La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Credere... credere che una piccola borgata diventa il luogo di un avvenimento unico. Credere che il Verbo prende carne per " fare la volontà di Dio."

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Credere... credere che una piccola borgata diventa il luogo di un avvenimento unico. Credere che il Verbo prende carne per " fare la volontà di Dio.""— Transcript della presentazione:

1

2

3 Credere... credere che una piccola borgata diventa il luogo di un avvenimento unico. Credere che il Verbo prende carne per " fare la volontà di Dio." Credere come Marie ed Elisabetta. Questa domenica è quella della chiamata alla fede. La preghiera d inizio (apertura) sottolinea il percorso di questa fede: incarnazione, passione, risurrezione. Noi aderiamo proclamando il Credo.

4 L Avvento ci fà vivere uno dei componenti più dinamici della fede: la certezza di incontrare il Signore al termine dell'attesa.

5 Fin dall'istante dellarrivo di Maria, Elisabetta percepisce il mistero : Maria porta in lei Colui che è " il suo Signore." Mistero di fede! Ogni credente può chiamare Cristo " il mio Signore! " Come Elisabetta, come Tommaso si esclama: " Mio Signore e mio Dio! " Il nostro Signore ed il nostro Dio, è proprio Lui, il Verbo fatto carne.

6 P oiché Dio si è fatto bambino, vuole essere primariamente conosciuto ed adorato da un bambino, ed è una delle prime emanazioni dell'infanzia di Dio, manifestando sé stesso nell'universo. Dio è bambino, ciò che il mondo Ignora, è questo che il cielo adora, ed un bambino è il primo che lo riconosce ed adora nell'universo...

7 E così opera la più alta provvidenza di Dio sui i due più alti soggetti che abbia al mondo, su Gesù e sulla Vergine: sul Figlio di Dio fatto uomo, e sulla Vergine fatta Madre di Dio. Pietro de Bérulle (XVI –XVII secolo) Opuscolo di pietà

8 La parola del Papa

9 Per fede Maria accolse la parola dellAngelo e credette allannuncio che sarebbe divenuta Madre di Dio nellobbedienza della sua dedizione. Visitando Elisabetta innalzò il suo canto di lode allAltissimo per le meraviglie che compiva in quanti si affidano a Lui. Con gioia e trepidazione diede alla luce il suo unico Figlio, mantenendo intatta la verginità

10 Affidiamo alla Madre di Dio, proclamata beata perché ha creduto, questo tempo di grazia. (Benedetto XVI)

11 A qualche ora della '' visita '' di Dio da noi, preghiamo per le popolazioni in guerra che sperano la pace, e per le famiglie in lutto o che attraversano una prova. Per queste e quelli che rispondono generosamente alla chiamata di Cristo, e perché le comunità cristiane si lascino rinnovare dal Vangelo.

12 Il Verbo di Dio, Figlio di Dio, era al principio vicino a Dio; per lui tutto si è fatto; senza lui niente si è fatto. Ed ecco che per rilasciare l'uomo della morte eterna, si è fatto uomo. Senza perdere niente della sua maestà, ha sposato la nostra povertà. San Leone il Grande (V secolo) Sermone 21 per Natale

13

14 È Natale e Dio è tra noi. Avviciniamoci ed adoriamo, Confidiamogli la nostra preghiera per tutti coloro dai quali è ascoltata la parola: i vescovi, responsabili dell'annuncio della Parola, i catechisti, i genitori ed educatori, gli insegnanti, i giornalisti. Preghiamo anche per quelli che faticano a credere nella Parola.

15

16


Scaricare ppt "Credere... credere che una piccola borgata diventa il luogo di un avvenimento unico. Credere che il Verbo prende carne per " fare la volontà di Dio.""

Presentazioni simili


Annunci Google