La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 55 60 James Watt A cura di: Fabio Greco Nicolò Vaccara Daniel Rainer Scuola: I.T.I.S. Cardano Pavia Classe: 2 G.B.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 55 60 James Watt A cura di: Fabio Greco Nicolò Vaccara Daniel Rainer Scuola: I.T.I.S. Cardano Pavia Classe: 2 G.B."— Transcript della presentazione:

1

2 James Watt A cura di: Fabio Greco Nicolò Vaccara Daniel Rainer Scuola: I.T.I.S. Cardano Pavia Classe: 2 G.B

3 Studi Watt Vita James Watt (Nacque a Greenock,19 Gennaio 1736 – Morì a Handsworth,19 Agosto 1819) è stato un matematico e ingegnere scozzese. Visse e lavorò a Birmingham e fu uno dei membri principali della Società Lunare.

4 Valvola Moto Alternato Volano Nel 1788 Watt inventò una valvola di regolazione per mantenere costante la velocità della macchina a vapore. Trovò il modo di trasformare il moto rettilineo alternato dello stantuffo nel moto rotatorio continuo di un volano. Introdusse l'immissione di vapore in maniera alternata alle due estremità del cilindro, in modo da azionare il pistone sia nella corsa di andata che in quella di ritorno. Infine inventò l'indicatore per misurare la pressione del vapore.

5 Macchina A Vapore Funzionamento Funzionamento della macchina di Watt, nel 1788, aveva il cilindro chiuso e mantenuto caldo da una camicia di vapore. Il condensatore, sistemato in un pozzo, era raffreddato e tenuto vuoto con una pompa. Quando lo stantuffo si trovava al punto morto superiore veniva aperta la valvola di scarico per produrre un vuoto sotto di esso, dall'altra parte veniva fatto entrare il vapore. Col pistone al punto morto inferiore veniva chiusa la valvola di immissione vapore e aperta la valvola equilibratrice che metteva in comunicazione la parte superiore del cilindro con quella inferiore. Lo stantuffo, avendo adesso ugual pressione da ambo le parti, veniva tirato in alto dal peso dell'asta e dello stantuffo della pompa che scendevano per il loro grande peso.

6 Società Lunare Componenti Fondatori Watt fu uno dei membri principali della Società Lunare. Tra i fondatori di essa cerano: Erasmus Darwin, punto di riferimento del gruppo, Matthew Boulton, che introdusse i primi innovativi sistemi di standardizzazione industriale, fu anche li primo ad introdurre la macchina a vapore, appena inventata da James Watt, Joseph Priestley, grande esperto chimico, che scoprì "l'aria" ovvero la presenza in essa dell'ossigeno, Joshua Wedgewood, fondatore di una famosissima fabbrica inglese di ceramiche, ancor oggi esistente.

7


Scaricare ppt "5 10 15 20 25 30 35 40 45 50 55 60 James Watt A cura di: Fabio Greco Nicolò Vaccara Daniel Rainer Scuola: I.T.I.S. Cardano Pavia Classe: 2 G.B."

Presentazioni simili


Annunci Google