La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tavolo II Il ruolo delle imprese per lo sviluppo del turismo Innovazione, aggregazione e stagionalità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tavolo II Il ruolo delle imprese per lo sviluppo del turismo Innovazione, aggregazione e stagionalità"— Transcript della presentazione:

1

2 Tavolo II Il ruolo delle imprese per lo sviluppo del turismo Innovazione, aggregazione e stagionalità

3 Moderatore: Remo vangelista, Direttore TTG Italia Sono intervenuti: Antonio Colombo, Direttore Generale di Federturismo Tullio Galli, coordinatore nazionale Assoturismo Giovanni Bastianelli, coordinatore nazionale Confturismo Promuovere e vendere lItalia on line Marco Ficarra, AD Venere.com Gli albergatori fanno squadra: come dialogare uniti con le compagnie low cost Fabrizio Agostini, Presidente dellAssociazione Flieg nach Rimini Il dopo-estate della Valle Isarco: le alleanze fanno il prodotto Peter Righi, Direttore Consorzio Turistico Valle Isarco

4 Linnovazione nelle imprese del turismo Qualità Il rapporto qualità/prezzo è visto come uno dei punti deboli dellofferta turistica italiana. È necessario lavorare per un innalzamento della qualità piuttosto che agire sui prezzi. Il settore ricettivo soffre di una mancanza di chiarezza nella normativa che attribuisce il numero di stelle agli esercizi. Tecnologia Esiste un gap tecnologico anche nelle infrastrutture. Luso delle nuove tecnologie (WEB 2.0, telefonia mobile) è fondamentale per avere visibilità nel mercato turistico. Marco Ficarra, AD Venere.com: Il mercato del turismo on line rappresenta il 50% dell e-commerce mondiale. I tassi di crescita italiani sono del 30% annui. insieme al prezzo il commento degli utenti è un criterio di scelta fondamentale nella prenotazione alberghiera. Lalbergatore è comunque on line e sottoposto al giudizio del mercato. Prodotto: Peter Righi, Direttore del Consorzio turistico della Valle Isarco: Un prodotto turistico può essere innovativo e avere alla base radici tradizionali.

5 Laggregazione nelle imprese del turismo Osservatorio Nazionale Turismo 1 impresa su 10 è legata al turismo in forma primaria e in forma secondaria (tot ) Numero medio posti letto delle strutture ricettive è 62 Laggregazione come vantaggio negoziale Fabrizio Agostini, Presidente dellAssociazione Flieg Nach Rimini: fare rete per poter raggiungere una dimensione critica che permetta alle imprese di interloquire direttamente con i grandi gruppi fornitori di servizi al turismo." Laggregazione come strumento per il miglioramento dellofferta Peter Righi: Coinvolgere non solo gli operatori professionali del turismo ma tutti gli stakeholders del territorio consente di ampliare lofferta della destinazione aggiungendole valore ed allo stesso tempo generando un ulteriore fonte di entrate per le imprese Ricci, Presidente imprese balneari: E necessario elaborare delle proposte integrate arte-mare per riposizionare il prodotto Italia in maniera più coerente con i trend di mercato, sostenendo i piccoli imprenditori della balneazione

6 La stagionalità nelle imprese del turismo La stagionalità dellofferta turistica italiana Il 40%delle imprese è stagionale. (Osservatorio Nazionale del Turismo) E necessario introdurre elementi di novità nellofferta che attirino flussi turistici al di fuori delle stagioni canoniche. Al miglioramento dellofferta deve corrispondere la capacità delle imprese del ricettivo di stringere accordi con i tour operators, le agenzie di viaggio e gli intermediari per distribuire meglio i flussi turistici. Peter Righi: lospite non percepisce la stagione, sceglie prodotti stagionali. Carlo Fabbri, albergatore: Il club di prodotto nato da uniniziativa formativa può diventare fattore di vantaggio competitivo e spinta allaggregazione per linnovazione di prodotto

7 Suggerimenti per il futuro… Prevedere la divulgazione di dei dati da parte dellOsservatorio nazionale del Turismo in fase di apertura della Conferenza Dare maggiore spazio alle testimonianze aziendali e lasciare alla politica le conclusioni


Scaricare ppt "Tavolo II Il ruolo delle imprese per lo sviluppo del turismo Innovazione, aggregazione e stagionalità"

Presentazioni simili


Annunci Google