La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Letà del diritto comune classico (sec. XII-XV). Il diritto canonico Il Decretum Gratiani (ca. 1140) I pietra miliare del Corpus iuris canonici composto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Letà del diritto comune classico (sec. XII-XV). Il diritto canonico Il Decretum Gratiani (ca. 1140) I pietra miliare del Corpus iuris canonici composto."— Transcript della presentazione:

1 Letà del diritto comune classico (sec. XII-XV)

2 Il diritto canonico Il Decretum Gratiani (ca. 1140) I pietra miliare del Corpus iuris canonici composto da 6 opere Il Decretum Gratiani (ca. 1140) I pietra miliare del Corpus iuris canonici composto da 6 opere compilazione non ufficiale compilazione non ufficiale Concordia discordantium canonum Concordia discordantium canonum Raccolta di testi di varia provenienza: Raccolta di testi di varia provenienza: - canoni - canoni - decretali e testi di origine pontificia - decretali e testi di origine pontificia - scritti dei Padri della Chiesa - scritti dei Padri della Chiesa

3 Il diritto canonico Decretum accompagnato da Dicta Decretum accompagnato da Dicta Dicta = Commenti di chiarificazione per superare i contrasti tra le fonti Dicta = Commenti di chiarificazione per superare i contrasti tra le fonti Secondo determinati criteri e mediante luso della distinctio Secondo determinati criteri e mediante luso della distinctio Es: ratione loci Es: ratione loci - ratione temporis - ratione temporis - ratione dispensationis - ratione dispensationis

4 Il diritto canonico e i decretisti Uso dello stesso metodo dindagine dei glossatori civilisti Uso dello stesso metodo dindagine dei glossatori civilisti glosse glosse Summae al Decretum : di Paucapalea, di Rufino, di Rolando, di Uguccione da Pisa Summae al Decretum : di Paucapalea, di Rufino, di Rolando, di Uguccione da Pisa Glossa ordinaria di Giovanni Teutonico riveduta da Bartolomeo da Brescia (primi decenni del XIII secolo) Glossa ordinaria di Giovanni Teutonico riveduta da Bartolomeo da Brescia (primi decenni del XIII secolo)

5 Le decretali e lo ius novum Riforma gregoriana e centralizzazione della Chiesa Riforma gregoriana e centralizzazione della Chiesa Frequente ricorso in appello al papa, che decide spesso mediante lettera decretale con cui delega a decidere il caso sottoposto al suo giudizio un vescovo o un altro prelato sulla base della regola di diritto espressa nella decretale stessa Frequente ricorso in appello al papa, che decide spesso mediante lettera decretale con cui delega a decidere il caso sottoposto al suo giudizio un vescovo o un altro prelato sulla base della regola di diritto espressa nella decretale stessa

6 Le decretali e lo ius novum La decretale pontificia, analogamente al rescritto imperiale, muta la sua efficacia nel tempo fino a divenire vincolante con caratteri di generalità La decretale pontificia, analogamente al rescritto imperiale, muta la sua efficacia nel tempo fino a divenire vincolante con caratteri di generalità Compilationes antiquae : cinque raccolte di decretali pontificie dal 1190 al 1226 Compilationes antiquae : cinque raccolte di decretali pontificie dal 1190 al 1226 La Compilatio prima, curata da Bernardo di Pavia, divide la materia in cinque parti La Compilatio prima, curata da Bernardo di Pavia, divide la materia in cinque parti

7 Le decretali e lo ius novum Liber Extra (X) (1234), raccolta voluta da Gregorio IX: I compilazione ufficiale del Corpus iuris canonici (la prima, il Decretum, non è ufficiale) Liber Extra (X) (1234), raccolta voluta da Gregorio IX: I compilazione ufficiale del Corpus iuris canonici (la prima, il Decretum, non è ufficiale) Nome derivato da Liber extravagantium (Decretali vaganti allesterno del Decretum) Nome derivato da Liber extravagantium (Decretali vaganti allesterno del Decretum) Divisione in 5 libri per materia, seguita nelle altre raccolte successive: Divisione in 5 libri per materia, seguita nelle altre raccolte successive: iudex, iudicium, clerus, connubium, crimen

8 Il Corpus iuris canonici Decretum Gratiani (ca. 1140): non ufficiale Decretum Gratiani (ca. 1140): non ufficiale Liber Extra (1234) : ufficiale Liber Extra (1234) : ufficiale Liber Sextus (1298) promulgato da Bonifacio VIII : ufficiale Liber Sextus (1298) promulgato da Bonifacio VIII : ufficiale Clementinae di Clemente V del 1313 : ufficiale Clementinae di Clemente V del 1313 : ufficiale Extravagantes Iohannis XXII del 1323: non ufficiale Extravagantes Iohannis XXII del 1323: non ufficiale Extravagantes communes (1484) : non ufficiale Extravagantes communes (1484) : non ufficiale

9 I decretalisti Metodo esegetico analogo a quello dei civilisti Metodo esegetico analogo a quello dei civilisti Goffredo da Trani: Summa Decretalium Goffredo da Trani: Summa Decretalium Enrico da Susa detto lOstiense : Summa Decretalium Enrico da Susa detto lOstiense : Summa Decretalium Sinibaldo dei Fieschi (Innocenzo IV: ): Lectura al Liber Extra Sinibaldo dei Fieschi (Innocenzo IV: ): Lectura al Liber Extra

10 I decretalisti tra fine Duecento e Quattrocento Guido da Baisio detto lArcidiacono (ca ): commento al Decretum e al Liber Sextus Guido da Baisio detto lArcidiacono (ca ): commento al Decretum e al Liber Sextus Giovanni dAndrea(ca ): Apparati ordinari di glosse al Sextus e alle Clementinae; In primum-sextum Decretalium librum nouella commentaria Giovanni dAndrea(ca ): Apparati ordinari di glosse al Sextus e alle Clementinae; In primum-sextum Decretalium librum nouella commentaria Nicolò dei Tedeschi ( ): (Abbas Panormitanus): commentari al Liber Extra, al Sextus e alle Clementinae Nicolò dei Tedeschi ( ): (Abbas Panormitanus): commentari al Liber Extra, al Sextus e alle Clementinae Felino Sandei ( ): Commentaria subtilissima... in quinque libros Decretalium Felino Sandei ( ): Commentaria subtilissima... in quinque libros Decretalium

11 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Rilevanza straordinaria dello ius novum a paragone con lantichità del diritto romano Rilevanza straordinaria dello ius novum a paragone con lantichità del diritto romano Corpus iuris civilis: VI sec. d.C. Corpus iuris civilis: VI sec. d.C. Corpus iuris canonici: secc. XII-XV (secc. XII-XIII: età classica del diritto canonico) Corpus iuris canonici: secc. XII-XV (secc. XII-XIII: età classica del diritto canonico) ius novum in prevalenza di origine giurisdizionale: genesi delle decretali parallela a quella dei rescritti ius novum in prevalenza di origine giurisdizionale: genesi delle decretali parallela a quella dei rescritti

12 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Gerarchia di fonti: pluralità di livelli normativi Gerarchia di fonti: pluralità di livelli normativi Al vertice: la Rivelazione = Vecchio e Nuovo Testamento Al vertice: la Rivelazione = Vecchio e Nuovo Testamento Concili ecumenici Concili ecumenici Decretali pontificie Decretali pontificie Sinodi locali Sinodi locali Fonti dottrinali Fonti dottrinali

13 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Simbiosi tra fonti strettamente giuridiche e fonti autoritative di origine pastorale Simbiosi tra fonti strettamente giuridiche e fonti autoritative di origine pastorale fonti autoritative di origine pastorale: soprattutto Patristica con prevalenza del pensiero di S. Agostino fonti autoritative di origine pastorale: soprattutto Patristica con prevalenza del pensiero di S. Agostino In evidenza sostrato etico-religioso fonte ispiratrice delle regole formali del diritto In evidenza sostrato etico-religioso fonte ispiratrice delle regole formali del diritto

14 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Combinazione tra Combinazione tra regole rigide ed inderogabili e regole rigide ed inderogabili e flessibilità di atteggiamento flessibilità di atteggiamento Es. tesi agostiniana volta a riconoscere la validità del battesimo pure se amministrato da un sacerdote indegno o illegalmente ordinato Es. tesi agostiniana volta a riconoscere la validità del battesimo pure se amministrato da un sacerdote indegno o illegalmente ordinato

15 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Norme legate alle concezioni del tempo Norme legate alle concezioni del tempo Es. rapporti tra potere secolare ed ecclesiastico Es. rapporti tra potere secolare ed ecclesiastico sanzioni contro gli eretici = colpevoli di lesa maestà: rogo e confisca dei beni sanzioni contro gli eretici = colpevoli di lesa maestà: rogo e confisca dei beni Abolizione del duello (1215): influsso sul sistema probatorio del processo del diritto secolare: prova testimoniale e documenti Abolizione del duello (1215): influsso sul sistema probatorio del processo del diritto secolare: prova testimoniale e documenti

16 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Norme e istituti destinate a larga fortuna: Norme e istituti destinate a larga fortuna: Il sistema probatorio del processo: prova testimoniale e documenti Il sistema probatorio del processo: prova testimoniale e documenti Nozione di ufficio legato ad una funzione, distinto dalla persona che lo esercita pro tempore Nozione di ufficio legato ad una funzione, distinto dalla persona che lo esercita pro tempore Struttura gerarchica del potere: connessione tra giurisdizione e controllo Struttura gerarchica del potere: connessione tra giurisdizione e controllo tramite appelli

17 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Azionabilità del patto nudo (semplice promessa): pacta sunt servanda alla base del diritto internazionale Azionabilità del patto nudo (semplice promessa): pacta sunt servanda alla base del diritto internazionale Dottrina della buona fede Dottrina della buona fede Rescissione per lesione Rescissione per lesione

18 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Teoria della persona giuridica Teoria della persona giuridica Concetto di rappresentanza diretta non presente nel diritto romano Concetto di rappresentanza diretta non presente nel diritto romano Delibere organi collegiali: principio maggioritario Delibere organi collegiali: principio maggioritario

19 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Matrimonio: requisito del consenso Matrimonio: requisito del consenso Matrimonio: impedimenti Matrimonio: impedimenti Matrimonio: ipotesi di nullità Matrimonio: ipotesi di nullità Influenza straordinaria sul diritto secolare fino alletà illuministica e oltre Influenza straordinaria sul diritto secolare fino alletà illuministica e oltre

20 Il processo romano-canonico Processo regolato su base romanistica, integrata da canoni e decretali, da dottrina e fonti normative particolari Processo regolato su base romanistica, integrata da canoni e decretali, da dottrina e fonti normative particolari Fase introduttiva: libello con indicazione della controparte, il petitum e causa petendi, con o senza indicazione della specifica azione a fondamento della pretesa Fase introduttiva: libello con indicazione della controparte, il petitum e causa petendi, con o senza indicazione della specifica azione a fondamento della pretesa

21 Il processo romano-canonico Litiscontestatio: le parti esprimono la volontà di contendere Litiscontestatio: le parti esprimono la volontà di contendere Giuramento di calunnia e spesso idonea cauzione Giuramento di calunnia e spesso idonea cauzione Enunciazione scritta delle domande rivolte allavversario tramite positiones Enunciazione scritta delle domande rivolte allavversario tramite positiones Il sistema probatorio del processo: prova testimoniale raccolta per iscritto da notai o ufficiali a ciò delegati; documenti Il sistema probatorio del processo: prova testimoniale raccolta per iscritto da notai o ufficiali a ciò delegati; documenti Allegazioni dei difensori ed eventuali consilia di esperti Allegazioni dei difensori ed eventuali consilia di esperti Sentenza Sentenza

22 Il processo romano-canonico Nel processo penale sviluppo dal Nel processo penale sviluppo dal principio accusatorio principio accusatorio al principio inquisitorio diffuso tra fine Duecento e Trecento negli statuti italiani e in Europa al principio inquisitorio diffuso tra fine Duecento e Trecento negli statuti italiani e in Europa Sistema delle pene si trasforma dal sec. XII al XIV: per i reati più gravi si passa dal bando e dalla confisca alla pena capitale Sistema delle pene si trasforma dal sec. XII al XIV: per i reati più gravi si passa dal bando e dalla confisca alla pena capitale La pace privata, strumento di revoca o diminuzione della pena, perde gran parte del suo ruolo La pace privata, strumento di revoca o diminuzione della pena, perde gran parte del suo ruolo

23 Principi canonistici e peculiarità del diritto canonico Il concetto di diritto naturale e il suo sviluppo Il concetto di diritto naturale e il suo sviluppo Da diritto superiore e oggettivo si colora di una valenza soggettiva destinata a rafforzarsi e a caratterizzare il giusnaturalismo sei-settecentesco Da diritto superiore e oggettivo si colora di una valenza soggettiva destinata a rafforzarsi e a caratterizzare il giusnaturalismo sei-settecentesco


Scaricare ppt "Letà del diritto comune classico (sec. XII-XV). Il diritto canonico Il Decretum Gratiani (ca. 1140) I pietra miliare del Corpus iuris canonici composto."

Presentazioni simili


Annunci Google