La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Franco Patini la qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Franco Patini la qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta."— Transcript della presentazione:

1 Franco Patini la qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

2 parte 1: e-skills and e-learning group obiettivi e priorità (3 slides) La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

3 European eSkills and e-learning group supply & demand social needs international aspects 4 priorità Stato dellarte public private partnership La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

4 6,7 mil Generic user 3,9 mil Power User 1,7 mil specialisti ict altri mestieri e-business o dirigenti dellinnovazione più di 10 milioni di lavoratori senza alcuna competenza cittadini la sfida eucip it4ps ecdl-adv ecdl e-citizen le certificazioni CEPIS-AICA La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

5 competenze framework europeo responsabilità CEPIS condiviso da domanda e offerta fondamentale per professional e dirigente dellinnovazione università: eucip4umin. del lavoro: borsa lavoro La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

6 parte 2: EUCIP cosè (6 slides) La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

7 e se fosse unalta professionalità tecnica? eucip core eucip elective non è molto meglio così? La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

8 PLAN The use and management of information systems OPERATE Operations and support of information systems CORE LEVEL Typically 400 hours of study time Compulsory for professional level ELECTIVE MODULES Typically 800 hours of study time Mix of vendor and vendor- independent courses and qualifications BUILD Acquisition, development and implementation of information systems VOCATIONAL STRUCTURE Based on the needs of User industry and IT services industry PROFESSIONAL LEVEL ELECTIVE PROFILES Schema generale IS Manager IS Quality Auditor Enterprise Sol.Cons. Business Analyst Logistics & Autom.C. Sales and Applic. C. Client Services Mgr IS Project Manager IT Systems Architect IS Analyst Web & Multimedia M. Systems Int.&Test.E. Software Developer Database Manager X-Systems Techn. TLC Engineer Network Architect Security Adviser Network Manager Configuration Mgr Help Desk Engineer IT Trainer La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

9 PLAN The use and management of information systems OPERATE Operations and support of information systems BUILD Acquisition, development and implementation of information systems MS Win XP Pr. IT Adm. 2. OS Univ.– Operat. Systems IT Adm. 3. NWSv IT Adm. 4. NWEU Cisco – CCNA1 + CCNA2 IT Adm. 5. Sec. Univ.– Telecom. Networks Univ.– IT Sec. IT Adm. 6. NWDs IT Adm. 1. HW Univ.– Inform. Systems Sun RHCT Red Hat Linux Tech Sun RHCE Red Hat Linux Eng. MS Win Server 2003 MS Win Server Network MS Win Server Security Cisco – CCNA3 + CCNA4 Portfolio – work experience ISEB – IT service managmt Network Manager La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

10 Il portfolio delle competenze La documentazione richiesta Questionario riassuntivo CV in formato europeo Mappa di copertura delle competenze Presentazione di unesperienza professionale significativa Copia titoli di studio, attestati di formazione e certificazioni Il sistema dei punteggi Punteggio totale (minimo - massimo) Studi e formazione continua 0-20 Moduli elettivi e altre certificazioni28-48 Esperienze lavorative 2-32 I punteggi per studi e formazione continua Studi secondari 0-8 Lauree brevi e titol post diploma 0-18 Lauree magistrali 0-12 Ulteriori titoli formali (es. dottorato)0-6 Formazione continua0-12 I punteggi per moduli elettivi e altre certificazioni EUCIP Core Level Moduli elettivi accreditati e skill comp I punteggi per esperienze lavorative Punteggio attribuito per macro periodo omogeneo in funzione di durata e rilevanza Valutazione discrezionale della rilevanza in un rapporto 1 a 7; valutazione automatica della durata (1 punto base ogni 25 ore di notional learning time derivante dallesperienza lavorativa) La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

11 I moduli elettivi accreditati Moduli elettivi = attestati rilasciati a seguito di verifica formale di competenze previste da un profilo EUCIP Sistema aperto a certificazioni e titoli di terze parti Certificazioni indipendenti (ISEB, PMI, ITIL..) Certificazioni di fornitori (CISCO, MS, Oracle, ….) Titoli ed esami universitari o di altro (affidabile) ente di formazione Accreditamento a livello: internazionale, nazionale, singolo candidato La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

12 e, per concludere: non solo EUCIP è un sistema aperto per sua natura, ma diventando lItalia un paese virtuoso su questo percorso, il nostro contributo potrà essere molto prezioso La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

13 EUCIP Professional Level: mondo del lavoro e formazione AICA auspica fondamentali contributi allo sviluppo di EUCIP Professional Level da parte del mondo del lavoro, della formazione e dalluniversità : Definizione e aggiornamento dei documenti di specifica dei profili professionali Affinamento dei criteri di valutazione dei candidati Partecipazione alle commissioni desame Proposta delle certificazioni EUCIP Professional Level a conclusione di percorsi di studio pertinenti Sviluppo di offerte formative legate ai profili professionali EUCIP Accreditamento di attuali corsi di studio/ master/esami come moduli elettivi EUCIP …a pieno titolo nella borsa lavoro europea La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007

14 grazie… La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione Roma, 24 Luglio 2007


Scaricare ppt "Franco Patini la qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta per linnovazione La qualità delle professioni informatiche nella PA: una spinta."

Presentazioni simili


Annunci Google