORE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Dott. Margherita Bianchi1 I Percorsi di Cura: i fini e la metodologia di analisi Corso di Formazione: IL PERCORSO DI CURA DEL PAZIENTE AFFETTO DA TUMORE."— Transcript della presentazione:

1 Dott. Margherita Bianchi1 I Percorsi di Cura: i fini e la metodologia di analisi Corso di Formazione: IL PERCORSO DI CURA DEL PAZIENTE AFFETTO DA TUMORE DELLA LARINGE NELLASL VCO Codice ECM n Crediti ECM n. 5

2 Dott. Margherita Bianchi2 I Percorsi di Cura –I Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali (PDTA) sono uno strumento di gestione clinica usato per definire il migliore processo assistenziale finalizzato a rispondere a specifici bisogni di salute, sulla base di raccomandazioni riconosciute, adattate al contesto locale, tenute presenti le risorse disponibili. Percorso di Cura

3 Dott. Margherita Bianchi3 I Percorsi di Cura –Scopo dei PDTA è di favorire l'integrazione fra gli operatori, ridurre la variabilità clinica, contribuire a diffondere la medicina basata sulle evidenze (EBM), utilizzare in modo congruo le risorse e permettere di valutare le prestazioni erogate mediante indicatori. Scopo

4 Dott. Margherita Bianchi4 I Percorsi di Cura es. tipologia valutazioni: –Numerosità casi –Complessità gestionale –Problemi organizzativi –Etica –Altro Scelta del percorso

5 Dott. Margherita Bianchi5 I Percorsi di Cura –Obiettivi: 1.identificare e superare eventuali criticità, ridondanze organizzative, sprechi di risorse, inadeguatezze 2.porsi nella prospettiva del paziente (malato)- utente (diritto accesso alle prestazioni) - cittadino (soggetto sociale)- cliente (possibilità di scegliere) Obiettivi

6 Dott. Margherita Bianchi6 I Percorsi di Cura –Metodologia operativa: audit clinico- organizzativo che permetta di codificare per iscritto, attraverso diagrammi di flusso, procedure operative, protocolli terapeutici etc., le attività sanitarie correlate al macroprocesso in oggetto. Sezione Wiki del sito European Union Network for Patient Safety and Quality of Care, PaSQ Joint Actionwww.pasq.eu Metodologia

7 Dott. Margherita Bianchi7 I Percorsi di Cura Metodologia –Identificazione dati di processo : –Indicatori di percorso come da requisiti per laccreditamento obbligatorio (istituzionale) –Procedure/Protocolli aziendali sito intranet qualità accreditamento sito intranet qualità accreditamento –Buone pratiche per la gestione del rischio clinico

8 Dott. Margherita Bianchi8 I Percorsi di Cura Redazione del documento Redazione percorso Percorso TdL REVISIONE 2013 Percorso TdL REVISIONE 2013 Intestazione da format aziendale Titolo esplicativo Individuazione Gruppo di Lavoro Legenda/Definizioni Metodologia

9 Dott. Margherita Bianchi9 I Percorsi di Cura Redazione del documento Dati Epidemiologici a livello: Internazionale Nazionale Regionale Locale Metodologia

10 Dott. Margherita Bianchi10 –ASL VCO il contesto Area geo-politica Popolazione residente Popolazione interessata alla patologia stratificata per età, sesso, area geografica Sito Intranet Link Pubblicazioni: La popolazione residente nell'A.S.L. VCO - al 31/12/ Dati e Indicatori Metodologia I Percorsi di Cura Redazione del documento

11 Dott. Margherita Bianchi11 I Percorsi di Cura Redazione del documento Metodologia Descrivere: –La SOC Leader del percorso –Il Dipartimento/Macrostruttura principalmente coinvolto –Le capacità recettive dei reparti/servizi Strutture, posti letto, tecnologie –Le risorse umane delle dei reparti/servizi Organico, Professionalità espresse

12 Dott. Margherita Bianchi12 Il Percorso TdL Redazione del documento SOC Leader Otorinolangoiatria Dirigente Responsabile: n.1 Coordinatore Infermieristico: n.1 Personale Medico: n°4 Personale Infermieristico: n°15

13 Dott. Margherita Bianchi13 I Percorsi di Cura Strutture Organizzative

14 Dott. Margherita Bianchi14 I Percorsi di Cura Strutture Organizzative

15 Dott. Margherita Bianchi15 Strutture Organizzative I Percorsi di Cura

16 Dott. Margherita Bianchi16 I Percorsi di Cura redazione del documento –I Dati di attività aziendali correnti (ultimo triennio): Per Macroprocesso –SDO: »N°casi diagnosi principale/procedura principale »tipologia dimissioni »età »sesso »degenza media »Complicanze (infettive, tromboemboliche…etc) –DRG: »N°casi/anno »Peso medio »Valore economico medio »Produzione totale anno

17 Dott. Margherita Bianchi17 Il Percorso di Cura I Codici Diagnosi ICD9CM (dati correnti) Codici Diagnosi (ICD 9 CM) Descrizione Codice 235.6Tumori di comportamento incerto della laringe. Escl.: plica ariepiglottica o plica interaritenoidea: SAI (235.1) faccia ipofaringea (235.1) zona marginale (235.1) Tumori maligni della glottide. Commissura laringea (anteriore) (posteriore) Corda vocale vera corda vocale SAI Laringe intrinseca 161.1Tumori maligni della regione sopraglottica. Corde vocali false Epiglottide (porzione sopraioidea) SAI Faccia laringea della plica ariepiglottica o della plica interaritenoidea Laringe estrinseca Superficie posteriore (laringea) dell'epiglottide Ventricoli della laringe Escl.: faccia anteriore dell'epiglottide (146.4) plica ariepiglottica o interaritenoidea: faccia ipofaringea (148.2) SAI (148.2) zona marginale (148.2) Tumori maligni della regione sottoglottica 161.3Tumori maligni delle cartilagini laringee. Aritenoidi Cricoidea Cuneiformi Tiroidea 161.8Tumori maligni di altre sedi specificate della laringe. Tumori maligni di sedi contigue, o sconfinanti, della laringe il cui punto di origine non può essere determinato 161.9Tumori maligni della laringe, non specificata

18 Dott. Margherita Bianchi18 Il Percorso di Cura ASL VCO Diagnosi Principale Tumori Laringe (Pazienti Residenti e Non) N. casi: –anno 2008: 14 –anno 2009: 22 –anno 2010: 14 –Anno 2011: 18 –Anno 2012: 11 EXTRA ASL VCO Diagnosi Principale Tumori Laringe (Mobilità Passiva Regionale ed Extraregionale) N. casi: –anno 2008: 2 –anno 2009: 1 –anno 2010: 9 –Anno 2011: 11 –Anno 2012: 6

19 Dott. Margherita Bianchi19 Il Percorso di Cura I Codici Procedura ICD9CM (dati correnti) Codice Procedura ICD 9 CM Descrizione 30.1Emilaringectomia 30.2Altra laringectomia parziale 30.21Epiglottidectomia 30.22Cordectomia 30.29Altra laringectomia parziale Asportazione di cartilagine laringea 30.3Laringectomia completa 30.4Laringectomia radicale 31.1Tracheotomia temporanea 31.2Tracheotomia permanente

20 Dott. Margherita Bianchi20 Il Percorso di Cura redazione del documento DRG generati (dati correnti) Rpt_laringe_drg_generati Rpt_laringe_drg_generati

21 Dott. Margherita Bianchi21 I Percorsi di Cura …. a seguire –La narrazione sintetica delle attività di diagnosi/terapia con snodi decisionali e la redazione di documenti di processo: –Procedure IO 18-ORL 03 Gestione Cannula Tracheostomica e Medicazione Ferita Chirurgica, protocolli farmacologici IO 18-ORL 03 Gestione Cannula Tracheostomica e Medicazione Ferita Chirurgica –Schede rilevazione MOD 18-ORL 02 Gestione Dolore ORL, moduli MOD 18-ORL 04 Griglia Valutazione Apprendimeno Pz MOD 18-ORL 02 Gestione Dolore ORL MOD 18-ORL 04 Griglia Valutazione Apprendimeno Pz –Checklist MOD 01 PO 28-SOP 02 Checklist MOD 01 PO 28-SOP 02 Checklist –Linee guida, raccomandazioni –Standard nazionali, internazionali –Leggi, decreti, ordinanze, circolari –Codici deontologici professionali

22 Dott. Margherita Bianchi22 I Percorsi di Cura Il Diagramma di flusso Inizio reclutamento dei pazienti Le azioni sanitarie Gli snodi decisionali Fine del percorso Start attività OK? End

23 Dott. Margherita Bianchi23 I Percorsi di Cura Gli indicatori da monitorare Di macroprocesso da SDO, CEDAP, DRG, registro Tumori (Dati correnti: quantitativi) –Di output (esito alla dimissione: modalità…) –Di outcome (esito a distanza: follow-up) Di processo applicazione procedure: (dati quali/quantitativi) –Gestione del dolore MOD 22-RIA 02 SCHEDA MONITORAGGIO E TRATTAMENTO DEL DOLORE BAMBINO 7 ANNI E ADULTO MOD 22-RIA 02 SCHEDA MONITORAGGIO E TRATTAMENTO DEL DOLORE BAMBINO 7 ANNI E ADULTO –Gestione trattamento farmacologico –Gestione della stomia IO 18-ORL 04 Istruzione Operativa Broncoaspirazione IO 18-ORL 04 Istruzione Operativa Broncoaspirazione

24 Dott. Margherita Bianchi24 Descrizione attività 1.Applicazione Percorso Aziendale pag. 37 di 54 2.Applicazione Percorso Aziendale pag. 37 di 54 3.Applicazione Procedura Aziendale 4.Applicazione IO 18-ORL 03 5.Applicazione IO 18-ORL 05 6.Diffusione modalit à di gestione aziendale del pz con sospetto TdL Indicatore di processo selezionato 1.N° pz con attivazione consulenza RRF in 1° giornata post chir./Totale pz operati per TdL 2.N° pz con attivazione consulenza UVG in 1° giornata post chir./Totale pz operati per TdL 3.N° pz con gestione dolore secondo POA/ Tot. pz x N° pz con gestione cannula tracheostomica secondo IOA/ Tot. pz x N° pz con gestione cannula tracheostomica a domicilio secondo IOA/ Tot. pz x Realizzazione corso di formazione Percorso di Cura Tumori della Laringe Standard 80% 90% 100% Accred. ECM I Percorsi di Cura Obiettivi annuali: scheda di Budget anno 2012

25 Dott. Margherita Bianchi 25 I Percorsi di Cura Schede di monitoraggio: indicatori di processo Procedure/Protocolli pre e post operatoriSI n°NO n°note Ultimo trimestre 2012 Identificazione pz e sito chirurgico6 0 - Tricotomia e igiene cute secondo protocollo6 0 - Profilassi antibiotica short term11 4 PZ non prevista Confezione tracheostomia4 2 pz con tracheostomia confezionata in precedente ricovero Gestione tracheostomia secondo procedura PO 18-ORL 02 Istruzione Operativa Assistenza PostoperatoriaPO 18-ORL 02 Istruzione Operativa Assistenza Postoperatoria 1 N°1 pz non in grado di gestire la cannula Rimozione catetere vescicale entro 72 ore 1 in 6° gg N° 5 non posizionato Gestione Dolore post-operatorio secondo protocollo33 Altra terapia antalgica Istruzione al pz e/o care giver alla gestione tracheostomia Opuscolo Informativo per Utenti con Cannula Tracheale Opuscolo Informativo per Utenti con Cannula Tracheale 1 Complessivamente a partire dal 1° ottobre al 31 dicembre 2012 sono stati trattati n. 6 casi di TdL di cui n 3 con dipendenza da alcol, n. 2 ex-alcolisti, n.1 tabagista. n. 3 ex-fumatori

26 Dott. Margherita Bianchi26 I Percorsi di Cura Documenti correlati al PDTA Gli Allegati: Schede di registrazione es: Checklist S.O. Moduli. es Consensi Procedure Chirurgiche Procedure Operative di SOC/Aziendali Brochure esplicative es: per Pazienti a domicilio Altro, es: letteratura, LG etc

27 Dott. Margherita Bianchi27 I Percorsi di Cura Ultima pagina Bibliografia Letteratura Linee guida Raccomandazioni Normativa Siti web

28 Dott. Margherita Bianchi28 I Percorsi di Cura Grazie dellattenzione e della collaborazione

29 Dott. Margherita Bianchi29 Domanda Bianchi Definire cosè un percorso di cura: a.Un macroprocesso sanitario b.La descrizione delle fasi di diagnosi- terapia di una patologia selezionata c.La definizione di chi fa cosa nelle diverse fasi di cura di un paziente d.Un processo che identifica gli snodi decisionali e.Tutte le precedenti


Scaricare ppt "Dott. Margherita Bianchi1 I Percorsi di Cura: i fini e la metodologia di analisi Corso di Formazione: IL PERCORSO DI CURA DEL PAZIENTE AFFETTO DA TUMORE."

Presentazioni simili


Annunci Google