La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I Fossili Testimonianze del passato. I Fossili Cosa sono i fossili? All'inizio del 1800 gli scienziati giunsero alla conclusione che i fossili erano i.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I Fossili Testimonianze del passato. I Fossili Cosa sono i fossili? All'inizio del 1800 gli scienziati giunsero alla conclusione che i fossili erano i."— Transcript della presentazione:

1 I Fossili Testimonianze del passato

2 I Fossili Cosa sono i fossili? All'inizio del 1800 gli scienziati giunsero alla conclusione che i fossili erano i resti più o meno modificati di organismi vissuti milioni di anni prima, e da allora la paleontologia, la scienza che li studia, ha fatto enormi balzi in avanti.

3 I Fossili Più anticamente le idee erano molto confuse e la teoria maggiormente accreditata considerava i fossili, queste strane pietre dalla forma bizzarra, come forme di vita a cui Dio non aveva distribuito l'anima, in due parole esseri viventi mancati. Cosa sono i fossili?

4 I Fossili Un fossile può essere costituito dai resti conservati dell'organismo stesso, dalle sue impronte sul sedimento o dalle tracce lasciate quando era in vita (tracce fossili). Cosa sono i fossili?

5 I Fossili Perché avvenga la fossilizzazione è necessario un rapido seppellimento. A questo segue l'alterazione chimica, durante la quale vengono ad aggiungersi alcuni minerali e ne vengono rimossi altri.

6 I Fossili Solo una piccolissima parte degli organismi vissuti nel passato si è conservata allo stato fossile. Normalmente i resti di un animale o di una pianta si decompongono completamente nel giro di pochi anni non lasciando alcuna traccia della loro breve esistenza.

7 I Fossili In quest'ottica si capisce perché solo le rocce sedimentarie possono conservare dei fossili al loro interno.

8 I Fossili La paleontologia, è la branca della geologia che si occupa dello studio delle antiche forme di vita e si basa sull'esame dei fossili.

9 I Fossili La maggior parte dei fossili ritrovati rappresentano resti parziali di animali (denti, ossa, frammenti di conchiglie ecc...), è infatti molto raro ritrovare resti di animali completi.

10 I Fossili Questi sono casi eccezionali dovuti a speciali condizioni climatiche e geologiche che possono permettere una perfetta conservazione (come i mammut trovati congelati nella tundra siberiana e dell'Alaska, o i resti di tardigradi scoperti in una grotta, molto asciutta, del Nevada).

11 I Fossili Esistono diverse modalità attraverso le quali i resti di un essere vivente possano trasformarsi in fossile: uno molto spettacolare è quello della pietrificazione. La fossilizzazione

12 I Fossili Nella pietrificazione la sostanza organica originaria viene sostituita da composti inorganici che si trovano nelle acque circolanti nel sottosuolo; molti minerali possono fungere da agenti litificanti come la calcite o la silice. La fossilizzazione Tronco fossile

13 I Fossili Si considera un fossile anche una semplice impronta: La fossilizzazione

14 I Fossili La fossilizzazione se per esempio una conchiglia, rimasta sepolta nei sedimenti, viene nel tempo completamente sciolta dalle acque sotterranee, nella roccia sedimentaria potrebbe rimanere una sua impronta (o un suo calco esterno) in grado di riprodurre fedelmente la forma esterna originaria.

15 I Fossili La fossilizzazione La carbonizzazione è un altro tipo di fossilizzazione ed è particolarmente adatto alla conservazione dei vegetali e degli animali privi di "parti dure".

16 I Fossili La carbonizzazione si ha quando la pressione del sedimento, che deve essere molto "fine", provoca la fuoriuscita dei componenti liquidi e gassosi dall'organismo e alla fine rimane solo una sottile pellicola esterna che testimonia la sua presenza. La fossilizzazione

17 I Fossili Molti resti di insetti preistorici sono giunti fino a noi intrappolati nell'ambra. La fossilizzazione

18 I Fossili Lambra è una comune resina di una pianta preistorica che ha inglobato l'insetto quando era ancora liquida; con il passare del tempo questa resina si è indurita fino a diventare dura come una roccia ed ha trattenuto al suo interno l'insetto. La fossilizzazione

19 I Fossili La fossilizzazione La mummificazione avviene se lorganismo interessato subisce, subito dopo la morte, una rapida ed intensa disidratazione dovuta alla permanenza in ambienti aridi, sia caldi che freddi, in questo caso la conservazione è resa possibile dal blocco dellattività batterica, ostacolata dalla mancanza dacqua.

20 I Fossili Quando gli studiosi si resero conto che a particolari periodi della storia della Terra corrispondevano particolari fossili, questi diventarono il mezzo migliore per correlare rocce della stessa età, ma presenti in regioni diverse. Limportanza dei fossili

21 I Fossili Limportanza dei fossili Sono quindi stati individuati dei fossili guida, cioè fossili di quegli organismi che ebbero una contemporanea e ampia distribuzione geografica, e una durata molto limitata nel tempo; la presenza di questi fossili in rocce diverse indica che queste hanno la stessa età.

22 I Fossili I fossili possono fornire importanti informazioni anche sulle caratteristiche dellorganismo e dell'ambiente del passato in cui è vissuto. Limportanza dei fossili

23 I Fossili Limportanza dei fossili Le impronte fossili possono dirci come si muovevano gli animali, se erano quadrupedi o bipedi, possono fornirci indicazioni sul loro habitat e i loro comportamenti, possono aiutare a determinarne mole e dimensioni.

24 I Fossili Limportanza dei fossili Uno degli aspetti più importanti messi in luce dallo studio dei fossili è che nelle passate ere geologiche sono vissuti animali e piante diversi da quelli attualmente viventi e che più volte, passando da uno strato ad un altro, le antiche faune e flore sono mutate radicalmente (con estinzioni e comparsa di nuove specie)

25 I Fossili I fossili rivelano che in nessun momento tutte le specie vissute sulla Terra sono coesistite e che gli organismi antichi erano in vario grado dissimili dalle forme attuali. Limportanza dei fossili

26 I Fossili Inoltre piante e animali appaiono in successione cronologica nelle testimonianze fossili, indicando che le linee si sono irradiate attraverso il tempo. Limportanza dei fossili

27 I Fossili I paleontologi hanno potuto dimostrare che studiando i diversi strati rocciosi si vede che gruppi diversi di organismi hanno antenati comuni con caratteristiche intermedie. Limportanza dei fossili

28 I Fossili Limportanza dei fossili Tutta la straordinaria varietà di esseri viventi che oggi popolano la Terra è il frutto di 3,5 miliardi di anni di evoluzione iniziata partendo da microscopici organismi unicellulari: i batteri.

29 Fine


Scaricare ppt "I Fossili Testimonianze del passato. I Fossili Cosa sono i fossili? All'inizio del 1800 gli scienziati giunsero alla conclusione che i fossili erano i."

Presentazioni simili


Annunci Google