La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Catania, 26/11/2013. 09.00 – 09.45 Registrazione 10.00 – 10.30 Quani SDO versione Sicilia 10.30 – 12.30 Le nuove funzionalità PACA 12.30 – 13.15Quani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Catania, 26/11/2013. 09.00 – 09.45 Registrazione 10.00 – 10.30 Quani SDO versione Sicilia 10.30 – 12.30 Le nuove funzionalità PACA 12.30 – 13.15Quani."— Transcript della presentazione:

1 Catania, 26/11/2013

2 09.00 – Registrazione – Quani SDO versione Sicilia – Le nuove funzionalità PACA – 13.15Quani Reparto Colazione di lavoro 15.00Sessione dedicata a richieste ed approfondimenti 16.30Conclusione lavori AGENDA

3 La BIM Italia Nasce nel 1994 con lobiettivo strategico di fornire strumenti di misura dellassistenza erogata dalle strutture sanitarie che iniziavano in quegli anni il lungo processo di aziendalizzazione in un contesto scarsa cultura organizzativa.

4 La Strategia BIM Italia Flussi sanitari: da debito a patrimonio informativo Isolare lutente dalla complessità dei sistemi gestionali Costante adeguamento alle Normative Regionali Mettere in grado i nostri clienti di utilizzare adeguatamente le informazioni per prendere decisioni

5 Quani SDO Errori Ricavi Case mix Monitoraggio Appropriatezza Dallinformazione alla conoscenza

6 Quani SDO Dalla conoscenza al valore Tassi Ospedalizzazione Tassi Occupazione / Turnover Benchmarking - Indicatori Qualità Compensazione Analisi Domanda - Offerta

7

8 Punti di forza BIM Italia –Conoscenze –Competenze –Relazioni con i Clienti

9 Prodotti BIM Italia SUITE QUANI

10 Prodotti BIM Italia Calcolo DRG – supporto alla codifica Bim Grouper Bim Grouper Server Quani Reparto

11 Prodotti BIM Italia Gestione trasmissione flussi Protocollo SDO web

12 A chi ci rivolgiamo?

13 Chi sono i nostri utenti?

14 La BIM Italia Clienti: Aziende Ospedaliere 60 Aziende Sanitarie Provinciali / Locali 110 Policlinici Universitari 11 IRCCS 10 Strutture Regionali 3 Case di cura Accreditate 35 AIOP Regionale 1 Clienti: Aziende Ospedaliere 60 Aziende Sanitarie Provinciali / Locali 110 Policlinici Universitari 11 IRCCS 10 Strutture Regionali 3 Case di cura Accreditate 35 AIOP Regionale 1

15 Regione Siciliana Area interdipartimentale 4 ARSAN Napoli A.O. Caldarelli A.O. Ospedale dei Colli A.O. Santobono Pausilippon Policlinico Federico II Policlinico II Università I.R.C.C.S. Pascale A.S.L. Napoli 1 A.S.P. Trapani A.S.P. Siracusa A.S.P. Enna I.R.C.C.S. Troina

16

17 QUANI SDO VERSIONE SICILIA Integrazione con il Flusso Day Service Reportistica ARI, Obiettivi Esiti dei Direttori Generali Integrazione con il Flusso Day Service Reportistica ARI, Obiettivi Esiti dei Direttori Generali

18 Assessorato Sanità Palermo QUANISDO Gestione Flussi in QuaniSDO Gestione Flussi in QuaniSDO

19 PACA Perché ci siamo avvicinati al Sistema PACA In che modo ci siamo avvicinati al Sistema PACA Che strumenti abbiamo realizzato A chi ci rivolgiamo Perché ci siamo avvicinati al Sistema PACA In che modo ci siamo avvicinati al Sistema PACA Che strumenti abbiamo realizzato A chi ci rivolgiamo

20 Preesistenza di strumenti a Supporto dei NOC. In Regione Sicilia In Altre Regioni Richieste da alcune ASP Siciliane Partnership con i nostri clienti Contatti diretti con lAssessorato Mancanza di strumenti per governare a 360° il processo. Integrazione al Sito Regionale di Registrazione dei Controlli Strumenti per la Rendicontazione Economica Strumenti per la gestione delle fasi del processo Preesistenza di strumenti a Supporto dei NOC. In Regione Sicilia In Altre Regioni Richieste da alcune ASP Siciliane Partnership con i nostri clienti Contatti diretti con lAssessorato Mancanza di strumenti per governare a 360° il processo. Integrazione al Sito Regionale di Registrazione dei Controlli Strumenti per la Rendicontazione Economica Strumenti per la gestione delle fasi del processo Perché ci siamo avvicinati al sistema PACA

21 GURS Parte I n. 16 del 29/03/2013 Partecipazione ai corsi di formazione per i NOC Collaborazione con ASP Siciliane e contatti con i Referenti Regionali GURS Parte I n. 16 del 29/03/2013 Partecipazione ai corsi di formazione per i NOC Collaborazione con ASP Siciliane e contatti con i Referenti Regionali In che modo ci siamo avvicinati al sistema PACA

22 Importazione dellattività di controllo svolta sul sito Regionale Calcolo DRG, Tariffa e Simulazione Storicizzazione della SDO Calcolo automatico e manuale degli abbattimenti PACA Temporizzazione ( Pre e Post 01/11/2013 ) Gestione modifiche alla codifica ( DRG ) Mancato riconoscimento delle giornate inappropriate ( Scheda 4 e 7b ) Applicazione dellabbattimento per Valutazione Proporzionale Calcolo Abbattimento maggiore tra ARI e Contestazione Strumenti per Filtrare e Visualizzare le SDO Campionate Controlli Interni/Esterni Controlli Casuali/Specifici Controlli in Costanza di Ricovero Reportistica di Rendicontazione Economica e di Gestione del Processo e Distributore Report Importazione dellattività di controllo svolta sul sito Regionale Calcolo DRG, Tariffa e Simulazione Storicizzazione della SDO Calcolo automatico e manuale degli abbattimenti PACA Temporizzazione ( Pre e Post 01/11/2013 ) Gestione modifiche alla codifica ( DRG ) Mancato riconoscimento delle giornate inappropriate ( Scheda 4 e 7b ) Applicazione dellabbattimento per Valutazione Proporzionale Calcolo Abbattimento maggiore tra ARI e Contestazione Strumenti per Filtrare e Visualizzare le SDO Campionate Controlli Interni/Esterni Controlli Casuali/Specifici Controlli in Costanza di Ricovero Reportistica di Rendicontazione Economica e di Gestione del Processo e Distributore Report Che strumenti mettiamo a disposizione

23 Strutture Pubbliche e Private Controllori NOC Esterni ed Interni Medici Codificatori Strutture Pubbliche e Private Controllori NOC Esterni ed Interni Medici Codificatori A chi ci rivolgiamo

24 Assessorato Sanità Palermo Inserimento su Sito Catania Ministero ASP AO Case di Cura IRCSS ARNAS Processo di Campionamento Processo di Campionamento

25 Assessorato Sanità Palermo Inserimento su Sito Catania Ministero ASP AO Case di Cura IRCSS ARNAS Introduzione di QuaniSDO Introduzione di QuaniSDO QUANISDO

26 Sito Regionale NOC Importazione in Quani Importazione in Quani Importazione in Quani Download Lista Campionate Download Importazione Esito Complessivo Download Importazione Schede Compilazione Schede Controllo Integrazione Sito Regionale - QuaniSDO

27 NOC ASP Campione PACA Controllo Interno Presidi Ospedalieri Controllo Esterno Miglioramento Processi Interni Contestazioni Tipologie di Controllo PACA NOC EROGATORI Controllo Interno Applicazione Sanzioni Economiche Miglioramento Processi Interni Lista NOC ASP Contestazioni Campione PACA Effetto Controllo Interno Miglioramento delle procedure di ricoveroMiglioramento delle procedure di ricovero Disincentivare comportamenti opportunisticiDisincentivare comportamenti opportunistici Effetti Controllo Esterno «Rispondono alla necessità di verificare la correttezza della valorizzazione delle attività erogate» e sono Responsabilità del direttore generale

28 Time Line 01/11/2013 Mancanza SDO o Cartella clinicaMancanza SDO o Cartella clinica Ricodifica della SDORicodifica della SDO Giornate InappropriateGiornate Inappropriate Precedenti AbbattimentiPrecedenti Abbattimenti Applicazione Aggiuntiva delle Valutazioni ProporzionaliApplicazione Aggiuntiva delle Valutazioni Proporzionali Sistema degli Abbattimenti

29 Ispezione cartelle presso CDC Ritiro in sede verifiche (Anche su Quani) Compilazione sito Regionale Stato Inviate Importazione in Quani In Quani Filtro le contestabili Creo verbale Per le Giornate inappropriate Verbale di Controllo di Qualità della SDO e coerenza con la Cartella Clinica La CDC ha 15gg per contro dedurre Il NOC Accetta controdeduzioni o conferma contestazione 15 gg Verbale 1 Verbale 2 Reportistica Quani

30 Scenario 1 appropriata Abbattimento proporzionale con codifica appropriata SDO DRGXXX Rimborso1000 Applicazione val. proporzionale 40% SDO DRGXXX Rimborso1000 Rimb. Abb.600 Contestazioni(1/3)

31 Scenario 2 inappropriata Abbattimenti proporzionale con codifica inappropriata SDO DRGXXX Rimborso1000 Non viene riconosciuta la Diagnosi Principale. Abb. Prop. Del 40% SDO DRGYYY Rimborso500 Rimb. Abb.300 Contestazione =700 Contestazioni(2/3)

32 Scenario 3 giornate inappropriate valutazione proporzionale codifica appropriata Abbattimenti giornate inappropriate e valutazione proporzionale con codifica appropriata SDO DRGXXX Rimborso1000 Regime1 GG DEG2 Abb. Prop. Del 40% GG Inap. 2 SDO DRGXXX Rimborso1000 Regime App.DH Rimb. Abb.200 (esempio) Rimb. Abb. %120 (40% di 200) Rimborso Contestate =880 Contestazioni(3/3)

33 0Campionata 1Contestata 2Controdedotta 3Confermata Contestazione 4Accettata Controdeduzione 5Richiesta Tavolo Tecnico 6Esito Positivo Tavolo Tecnico 7Esito Negativo Tavolo Tecnico Stati della SDO PACA in QuaniSDO

34 QUANI REPARTO: l applicazioni Web di BIM Italia per il reparto ospedaliero

35 I medici ospedalieri e la SDO: una storia di incomprensioni Perché non è semplice per un medico ospedaliero codificare correttamente le SDO dei propri assistiti ? Informazioni non facilmente fruibili e quindi spesso scarsa conoscenza del sistema a DRG Necessità di sapersi muovere in un labirinto di regole spesso in divenire Normative Regionali e Ministeriali a volte anche in contraddizione tra loro I SW presenti ormai in quasi tutte le realtà (ADT), sono ottimi supporti per l Ufficio Accettazioni, ma in nessun modo supportano il medico che deve codificare le SDO. Scarso interesse del medico per unattività che spesso viene considerata di competenza amministrativa.

36 La soluzione BIM Italia: il Quani Reparto Perché con Quani Reparto tutto diventa più semplice? Lo strumento Quani Reparto: applicazione WEB facilmente distribuibile allinterno delle strutture che lo adottano documentazione aggiornata consultabile direttamente dallapplicativo, ricerche facilitate dei codici di diagnosi e di procedure alert e controlli interattivi sempre allineati con le normative possibilità di verificare e simulare il DRG prototipi significativi relativi alle modalità di codifica delle principali patologie e/o interventi possibilità di personalizzare le varie funzionalità di supporto alla codifica direttamente dallapplicazione

37 QUANI Reparto: non solo tecnologia a supporto della corretta codifica….. I Diversi utilizzi del Quani Reparto Grazie alla gestione delle news e delle comunicazioni tra diversi tipi di utenti, il Quani Reparto è uno strumento per facilitare la comunicazione. Installato stand-alone su un portatile può essere un eccezionale strumento di supporto per il lavoro dei NOC Integrato con ADT può acquisire anche un ruolo importante nella verifica di eventuali errori logico formali della SDO

38 Promozione Regione Sicilia nuovi contratti di manutenzione ed assistenza Fornitura licenze, nuovi moduli e/o licenze aggiuntive; Manutenzione ordinaria; Manutenzione evolutiva; Assistenza telefonica; Teleassistenza; Assistenza on site; Workshop.

39 Promozione Regione Sicilia 2014 Contratto di manutenzione QuaniGlobal Service Full Product Service Manutenzione del prodottoXX Assistenza telefonicaXX FormazioneXX Accesso ai servizi del sito web BIM Italia (account area riservata) XX Assistenza ordinaria da remotoXX Assistenza straordinaria (da remoto) – 24h X Assistenza on site – 5 ggX Assistenza on site – 10 gg X Moduli software aggiuntivi Gestione storico, Controlli qualità, CampionamentoXX Gestione PACA X Bim GrouperXX

40 Promozione Regione Sicilia nuovi contratti di manutenzione ed assistenza Contratto di manutenzione ed assistenza Quani Global Service Full Product Service Canone annuo 1° licenza Canone annuo unitario licenze aggiuntive Canone annuo 1° licenza Case di Cura


Scaricare ppt "Catania, 26/11/2013. 09.00 – 09.45 Registrazione 10.00 – 10.30 Quani SDO versione Sicilia 10.30 – 12.30 Le nuove funzionalità PACA 12.30 – 13.15Quani."

Presentazioni simili


Annunci Google