La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SGUARDO AI PARTICOLARI Visto dallesterno, il complesso monumentale del Duomo di Amalfi presenta una ricchezza di particolari infinita. La facciata attuale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SGUARDO AI PARTICOLARI Visto dallesterno, il complesso monumentale del Duomo di Amalfi presenta una ricchezza di particolari infinita. La facciata attuale."— Transcript della presentazione:

1 SGUARDO AI PARTICOLARI Visto dallesterno, il complesso monumentale del Duomo di Amalfi presenta una ricchezza di particolari infinita. La facciata attuale è stata costruita nel XIX secolo da Enrico Alvino; essa è in stile arabo-normanno preceduta da un corridoio che collega il campanile, il chiostro del Paradiso e la chiesa-cappella del Crocifisso. Per comprenderne meglio i dettagli è conveniente prendere in considerazione tre diverse prospettive danalisi: Il colonnato Il timpano Il campanile

2 IL COLONNATO Gli archi moreschi intrecciati scaricano su colonnine marmoree, mentre le parti interne sono caratterizzate da grossi blocchi tufacei bicromi. Lentrata è formata da tre grandi navate separate inizialmente da colonne e poi coperte da i pilastri attuali con decorazioni barocche.

3 Sulla base di un elemento orizzontale, caratterizzato da intrecci di bifore, si posiziona il fregio che riprende la soluzione sottostante, riproponendo, però, finte bifore decorate con le immagini dei Dodici Apostoli. Verso il cielo si innalza il timpano vero e proprio. Questo presenta una finta incorniciatura e, sullo sfondo doro, si inserisce limmagine del Cristo in trono affiancato dai simboli dei Quattro Evangelisti e la podestà terrena. IL TIMPANO Straordinaria è la decorazione che riprende dallo stile bizantino: - strette lesene terminanti con archeggiature incrociate, - la struttura a mattoni con ornati a zig-zag, - la particolare policromia delle membrature architettoniche, - i mosaici con sfondo di sottili lamine doro (riprodotti dalla ditta Salviati di Venezia da tele di Domenico Morelli e Paolo Vetri).

4 IL CAMPANILE A sinistra della facciata si erge il campanile iniziato nel 1180 e ultimato nel 1276 il quale,seppur più volte restaurato, conserva laspetto originario. Utilizzato nel 1389 come torre di difesa nellattacco compiuto dagli Angioini si compone di un piano di bifore e uno di trifore,elementi architettonici di evidente derivazione normanna e termina con la variopinta cupola maiolicata di ispirazione araba.


Scaricare ppt "SGUARDO AI PARTICOLARI Visto dallesterno, il complesso monumentale del Duomo di Amalfi presenta una ricchezza di particolari infinita. La facciata attuale."

Presentazioni simili


Annunci Google