La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL GIARDINO DEI FINZI CONTINI: DAL ROMANZO AL FILM Oscar per il miglior film straniero (1971) Grande successo di pubblico, ma non di critica Rottura fra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL GIARDINO DEI FINZI CONTINI: DAL ROMANZO AL FILM Oscar per il miglior film straniero (1971) Grande successo di pubblico, ma non di critica Rottura fra."— Transcript della presentazione:

1 IL GIARDINO DEI FINZI CONTINI: DAL ROMANZO AL FILM Oscar per il miglior film straniero (1971) Grande successo di pubblico, ma non di critica Rottura fra Bassani e De Sica dopo la fine della lavorazione del film

2 I CONTENUTI: ROMANZO E FILM TEMI E MESSAGGIO La memoria, lamore, il rimpianto nostalgico della giovinezza e della bellezza; le persecuzioni razziali, la guerra; la scrittura e le lettere / La denuncia dellorrore delle leggi razziali; il malessere esistenziale del protagonista-narratore e il suo processo di maturazione LUOGHI E TEMPI Ferrara, il giardino e la casa dei Finzi Contini / anni Dieci e Venti, e successivi (epilogo) (Prologo – enunciazione) PERSONAGGI Giorgio, Micol, padre di G., Alberto, Malnate ecc. TEMI E MESSAGGIO La memoria (in modo indiretto), lamore, la giovinezza e la bellezza; le persecuzioni razziali, la guerra; la scrittura e le lettere (cenni) / La denuncia dellorrore delle leggi razziali e della guerra; il malessere esistenziale del protagonista. LUOGHI E TEMPI Ferrara, il giardino e la casa dei Finzi Contini / e poi `43 PERSONAGGI Giorgio, Micol, padre di G. (che solo nel film viene deportato), Alberto, Malnate (amante di M.) ecc.

3 LESPRESSIONE: ROMANZO E FILM ORDINE NARRATIVO Lunga analessi (Prologo ed Epilogo: 1957) MODALITÀ NARRATIVE Presenza costante dellio narrante, protagonista e testimone: focalizzazione interna, con commenti e riflessioni (auto-analisi) / Dialoghi, discorso indiretto libero, scene ecc. LINGUA E STILE Lingua letteraria tradizionale, lirismo ed elegia ORDINE NARRATIVO Assenza di un riferimento a un narratore al presente che ricorda / ordine leggermente variato da alcuni flashback MODALITÀ NARRATIVE Maggiore obiettività e grande cura nelle descrizioni (le carrellate nel giardino); ricercatezza stilistica (fotografia); dialoghi, maggiore lentezza del racconto (ma con sommario finale) LINGUA E STILE Ricchezza formale

4 SOGGETTIVITÀ E CONTESTO: ROMANZO E FILM ATTEGGIAMENTO DELL AUTORE E INTENZIONALITÀ: autobiografismo, rimpianto nostalgico, intimismo; volontà di sensibilizzare i lettori RECEZIONE NEL CONTESTO: Testimonianza di un dramma personale e della maturazione del protagonista negli anni delle leggi razziali e della guerra / apertura verso nuove tematiche e forme espressive, estranee al neorealismo ATTEGGIAMENTO DELL AUTORE E INTENZIONALITÀ: tentativo di suscitare la partecipazione emotiva dello spettatore mediante una narrazione oggettiva e anche con scelte espressionistiche e un certo sentimentalismo RECEZIONE NEL CONTESTO: spettacolarizzazione di un dramma storico, commercializzazione (esigenze di produzione)


Scaricare ppt "IL GIARDINO DEI FINZI CONTINI: DAL ROMANZO AL FILM Oscar per il miglior film straniero (1971) Grande successo di pubblico, ma non di critica Rottura fra."

Presentazioni simili


Annunci Google