La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LIFE Ambiente ETICA Task 2.3 - Gruppo B Lanalisi dei processi di sviluppo dei Comuni costieri del Teramano attraverso le politiche di investimento ambientale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LIFE Ambiente ETICA Task 2.3 - Gruppo B Lanalisi dei processi di sviluppo dei Comuni costieri del Teramano attraverso le politiche di investimento ambientale."— Transcript della presentazione:

1 LIFE Ambiente ETICA Task Gruppo B Lanalisi dei processi di sviluppo dei Comuni costieri del Teramano attraverso le politiche di investimento ambientale - E.T.I.C.A. - (EMAS for Tourism in Internal and Coastal Area: integrated management)

2 Alcuni cenni sui principi e gli strumenti della metodologia della System Dynamics Impostazione e affinamento del modello causale Costruzione del diagramma di flusso Simulazione sui Comuni Progetto: LIFE Ambiente ETICA Indice

3 Strumenti dindagine Interviste Questionari Dati statistici Focus Group Progetto: LIFE Ambiente ETICA Qualitative System Dynamics - QSD Definizione del problema Individuazione delle variabili significative Costruzione del modello causale Disegno del diagramma di flusso Definizione dellorizzonte temporale e time step Dynamics Simulation Analysis - DSA Implementazione al computer Confronto dei risultati con i trend storici Simulazioni per il futuro Simulazioni con i Comuni per orientare le strategie dinvestimento ambientale

4 Progetto: LIFE Ambiente ETICA I sistemi sono più complessi della semplice somma delle loro parti Un sistema chiuso reagisce al proprio funzionamento Confini del sistema - CUT Costruzione del metamodello Modello semplice usato per rappresentare un sistema complesso Gestire la complessità Legami causali + proporzionalità diretta - proprzionalità inversa Complessità del dettaglio Complessità dinamica Alterazione dellequilibrio sulla base del principio di economia Retrocircuiti Rinforzanti Equilibranti Orizzonte temporale Ritardi Rappresentare le politiche decisionali in una prospettiva di feedback per aiutare i soggetti a: esplicitare i propri modelli mentali condividerli avvicinarli alla realtà VISIONE CONDIVISA DELLA REALTÀ Obiettivi Concetti chiave

5 Sistemi chiusi Reinforcing loopBalancing loop Stock and Flow Orizzonte temporale Ritardo yrs $/bbl Es. Prezzo del petrolio in USA Sistema stabileEvidente fluttuazione dei prezzi Scala inutile per definire le politiche CausaEffetto Fondamentale per spiegare il comportamento della maggior parte dei sistemi Rappresentato attraverso il processo di accumulo delle veriabili di livello Progetto: LIFE Ambiente ETICA

6 Campione intervistato: Comune di Giulianova: Rappresentante politico del Comune Rappresentante amministrativo del Comune Gestore stabilimento balneare Proprietario Hotel Proprietario agenzia viaggi Titolare negozio articoli per la casa Comune di Tortoreto Rappresentante amministrativo del Comune Comune di Pineto: Rappresentante amministrativo del Comune Referente Azienda soggiorno e turismo Proprietario stabilimento balneare Dati statistici: Comuni, Provincia, Camera di Commercio, Istat Feedback Ambiente Feedback Servizi QSD First cut

7 Flussi turistici Attrattività turistica zona Redditività attività economiche Attrattività economica zona Nuove attività economiche Attività economiche Servizi turistici Risorse finanziarie Comune Investimenti in attività ed eventi per promuovere il turismo Attività ed eventi organizzati dal Comune (+) Mesi 12 Flussi Turistici Feedback attività economiche (rinforzante) Crescita o declino esponenziale Progetto: LIFE Ambiente ETICA Equilibrio asintotico Inquinamento da rifiuti Mesi 12 Flussi Turistici Feedback ambiente (equilibrante) Flussi turistici Attrattività turistica zona Redditività attività economiche Attrattività economica zona Nuove attività economiche Attività economiche Servizi turistici Risorse finanziarie Comune Investimenti in attività ed eventi per promuovere il turismo Attività ed eventi organizzati dal Comune (+) Inquinamento spiagge Qualità risorse naturali (-) QSD Second cut

8 Progetto: LIFE Ambiente ETICA Investimenti in pulizia urbana e del verde attrezzato Inquinamento urbano e del verde Treno Flussi turistici Attrattività turistica zona Redditività attività economiche Attrattività economica zona Nuove attività economiche Attività economiche Servizi turistici Risorse finanziarie Comune Investimenti in attività ed eventi per promuovere il turismo Attività ed eventi organizzati dal Comune Investimenti in servizi di pulizia spiagge Investimenti in raccolta e differenziazione dei rifiuti Inquinamento spiagge Inquinamento da rifiuti Qualità risorse naturali Investimenti in servizi di depurazione e prevenzione inquinamento acque Inquinamento acque Attività produttive Investimenti per ridurre e prevenire linquinamento acustico Inquinamento acustico Investimenti In verde attrezzato Aree con Verde attrezzato, arredo urbano, piste ciclabili (-) (+) (-) Parchi e/o zone protette Investimenti in parchi e/o zone protette (+) Depuratore QSD Third cut Versione finale del modello causale affinata con i focus group

9 Progetto: LIFE Ambiente ETICA DSA Diagramma di flusso

10 Progetto: LIFE Ambiente ETICA Feedback attività economiche Feedback ambiente Rifiuti Acque Spiagge Pulizia urbana/verde Sviluppo economico Promozione turistica Investimenti Qualità offerta turistica Qualità risorse naturali Attrattività turistica DSA Diagramma di flusso

11 Progetto: LIFE Ambiente ETICA DSA Diagramma di flusso Mercato turistico Stagionalità

12 Progetto: LIFE Ambiente ETICA DSA Diagramma di flusso Inquinamento: Effetto turisti Effetto investimenti

13 Progetto: LIFE Ambiente ETICA DSA Diagramma di flusso

14 Progetto: LIFE Ambiente ETICA Variabili sintetiche Investimenti Collegabili a parametri scientifici se supportati da sotto modelli specifici Da definire con i Comuni Dati comunali Dati ricavati dai questionari DSA Tavola Input

15 Progetto: LIFE Ambiente ETICA Dato comunale DSA Pannello di controllo

16 Progetto: LIFE Ambiente ETICA DSA Simulazione su Silvi Investimenti: alti su tutte le leve (1) Spesa: euro Δ flussi turistici Δ occupazione 875

17 Progetto: LIFE Ambiente ETICA Investimenti: alti pulizia urbana/verde e rifiuti (8) Spesa: euro DSA Simulazione su Silvi Δ flussi turistici Δ occupazione 733

18 Progetto: LIFE Ambiente ETICA Investimenti: alti pulizia acque e spiagge (7) Spesa: euro DSA Simulazione su Silvi Δ flussi turistici Δ occupazione 662

19 Progetto: LIFE Ambiente ETICA InputOutput Mercato Turistico Leve Spesa tot (euro) Flussi tur (val picco) Δ flussi turistici picco Att.eco. (n°imprese) Occupazione (n° addetti) Δ occupazione Inquinamento Qual. verde attrez.- parchi Econom icheAmbientali Spiagge Rifiuti Acqua Pulizia urb- verde Sviluppo eco Prom.tur Strutturali Correnti Spiagge Rifiuti Acqua Pulizia urb- verde 1 15AAAAAAA ,80,70,8 1,5 2 5BBBBBBB ,10,81,1 0,5 3 10AABBBBB ,10,81,1 0,5 4 10BBAAAAA ,70,50,7 1,5 5 10BBABBBB ,10,81,1 1,5 6 10BBBAAAA ,60,50,6 0,5 7 10MMMAMAM ,71,00,71,0 8 10MMMMAMA ,00,51,00,71,0

20 Grazie per l'attenzione Progetto: LIFE Ambiente ETICA Gruppo B: Enrico Rovida – Team s.r.l. Enzo Bivona - CUSA Enrica D'Alfonso – Team s.r.l. Raffaella Rovida – Team s.r.l.


Scaricare ppt "LIFE Ambiente ETICA Task 2.3 - Gruppo B Lanalisi dei processi di sviluppo dei Comuni costieri del Teramano attraverso le politiche di investimento ambientale."

Presentazioni simili


Annunci Google