La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A SPASSO PER I BOSCHI Visita al museo di Ecologia e Storia Naturale di Marano 26 febbraio 2010 Classe 1B.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A SPASSO PER I BOSCHI Visita al museo di Ecologia e Storia Naturale di Marano 26 febbraio 2010 Classe 1B."— Transcript della presentazione:

1 A SPASSO PER I BOSCHI Visita al museo di Ecologia e Storia Naturale di Marano 26 febbraio 2010 Classe 1B

2 Laquila reale Laquila reale, in cima alla catena alimentare, vive nel nostro Appennino ed è possibile avvistarla sul Cimone.

3 I parchi dellEmilia Romagna I parchi conservano e proteggono lambiente. Il prof.Celli, ci porta a spasso, con il suo documentario, nei parchi più importanti della nostra regione. Dal parco del Delta del Po ai Sassi di Roccamalatina, dal parco del Frignano alle grotte di Onferno, tutti luoghi dove natura, cultura, arte e interventi delluomo convivono in armonia. Parco dei Sassi di Roccamalatina Prof. Giorgio Celli

4 Bosco di montagna: faggeto In questo diorama sono riprodotti i diversi livelli di vegetazione nellambiente di montagna dellAppennino: 1° piano: il bosco di faggi (latifoglie e caducifoglie); 2° piano: bosco di conifere (rimboschimento) aghifoglie sempreverdi (pini e abeti), caducifoglie (larici) fino a m; 3° piano: praterie con arbusti; 4° piano: rocce nude con muschi e licheni.

5 Faggeto: i grandi mammiferi Cervo maschio, volpe, cinghiale, capriolo, daino e daino albino. Predatore di questi animali è il lupo che è tornato a popolare lAppennino.

6 Faggeto: piccoli mammiferi e piccoli uccelli

7 Topolino, scoiattolo, martora

8 Insettivori, granivori e crociere Il becco di questi uccellini è indicativo per quanto riguarda la loro alimentazione: 1° becco lungo e sottile insettivoro 2° becco incrociato (crociere) rompe pigne ed estrae i pinoli 3° becco corto e spesso granivoro

9 Ecosistema Il faggeto è un esempio di ecosistema: un insieme di elementi naturali viventi e non che interagiscono in armonia contribuendo alla reciproca sopravvivenza.

10 Biodiversità e catena alimentare Per biodiversità si intende l'insieme di tutte le diverse forme viventi e gli ecosistemi e gli habitat ad esse legate. Catena alimentare esempio : foglia bruco cincia martora aquila, se un elemento scompare la catena si rompe con conseguenze disastrose.

11 Formazione geologica dellAppennino modenese 15 milioni di anni fa, circa, dal golfo di Tetide, dopo la frantumazione della Pangea e la formazione della dorsale oceanica, la terra si è sollevata formando Alpi e Appennino.

12 Tipi di rocce 1)Rocce arenarie: formate da sabbia e cementate dal calcare presente nellacqua. Sono rocce sedimentarie riconoscibili al tatto in quanto granulose. 2)Rocce argillose: formate da polvere impalpabile, compatte e impermeabili, sedimentarie e soggette a frane.

13 Rocce sedimentarie argillose e i fossili Il fondale marino, emerso 15 milioni di anni fa, ha formato le rocce dellAppennino. Allinterno di alcune rocce argillose sono stati trovati fossili: resti o impronte di esseri animali e vegetali che si sono conservati fino ai giorni nostri, per esempio conchiglie, denti di squalo …..

14 Ittiosauro e Ciro Ciro il più piccolo dinosauro ritrovato in Italia. Ittiosauro: rettile marino vissuto più di 150 milioni di anni fa.


Scaricare ppt "A SPASSO PER I BOSCHI Visita al museo di Ecologia e Storia Naturale di Marano 26 febbraio 2010 Classe 1B."

Presentazioni simili


Annunci Google