La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CORSI DI FORMAZIONE PER D.S. E R.S.P.P. S TRESS L AVORO - C ORRELATO 24 /25 Ottobre 2011 - Liceo Scientifico Dante Alighieri di MATERA 25/26 Ottobre 2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CORSI DI FORMAZIONE PER D.S. E R.S.P.P. S TRESS L AVORO - C ORRELATO 24 /25 Ottobre 2011 - Liceo Scientifico Dante Alighieri di MATERA 25/26 Ottobre 2011."— Transcript della presentazione:

1 CORSI DI FORMAZIONE PER D.S. E R.S.P.P. S TRESS L AVORO - C ORRELATO 24 /25 Ottobre Liceo Scientifico Dante Alighieri di MATERA 25/26 Ottobre 2011 – I.I.S. F.S. Nitti di POTENZA QUESTIONARI DI GRADIMENTO DELLAZIONE FORMATIVA Relatore: dr.ssa Cinzia FRASCHERI Ministero dellIstruzione, dellUniversità e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata – UFFICIO TECNICO A cura delling. Pasquale Costante

2 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A1) La sede del corso, rispetto alla sede di provenienza, si è rivelata una scelta adeguata Molto

3 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A1) La sede del corso, rispetto alla sede di provenienza, si è rivelata una scelta adeguata Molto Abbastanza Poco Per niente

4 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A1) La sede del corso, rispetto alla sede di provenienza, si è rivelata una scelta adeguata Abbastanza Molto Per niente Poco

5 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A2) Gli orari previsti per le attività sono stati: Buoni Non risposto 2,95% 11,67%

6 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A2) Gli orari previsti per le attività sono stati: Suff. Discreti Ottimi

7 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE Suff. Discreti Ottimi Non risposto 1,06%

8 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A3) Quanto si ritiene soddisfatto dellorganizzazione generale: Molto

9 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE Abbastanza Molto Poco

10 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE Abbastanza Molto Poco Per niente

11 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE A4) Laula utilizzata è risultata adeguata in relazione alla superficie, illuminazione, attrezzature, strumenti, etc: Molto

12 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE Abbastanza Molto Poco

13 ORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONEORGANIZZAZIONE Abbastanza Molto Poco Per niente

14 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B1) Gli argomenti trattati, ai fini degli obiettivi da raggiungere, sono stati esaurienti: Molto

15 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B1) Gli argomenti trattati, ai fini degli obiettivi da raggiungere, sono stati esaurienti: Molto Abbastanza Poco

16 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B1) Gli argomenti trattati, ai fini degli obiettivi da raggiungere, sono stati esaurienti: Molto Abbastanza Poco

17 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B2) Le metodologie utilizzate dai relatori sono state centrate: Molto Non risposto 3,45%

18 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B2) Le metodologie utilizzate dai relatori sono state centrate: Molto Non risposto 1,61% Abbastanza Poco

19 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B2) Le metodologie utilizzate dai relatori sono state centrate: Molto Abbastanza Poco

20 Suffcienti Non risposto 2,94% 11,67% CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B3) I tempi dedicati alle varie problematiche, così come preordinati, sono stati:

21 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B3) I tempi dedicati alle varie problematiche, così come preordinati, sono stati: Discreti Insuff.

22 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B3) I tempi dedicati alle varie problematiche, così come preordinati, sono stati: Discreti Insuff. Non risposto 1,06%

23 Suffcienti Non risposto 14,71% 11,67% CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B4) I materiali didattici forniti (e/o scaricabili dal sito) sono stati: Non risposto 9,09% Non risposto 6,67%

24 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B4) I materiali didattici forniti (e/o scaricabili dal sito) sono stati: Ottimi Discreti Insuff. Non risposto 4,84%

25 CONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEECONTENUTCONTENUTIIEEMMETODOLOGIETODOLOGIEEIEME B4) I materiali didattici forniti (e/o scaricabili dal sito) sono stati: Ottimi Discreti Insuff. Non risposto 9,57%

26 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C1) Le competenze dei formatori hanno corrisposto alle aspettative: Molto

27 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C1) Le competenze dei formatori hanno corrisposto alle aspettative: MoltoAbbastanza Poco

28 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C1) Le competenze dei formatori hanno corrisposto alle aspettative: Molto Abbastanza Poco

29 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C2) La disponibilità al confronto, la capacità di suscitare interesse da parte dei formatori sono state evidenziate nel corso delle lezioni: Molto

30 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII Molto Abbastanza Poco Non risposto 1,61%

31 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C2) La disponibilità al confronto, la capacità di suscitare interesse da parte dei formatori sono state evidenziate nel corso delle lezioni: Molto Abbastanza Poco

32 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C3) Linterazione tra il gruppo e i formatori è risultata efficace per proporre simulazioni e risolvere problemi specifici: Abbastanza Non risposto 6,90% Non risposto 6,06% Non risposto 2,94% Non risposto 3,33%

33 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C3) Linterazione tra il gruppo e i formatori è risultata efficace per proporre simulazioni e risolvere problemi specifici: Abbastanza Non risposto 6,45% Molto Poco Per niente

34 FORMATORFORMATORIIFORMATORFORMATORIII C3) Linterazione tra il gruppo e i formatori è risultata efficace per proporre simulazioni e risolvere problemi specifici: Abbastanza Non risposto 3,19% Molto Poco Per niente

35 V A L U T A ZI O N E C O M P L E S S I V A D1) Le sue conoscenze, alla fine del corso, hanno ricevuto adeguata implementazione dallazione formativa: Abbastanza Non risposto 3,03% Non risposto 3,33%

36 V A L U T A ZI O N E C O M P L E S S I V A D1) Le sue conoscenze, alla fine del corso, hanno ricevuto adeguata implementazione dallazione formativa: Abbastanza Molto Poco Non risposto 1,61%

37 V A L U T A ZI O N E C O M P L E S S I V A D1) Le sue conoscenze, alla fine del corso, hanno ricevuto adeguata implementazione dallazione formativa: Abbastanza Molto Poco Per niente

38 V A L U T A ZI O N E C O M P L E S S I V A D2) Il suo giudizio complessivo sul corso è: Voto 9 Voto 8 Voto 7 Voto 10 Voto 6 Voto 8 Voto 7 Voto 6 Voto 5 Voto 9 Voto 8 Voto 9 Voto 7 Voto 10 Voto 8 Voto 7 Voto 9 Voto 6 Voto 5

39 V A L U T A ZI O N E C O M P L E S S I V A D2) Il suo giudizio complessivo sul corso è: Voto 8 Voto 6 Voto 7 Voto 9 Voto 10 Voto 5

40 V A L U T A ZI O N E C O M P L E S S I V A D2) Il suo giudizio complessivo sul corso è: Voto 8 Voto 6 Voto 7 Voto 9 Voto 10 Voto 5 Non risposto 1,06%


Scaricare ppt "CORSI DI FORMAZIONE PER D.S. E R.S.P.P. S TRESS L AVORO - C ORRELATO 24 /25 Ottobre 2011 - Liceo Scientifico Dante Alighieri di MATERA 25/26 Ottobre 2011."

Presentazioni simili


Annunci Google