La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corsi di formazione sulla contabilità economico patrimoniale ai fini della gestione dei progetti comunitari della Regione Siciliana Palermo, 19 - 20 –

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corsi di formazione sulla contabilità economico patrimoniale ai fini della gestione dei progetti comunitari della Regione Siciliana Palermo, 19 - 20 –"— Transcript della presentazione:

1 Corsi di formazione sulla contabilità economico patrimoniale ai fini della gestione dei progetti comunitari della Regione Siciliana Palermo, – gennaio 2011 e 2 – 3 – febbraio 2011 Catania, 16 – 17 – febbraio 2011 e 2 – 3 – marzo 2011 Trapani, – 11 – 12 – maggio 2011 Angelo Giacometti, Dario Celegato, Umberto DAlessio, Daniele Vota

2 Giornata 1 – Introduzione alla contabilità economico patrimoniale Docenti: Angelo Giacometti, Daniele Vota Palermo, 20 gennaio 2011 ore 8,00 – 14,30 Catania, 17 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30 1. Presentazione del corso 2. Il quadro normativo di riferimento Normativa comunitaria I Fondi Strutturali: definizioni e cenni storici Normativa di riferimento: Regolamenti Comunitari CE, Vademecum Ministeriale, Direttive e Bandi specifici regionali La struttura della formazione professionale in Italia: Autorità di Gestione, Autorità di Audit e Autorità di Certificazione D.g.r. n. 301 del 12/12/2008 D.p.r n. 196 del 03/10/2008 Decisione comunitaria di adozione del Programma Operativo per il Fondo Sociale Europeo Obiettivo Convergenza della Regione Siciliana C(2007) 6722 del Giornata 2 – Rendicontazione di fondi comunitari: principi generali della rendicontazione delle spese Docente: Daniele Vota Palermo, 20 gennaio 2011 ore 8,00 – 14,30 Catania, 17 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30 1. Norme generali per la rendicontazione Riparametrazione delle sovvenzione autorizzata a preventivo Variazione degli stanziamenti delle voci di spesa autorizzati Erogazione della sovvenzione Richiesta erogazione anticipazione Richiesta erogazione saldo 2. Ammissibilità dei costi e criteri di imputazione Principi Generali Costi pertinenti ed imputabili ad azioni ammissibili Costi effettivi Costi riferibili temporalmente al periodo di vigenza del finanziamento Costi comprovabili Costi legittimi Costi contabilizzati Costi contenuti nei limiti autorizzati Il Subappalto Precisazioni in ordine al subappalto Norme Specifiche Trapani, 4 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 e 15,00 – 18,30 Trapani, 5 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30

3 Condizioni di ammissibilità di determinate fattispecie di costo I contributi in natura Le spese generali Gli oneri relativi a conti bancari Costi relativi a parcelle per consulenze legali, parcelle notarili, le spese per consulenza tecnica o finanziaria, nonché le spese per contabilità o revisione contabile Le spese per garanzie I costi relativi allacquisto di beni immobili, compresi i terreni I costi relativi allacquisto di materiale usato I costi relativi ad imposte e tasse I costi per Leasing I costi non ammissibili Oneri finanziari Ammende, penali e spese per controversie legali Casi particolari di costi ammissibili Caso di pagamenti differiti Giornata 3 – La rendicontazione per voci di spesa Docente: Dario Celegato Palermo, 26 gennaio 2011 ore 8,00 – 14,30, 15,00 – 18,30 Catania, 23 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30, 15,00 – 18,30 1. Spese di funzionamento e gestione Attrezzature: affitto o leasing Attrezzature: ammortamento Attrezzature: manutenzione ordinaria Materiale didattico Indumenti protettivi Formazione a distanza Personale amministrativo ed ausiliario Immobili - affitto Immobili - ammortamento Immobili - condominio Immobili - manutenzione locali e pulizie Cancelleria e stampati Ammortamento attrezzature per attività non didattiche Assicurazione Energia – Gas e acqua Spese postali e telefoniche Riscaldamento e condizionamento Spese varie di gestione Collegamenti telematici e spese telefoniche formazione a distanza Spese cariche sociali Trapani, 11 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 e 15,00 – 18,30

4 Giornata 4 – La rendicontazione per voci di spesa (segue) Docente: Dario Celegato Palermo, 27 gennaio 2011 ore 8,00 – 14,30 Catania, 24 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30 Trapani, 12 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 1. Spese formatori Risorse umane interne Risorse umane esterne Spese di viaggio, vitto ed alloggio del personale formatore 2. Allievi Indennità oraria allievi disoccupati Assicurazione INAIL ed assicurazioni private aggiuntive Retribuzione ed oneri del personale dipendente Retribuzione formatori Allievi in CIG, CIGS, iscritti nelle liste mobilità Allievi autonomi e imprenditori Spese viaggio, vitto ed alloggio 3. Esempi pratici ed esercitazione Giornata 5– La rendicontazione per voci di spesa (segue) Docente: Dario Celegato Palermo, 2 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30, 15,00 – 18,30 Catania, 2 marzo 2011 ore 8,00 – 14,30, 15,00 – 18,30 Trapani, 18 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 e 15,00 – 18,30 2. Attività non formative e Attività di ricerca Analisi della natura delle voci e loro trattamento 3. Esempi pratici ed esercitazione 1. Altre Spese Preparazione intervento Elaborazione dispense didattiche / spese copie dispense Selezione dei partecipanti- predisposizione prove Pubblicità del corso Orientamento dei partecipanti Preparazione materiale per la Formazione a Distanza Selezione candidati ed esami finali allievi

5 Giornata 6 – Caso Studio Docente: Dario Celegato Palermo, 3 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30 Catania, 3 marzo 2011 ore 8,00 – 14,30 Trapani, 19 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 1. Presentazione ai partecipanti di un caso-studio sulle principali tematiche trattate: verifica di un rendiconto presentato alla P.A. per il riconoscimento delle spese sostenute per unattività formativa conclusa Giornata 7 – Le verifiche in itinere Docente: Umberto DAlessio Palermo, 9 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30, 15,00 – 18,30 Catania, 9 marzo 2011 ore 8,00 – 14,30, 15,00 – 18,30 Trapani, 25 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 e 15,00 – 18,30 1.Verifiche in itinere I servizi di verifica didattico/amministrativa in itinere sulla regolare attuazione di interventi cofinanziati. Verifiche su corsi in itinere e voucher di alta formazione con particolare riferimento alle politiche attive del lavoro. In particolare: Calendario attività Verifica esistenza del corso Esistenza soggetto attuatore Adempimenti - Pubblicità - Selezione Percorso Formativo Inizio Attività Registro presenza allievi e stage e loro tenuta Riepiloghi mensili Materiale didattico Assicurazioni Percezione da parte degli allievi 2.Esempi pratici ed esercitazione

6 Giornata 8 – Esercitazione pratica e conclusione del corso Docenti: Angelo Giacometti, Umberto DAlessio Palermo, 10 febbraio 2011 ore 8,00 – 14,30 Catania, 10 marzo 2011 ore 8,00 – 14,30 Trapani, 26 maggio 2011 ore 8,00 – 14,30 1. Esercitazione pratica da svolgere da parte dei partecipanti finalizzata alla verifica delleffettivo livello di apprendimento conseguito. 2. La normativa in evoluzione: quali prospettive in ambito europeo e riflessi sul sistema regionale italiano? 3. Conclusione del corso


Scaricare ppt "Corsi di formazione sulla contabilità economico patrimoniale ai fini della gestione dei progetti comunitari della Regione Siciliana Palermo, 19 - 20 –"

Presentazioni simili


Annunci Google