La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

V I N C E N T VANGOGH (1853-1890) Musica: Vincent (Acustica) Composta ed eseguita da Don Mclean Godetevi le immagini con la musica e le parole.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "V I N C E N T VANGOGH (1853-1890) Musica: Vincent (Acustica) Composta ed eseguita da Don Mclean Godetevi le immagini con la musica e le parole."— Transcript della presentazione:

1

2 V I N C E N T VANGOGH ( ) Musica: Vincent (Acustica) Composta ed eseguita da Don Mclean Godetevi le immagini con la musica e le parole.

3 Notte, notte stellata dipingi la tua tavolozza di blu e grigio

4 Guarda una giornata destate

5 Con gli occhi che conoscono loscurità della mia anima. Ombre sulle colline,

6 disegna gli alberi e i narcisi, cogli la brezza e il freddo dellinverno

7 nei colori dei campi di lino innevati. E ora capisco

8 cosa hai tentato di dirmi.

9 Quanto hai sofferto per la tua sanità mentale, come hai provato a liberarli. Non ascolterebbero, non saprebbero come

10 Forse essi ascolteranno adesso.

11 Notte, notte stellata. Fiori fiammeggianti ardono vivacemente.

12 Nuvole che turbinano in una foschia violetta si riflettono negli occhi blu Cina di Vincent.

13 I colori cambiano sfumatura

14 campi di grano dorato al mattino

15 facce erose piene di dolore

16 Sono placate dalla mano amorevole dellartista. E ora capisco

17 cosa hai tentato di dirmi. Quanto hai sofferto per la tua sanità mentale come hai tentato di liberarli.

18 Forse essi ascolteranno adesso. Non avrebbero ascoltato, non sapevano come fare.

19 Per questo non potrebbero amarti,

20 ma il tuo amore era ancora sincero e quando non era rimasta nessuna speranza in quella notte, notte stellata.

21 Hai preso la tua vita come spesso fanno gli amanti; ma avrei potuto dirti, Vincent, che questo mondo non è fatto per quelli belli come te.

22 Notte, notte stellata,

23 ritratti appesi in stanze vuote

24 teste senza cornice su muri senza nome

25 Con occhi che guardano il mondo e non riescono a dimenticare. Come gli estranei che hai conosciuto.

26 gli uomini cenciosi in vestiti stracciati

27 la spina argentata di una rosa rossa come il sangue giace rotta e spezzata sulla neve candida.

28 E adesso penso di sapere cosa hai cercato di dirmi quanto hai sofferto per la tua sanità mentale

29 come hai tentato di liberarli. Non ascolterebbero, non stanno ancora ascoltando...

30 forse non lo faranno mai.

31 V I N C E N T VANGOGH FINE


Scaricare ppt "V I N C E N T VANGOGH (1853-1890) Musica: Vincent (Acustica) Composta ed eseguita da Don Mclean Godetevi le immagini con la musica e le parole."

Presentazioni simili


Annunci Google