La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VEGLIA DI NATALE VEGLIA DI NATALE. VENITE, FEDELI, LANGELO CI INVITA, VENITE, VENITE A BETLEEME. NASCE PER NOI CRISTO SALVATORE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VEGLIA DI NATALE VEGLIA DI NATALE. VENITE, FEDELI, LANGELO CI INVITA, VENITE, VENITE A BETLEEME. NASCE PER NOI CRISTO SALVATORE."— Transcript della presentazione:

1 VEGLIA DI NATALE VEGLIA DI NATALE

2

3

4 VENITE, FEDELI, LANGELO CI INVITA, VENITE, VENITE A BETLEEME. NASCE PER NOI CRISTO SALVATORE.

5 VENITE, ADORIAMO, VENITE ADORIAMO, VENITE ADORIAMO, IL SIGNORE GESU

6 LA LUCE DEL MONDO BRILLA IN UNA GROTTA: LA FEDE CI GUIDA A BETLEMME. NASCE PER NOI CRISTO SALVATORE

7 VENITE, ADORIAMO, VENITE ADORIAMO, VENITE ADORIAMO, IL SIGNORE GESU

8 LA NOTTE RISPLENDE TUTTO IL MONDO ATTENDE: SEGUIAMO I PASTORI A BETLEMME, NASCE PER NOI CRISTO SALVATORE

9 VENITE, ADORIAMO, VENITE ADORIAMO, VENITE ADORIAMO, IL SIGNORE GESU

10

11 mi ha detto il Signore: Tu sei mio Figlio, oggi ti ho generato 1 antifona:

12 Salmo 2

13 Perché le genti congiurano, perché invano cospirano i popoli?

14 Insorgono i re della terra e i principi congiurano insieme contro il Signore e contro il suo Messia:

15 Spezziamo le loro catene, gettiamo via i loro legami.

16 Se ne ride chi abita i cieli, li schernisce dallalto il Signore.

17 Egli parla loro con ira, li spaventa nel suo sdegno: Io l ho costituito mio sovrano sul Sion mio santo monte.

18 Annunzierò il decreto del Signore. Egli mi ha detto: Tu sei mio Figlio, Tu sei mio Figlio, io Oggi ti ho generato.

19 Chiedi a me, ti darò in possesso le genti e in dominio i confini della terra. Le spezzerai con scettro di ferro, come vasi di argilla le frantumerai.

20 E ora, sovrani, siate saggi, istruitevi, giudici della terra; servite Dio con timore e con tremore esultate;

21 che non si sdegni e voi perdiate la via. Improvvisa divampa la sua ira. Beato chi in lui si rifugia.

22 Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

23 mi ha detto il Signore: Tu sei mio Figlio, oggi ti ho generato 1 antifona:

24

25 2 antifona: Come uno sposo il Signore esce dalla stanza nuziale

26 I cieli narrano

27 I CIELI NARRANO LA GLORIA DI DIO E IL FIRMAMENTO ANNUNCIA LOPERA SUA ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.

28 Il giorno al giorno ne affida il messaggio, la notte alla notte ne trasmette notizia, non è linguaggio, non sono parole di cui non si oda il suono.

29 I CIELI NARRANO LA GLORIA DI DIO E IL FIRMAMENTO ANNUNCIA LOPERA SUA ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.

30

31

32 Lui sorge dallultimo estremo del cielo e la sua corsa laltro estremo raggiunge. Nessuna delle creature potrà mai sottrarsi al suo calore.

33 I CIELI NARRANO LA GLORIA DI DIO E IL FIRMAMENTO ANNUNCIA LOPERA SUA ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.

34 La legge di Dio rinfranca lanima, la testimonianza del Signore è verace. Gioisce il cuore ai suoi giusti precetti che danno luce agli occhi.

35 I CIELI NARRANO LA GLORIA DI DIO E IL FIRMAMENTO ANNUNCIA LOPERA SUA ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.

36 Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

37 2 antifona: Come uno sposo il Signore esce dalla stanza nuziale

38 Salmo 44

39 3 antifona: Sulle tue labbra è diffusa la grazia, Dio ti ha benedetto per sempre.

40 Effonde il mio cuore liete parole, io canto al re il mio poema. La mia lingua è stilo di scriba veloce.

41 Tu sei il più bello tra i figli delluomo, sulle tue labbra è diffusa la grazia, ti ha benedetto Dio per sempre.

42 Cingi, prode, la spada al tuo fianco, nello splendore della tua maestà ti arrida la sorte, avanza per la verità, la mitezza e la giustizia. avanza per la verità, la mitezza e la giustizia.

43 La tua destra dimostri prodigi: le tue frecce acute colpiscono al cuore i tuoi nemici;sotto di te cadono i popoli.

44 Il tuo trono, Dio, dura per sempre, è scettro giusto lo scettro del tuo regno. è scettro giusto lo scettro del tuo regno.

45 Ami la giustizia e lempietà detesti: Dio, il tuo Dio ti ha consacrato con olio di letizia, a preferenza dei tuo eguali.

46 Le tue vesti sono tutte mirra, aloè e cassia, dai palazzi davorio ti allietano le cetre. Figlie di re stanno tra le tue predilette; alla tua destra la regina in ori di Ofir.

47 Ascolta, figlia, guarda, porgi lorecchio, dimentica il tuo popolo e la casa di tuo padre; al re piacerà la tua bellezza. Egli è il tuo Signore: pròstrati a lui.

48 Da Tiro vengono portando doni, i più ricchi del popolo cercano il tuo volto. cercano il tuo volto.

49 La figlia del re è tutta splendore, gemme e tessuto doro è il suo vestito.

50 È presentata al re in preziosi ricami; con lei le vergini compagne a te sono condotte; guidate in gioia ed esultanza, entrano insieme nel palazzo regale.

51 Ai tuoi padri succederanno i tuoi figli; li farai capi di tutta la terra.

52 Farò ricordare il tuo nome per tutte le generazioni, e i popoli ti loderanno in eterno, per sempre.

53 Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

54 3 antifona: Sulle tue labbra è diffusa la grazia, Dio ti ha benedetto per sempre.


Scaricare ppt "VEGLIA DI NATALE VEGLIA DI NATALE. VENITE, FEDELI, LANGELO CI INVITA, VENITE, VENITE A BETLEEME. NASCE PER NOI CRISTO SALVATORE."

Presentazioni simili


Annunci Google