La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Australia 1952 Italia 1575 Giappone 1952 Cina 1926 Taiwan 1958 Filippine 1983.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Australia 1952 Italia 1575 Giappone 1952 Cina 1926 Taiwan 1958 Filippine 1983."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4

5 Australia 1952 Italia 1575 Giappone 1952 Cina 1926 Taiwan 1958 Filippine 1983

6 Parma, Italia – 1575 Il canonico di Santa Maria della Steccata, Don Giovanni Vairo, un giorno, trovò una bimba muta e piangente, abbandonata sulla strada. Don Vairo la prese e la affidò ad una povera vedova.

7 Presto il numero delle bambine bisognose aumentò e alcune giovani ragazze della città offrirono spontaneamente il loro aiuto alla vedova per educarle. Don Vairo le chiamò: Figlie del soccorso

8 Tra queste giovani dedicate, a questa opera di carità, spiccò la personalità di Maddalena Molinari. Fu la prima a dedicarsi -per sempre- alla educazione delle bimbe abbandonate e, seguendo il suo esempio, altre giovani la seguirono.

9 Così, in modo molto semplice, nacquero le Orsoline.

10 Madre Lucrezia Zileri ( ) fu uno strumento della Maggior Gloria di Dio a servizio della Chiesa. Dopo essersi unita al gruppo delle Orsoline, aprì diverse case in Italia, dedicandosi alla educazione della gioventù, aprendo corsi per giovani operaie e preparando la Congregazione all'apostolato missionario. Il suo grande sogno era di portare Cristo a tutto il mondo.

11 Cina 1926 Il sogno di Madre Zileri si avverò nel 1926, quando le prime Orsoline partirono per la Cina. Anche in quella terra la gioventù fu il primo campo di apostolato. Fu in Cina che le Orsoline iniziarono a occuparsi dei malati aprendo il primo dispensario.

12 Giappone1952 Qui le Orsoline si dedicarono alleducazione della gioventù, aprendo scuole. Memori delle esperienze e del successo del dispensario in Cina, si dedicarono alla cura dei bambini handicappati, aprendo per loro un ospedale.

13 Australia 1952 Anche qui le Orsoline si misero all'opera con la scuola, rivolgendo lo sguardo ai tanti immigrati italiani che lavoravano in terra straniera, per aiutarli a rimanere fedeli alla loro fede.

14 Taiwan 1958 Lo zelo missionario, dopo alcuni anni, portò un altro gruppo di Orsoline a lavorare in Taiwan, la terra in cui molti cinesi del continente si erano rifugiati.

15 Filippine 1983 Quando la Chiesa, nel dopo-Concilio, invitò gli istituti religiosi a portare l'aiuto spirituale ai paesi meno fortunati, le Orsoline scelsero -come nuovo campo di lavoro- le Filippine. Qui pure, l'educazione dei giovani ottenne il primo posto, ma l'attenzione fu volta anche ai poveri e ai malati con l'apertura di un dispensario e poi di un ambulatorio gratuito.

16 E adesso? adesso? Adesso lo zelo missionario non si è spento e si attendono i segni dei tempi della Provvidenza per andare in altre terre lontane e portare Cristo al mondo.

17 Viviamo e siamo nutrite dallamore di Dio che ci è dato per mezzo dello Spirito di Gesù. Impariamo ad amare Dio come Egli ci ha amate. Viviamo uno stile di vita che prova che noi apparteniamo solo a Gesù e che il nostro spirito non è altro che lo Spirito di Gesù Cristo. (Ven. Madre Zileri)

18

19

20 Fine


Scaricare ppt "Australia 1952 Italia 1575 Giappone 1952 Cina 1926 Taiwan 1958 Filippine 1983."

Presentazioni simili


Annunci Google