La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso di: Economia e gestione delle amministrazioni pubbliche Docente: Prof. Giuseppe Catalano di Francesco Del Francia Andrea Grenga Università di Roma.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso di: Economia e gestione delle amministrazioni pubbliche Docente: Prof. Giuseppe Catalano di Francesco Del Francia Andrea Grenga Università di Roma."— Transcript della presentazione:

1 Corso di: Economia e gestione delle amministrazioni pubbliche Docente: Prof. Giuseppe Catalano di Francesco Del Francia Andrea Grenga Università di Roma La Sapienza - A.A Facoltà di Ingegneria dellinformazione, informatica e statistica C.d.L. in Ingegneria gestionale

2 Presentazione del servizio Modalità di intervento pubblico Mercato assicurativo Confronto internazionale Considerazioni

3 Servizio nazionale della protezione civile Istituito con la Legge n. 225 del 24 febbraio 1992 al fine ditutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi. Si basa sul principio di sussidiarietà: la prima risposta allemergenza, qualunque sia la natura e lestensione dellevento, deve essere garantita a livello locale, a partire dalla struttura comunale. Quando un evento non può essere fronteggiato con i mezzi a disposizione del comune, si mobilitano i livelli superiori attraverso unazione integrata (provincia, prefettura, regione, stato). Dipende direttamente dalla Presidenza del consiglio dei ministri.

4 Il finanziamento pubblico Per lanno 2013 al Dipartimento della protezione civile sono assegnati Limporto è destinato a: Mutui ( ) Pagamento rate mutui per: ricostruzione; grandi eventi. Fondi finalizzati ( ) Interventi stabiliti da disposizioni normative. Fondo per la protezione civile ( ) prevenzione; previsione. Spese obbligatorie e di funzionamento ( )

5 Perché il soggetto pubblico interviene? Il soggetto pubblico interviene perché subisce dei danni sul suo patrimonio, che riducono il livello dei servizi offerti. Come interviene? Realizzare attività di prevenzione e previsione; Riallocare il rischio attraverso soluzioni mutuali, assicurative, finanziarie. Il soggetto pubblico può operare: DOPO levento calamitoso Intervento risarcitorio PRIMA dellevento calamitoso

6 Confronti tra le modalità di intervento EX-POSTEX-ANTE PROElevata solidarietà Spesa più regolare nel tempo. Velocizza gli interventi. Riduce gli sprechi. CONTRO Lentezza degli interventi. Sprechi e illegalità Aumenta laspettativa di spesa E possibile la costituzione di un mercato assicurativo privato?

7 Eventi calamitosi sono rari; non sono distribuiti in modo uniforme nel tempo e nello spazio; causano danni economici molto elevati alle comunità interessate; 1)La probabilità dellevento per ciascun individuo NON è indipendente da quella per qualsiasi altro individuo. 2)La probabilità del singolo evento è piccola. 3)La probabilità dellevento è stimabile in modo certo (anche se con difficoltà). 4)Non esistono asimmetrie informative. FALLIMENTO DEL MERCATO

8 La bassa probabilità di un evento dannoso che può ridurre la percezione del rischio; La possibilità che il soggetto pubblico intervenga ex-post (free-riding); le limitazioni economiche dei potenziali assicurati. Esistono possibili rimedi? Altre possibili cause di fallimento

9 Riassicurazione Le assicurazioni si riassicurano da un soggetto di maggiore dimensione. Si riduce la correlazione tra i rischi dei diversi assicuratori. Diversificazione intertemporale del rischio attraverso lutilizzo di riserve o il ricorso allindebitamento. VANTAGGI SVANTAGGI Se il numero di rischi riassicurati è piccolo la correlazione rimane.

10 Obbligazione che consente una forma di finanziamento legata al verificarsi dellevento calamitoso. Una società di assicurazioni, emettendo un CAT bond, ha due possibilità: 1)Trasferire il rischio ai sottoscrittori (come le riassicurazioni, ma nel più ampio mercato finanziario); 2)Ottenere un finanziamento ulteriore in caso di evento sfavorevole. Dimensioni maggiori dei mercati finanziari rispetto quelli riassicurativi permette un aumento significativo della diversificazione del rischio. Non risolve il problema della scarsità degli scambi assicurativi nel caso di calamità naturali. Sono strumenti finanziari simili a dei derivati. CAT bonds (strumento finanziario) VANTAGGI SVANTAGGI

11 Intervento pubblico Può intervenire nel sistema assicurativo o riassicurativo. VANTAGGI Diversificazione intertemporale del rischio; Riscorso alla fiscalità generale per i problemi di enforcement; Perseguimento di una finalità mutualistica; Può ricorrere allobbligo di assicurazione. SVANTAGGI Moral hazard se i risarcimenti ex-post sono indipendenti dallattività di prevenzione.

12 Meccanismo a posteriori Mutualità Ricorso alla fiscalità generale Forte discrezionalità Scarsi incentivi per la prevenzione Scarsa trasparenza Situazione italiana attuale

13 Principali sistemi assicurativi in Europa Fonti: Lavoce.info, 2009 Consumatori Diritti Mercato, 2010 Association of British Insurers, 2013

14 Spesa pubblica delle protezioni civili Fonti: Dipartimento della Protezione civile, 2012 Ministère de linteriéur, 2012 Secretaria de estado de presupuestos y gastos, 2012 Cabinet Office, 2012

15 In definitiva… Sistema assicurativo pubblico Solvibilità assicurata da garanzia statale. Elimina sprechi derivante dalla selezione dei rischi. Principio Mutualità e premio costante Elevata solidarietà Obbligatorietà Elimina il problema delladverse selection Meccanismi incentivanti per prevenzione e previsione simili a quello francese Elimina il problema del moral hazard Distribuzione attraverso assicurazioni private Riduce i costi amministrativi

16 Angelo Baglioni, Michele Grillo,2009,Calamità naturali e assicurazione: elementi di analisi per una riforma Luigi Buzzacchi,Gilberto Turati,2010, Rischi catastrofali e intervento pubblico Luigi Buzzacchi, Marcello Pagnini, 2012, Terremoti: intervento pubblico e/o assicurazione privata


Scaricare ppt "Corso di: Economia e gestione delle amministrazioni pubbliche Docente: Prof. Giuseppe Catalano di Francesco Del Francia Andrea Grenga Università di Roma."

Presentazioni simili


Annunci Google