La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DISCUSSIONE DEI QUESITI POSTI DALL'ANTOLOGIA RIGUARDO LA POESIA DI JACQUES PREVERT.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DISCUSSIONE DEI QUESITI POSTI DALL'ANTOLOGIA RIGUARDO LA POESIA DI JACQUES PREVERT."— Transcript della presentazione:

1

2 DISCUSSIONE DEI QUESITI POSTI DALL'ANTOLOGIA RIGUARDO LA POESIA DI JACQUES PREVERT.

3 Sempre insieme tu ed io senza dirci addio, la mia terra il mio cielo sarai. Guarda avanti perchè ogni ostacolo che c'è non ci dividerà ora e mai.

4 I ragazzi che si amano si baciano in piedi Contro le porte della notte E i passanti che passano li segnano a dito Ma i ragazzi che si amano Non ci sono per nessuno Ed è la loro ombra soltanto Che trema nella notte Stimolando la rabbia dei passanti La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno Essi sono altrove molto più lontano della notte Molto più in alto del giorno Nell'abbagliante splendore del loro primo amore

5 Vorrei cancellare il tramonto, ma senza non potrei vedere la luce dei tuoi occhi riflessa sul mare.

6 I passanti, ormai in età avanzata, guardano i ragazzi Con occhi pieni di disprezzo e amarezza, per il semplice fatto che è come se vedessero il loro stesso passato, che allimprovviso si rispecchia dinnanzi ai loro occhi, riaprendo piccole ferite che hanno probabilmente caratterizzato la loro vita. O, più semplicemente, vorrebbero poter rivivere con la stessa sfacciataggine dei giovani, il loro amore. Martina Romeo Martina Romeo I > protagonisti di questa Poesia, vengono contrapposti ai passanti. Qual è Latteggiamento di questi ultimi nei loro confronti?

7 Amare una persona vuol dire accettarla con i suoi sbagli e con i suoi difetti.

8 I passanti, avendo già vissuto la loro giovinezza, provano invidia nei confronti di quei ragazzi che hanno il coraggio di mostrare al mondo il loro amore. Probabilmente è proprio quel coraggio mostrato dai giovani che li porta a rimpiangere il passato. Alice Secci

9

10 I passanti hanno un approccio negativo con i giovani perché non comprendendo pienamente il motivo del loro atteggiamento, sono portati a disprezzare, dimenticandosi che anche loro, in giovane età,provavano gli stessi sentimenti. Davide Contu

11 Ama, ama, ama follemente, e se ti diranno che Lamore è peccato, ama il tuo peccato e sarai Innocente.

12 Lo scrittore, a parer mio, non si schiera fermamente dalla parte di nessuno poiché sì, mostra uno sfuggente disprezzo verso i passanti ma, essendo anche lui appartenente alla loro fascia detà, guarda i giovani con i loro stessi occhi, nella speranza che questo gli faccia dimenticare ciò che gli fa male, ovvero il non poter esprimere con la stessa sfacciataggine e irriverenza dei giovani, il suo amore. Martina Romeo Secondo te, da che parte sta lautore della poesia? Dalla parte dei giovani o dalla parte dei Passanti?

13

14 Secondo me il poeta non sta dalla parte di nessuno poiché, anche se descrive il comportamento di entrambi, rimane esterno alla situazione. Tuttavia comprende sia il disprezzo da parte dei passanti, sia l'amore manifestato dai giovani. Alice Secci Alice Secci

15 Più dolce sarebbe la morte se il mio ultimo sguardo avesse come orizzonte il tuo volto, e se così fosse mille volte vorrei nascere, per mille volte ancor morire.

16 Sicuramente lo scrittore sta dalla parte dei giovani perché con le sue parole sembra quasi volerli proteggere da quella che è lopinione dei passanti. Davide Contu

17


Scaricare ppt "DISCUSSIONE DEI QUESITI POSTI DALL'ANTOLOGIA RIGUARDO LA POESIA DI JACQUES PREVERT."

Presentazioni simili


Annunci Google