La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diritti dei passeggeri e responsabilità dei vettori in caso di disservizio, incidente o danno con riferimento ai pax di voli (di linea,low cost,charter):

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diritti dei passeggeri e responsabilità dei vettori in caso di disservizio, incidente o danno con riferimento ai pax di voli (di linea,low cost,charter):"— Transcript della presentazione:

1 Diritti dei passeggeri e responsabilità dei vettori in caso di disservizio, incidente o danno con riferimento ai pax di voli (di linea,low cost,charter): in partenza da un apt comunitario in partenza da un apt non comunitario con destinazione e compagnia comunitaria

2 I diritti dei passeggeri Principali casi di disservizio: Negato imbarco per overbooking o cancellazione volo Ritardo prolungato Smarrimento o danneggiamento del bagaglio

3 Overbooking Il pax ha diritto a: compensazione pecuniaria relativa a tipo di tratta e distanza: voli intracomunitari meno di 1500 km E 250 riduzione del 50% voli intracomunitari + di 1500 km E 400 se volo alternativo voli internazionali - di 1500 km E250 con arrivo non oltre voli internazionali tra 1500 e3500 km E400 2/3/4 ore dopo quello voli internazionali superiori a 3500 km E 600 originario Rimborso o Riprotezione Assistenza ( pasti,hotel,trasferimenti,chiamate, mail)

4 Cancellazione Volo Il pax ha diritto a: Rimborso o riprotezione Assistenza Compensazione Pecuniaria (eventualmente ridotta)non dovuta se : La cancellazione è dovuta circostanze eccezionali (scioperi,sicurezza,maltempo) Il pax sia stato informato adeguatamente della cancellazione ( 2 settimane o tra 2 settimane e 7 gg. o meno di 7gg con orari di arrivo definiti rispetto all'orario originale)

5 Ritardo Prolungato Il pax ha diritto a: Assistenza se voli intracomunitari - di 1500 km ritardo di almeno 2 h voli intracomunitari + di 1500 km ritardo di almeno 3 h Voli internazionali - di 1500 km ritardo di almeno 2 h voli internazionali tra 1500 e 3500 almeno 3 h voli internazionali + di 3500 almeno 4 h Rinuncia al volo per ritardi superiori alle 5ore senza penale

6 Ritardo prolungato Se il pax subisce, a causa del ritardo,danni diretti può richiedere un risarcimento fino a 4150 dsp (diritti speciali di prelievo) corrispondenti a circa 4831 Euro. Il risarcimento: Non è dovuto se il vettore dimostra che sono state adottate tutte le misure necessarie ad evitare il ritardo o che era impossibile adottarle Può essere richiesto solo alle compagnie che aderiscono alla convenzione di Montreal Danni da ritardo

7 Limite di responsabilità dei vettori Bagaglio registrato In caso di mancata riconsegna o danneggiamento del bagaglio il pax deve compilare un rapporto di smarrimento o di danneggiamento presso gli uffici Lost and Found dell'apt di arrivo con gli appositi moduli (PIR:Property Irregularity Report)

8 Responsabilità dei vettori: bagaglio registrato Smarrimento Se non viene ritrovato entro 21 gg.dalla data del P.I.R si avvia la pratica di richiesta di risarcimento con l'invio della documentazione all'ufficio preposto del vettore Ritrovamento Entro 21 gg. dalla data di effettiva riconsegna si può avviare la pratica di risarcimento delle eventuali spese sostenute Danneggiamento Entro 7 gg. dal P.I.R si deve avviare la pratica di richiesta di risarcimento con l'invio della documentazione all'ufficio della compagnia

9 Responsabilità dei vettori:bagaglio registrato Risarcimenti In caso di smarrimento, danneggiamento,ritardata consegna il pax ha diritto al risarcimento Fino a E in caso di compagnie aeree della UE e dei paesi che aderiscono alla Convenzione di Montreal Fino a 19 E per kg in caso di compagnie aeree dei paesi che aderiscono alla convenzione di Varsavia

10 Responsabilità dei vettori:bagaglio registrato Risarcimenti In caso di smarrimento, danneggiamento,ritardata consegna il pax ha diritto al risarcimento Fino a E in caso di compagnie aeree della UE e dei paesi che aderiscono alla Convenzione di Montreal Fino a 19 E per kg in caso di compagnie aeree dei paesi che aderiscono alla convenzione di Varsavia

11 Responsabilità relative alle persone in caso di incidente Non esistono limiti finanziari alla responsabilità delle compagnie aeree comunitarie e delle compagnie che aderiscono alla Convenzione di Montreal. La responsabilità dei vettori è: oggettiva per i danni fino a soggettiva per danni superiori. Il risarcimento si prescrive in due anni e non è dovuto se la compagnia può dimostrare che il danneggiato ha contribuito al danno per negligenza,atto illecito o omissione.


Scaricare ppt "Diritti dei passeggeri e responsabilità dei vettori in caso di disservizio, incidente o danno con riferimento ai pax di voli (di linea,low cost,charter):"

Presentazioni simili


Annunci Google