La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Proposte di FUSIONI ESITI REFERENDARI 1 DICEMBRE 2013 SIMULAZIONE - APPLICAZIONE CRITERI PROPOSTI DAI GRUPPI CONSILIARI SU DATI NON UFFICIALI TRATTI DAL.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Proposte di FUSIONI ESITI REFERENDARI 1 DICEMBRE 2013 SIMULAZIONE - APPLICAZIONE CRITERI PROPOSTI DAI GRUPPI CONSILIARI SU DATI NON UFFICIALI TRATTI DAL."— Transcript della presentazione:

1 Proposte di FUSIONI ESITI REFERENDARI 1 DICEMBRE 2013 SIMULAZIONE - APPLICAZIONE CRITERI PROPOSTI DAI GRUPPI CONSILIARI SU DATI NON UFFICIALI TRATTI DAL SITO

2 CRITERI PROPOSTI GRUPPO FRATELLI DITALIA: Per procedere alla fusione il referendum deve essere favorevole alla fusione in tutti i comuni interessati MOVIMENTO 5 STELLE Per procedere alla fusione il referendum deve essere favorevole alla fusione in tutti i comuni interessati GRUPPO PD Favorevoli alla fusione nel caso in cui in tutti i Comuni prevalga il SI Contrari alla fusione nel caso in cui il numero totale dei voti contrari alla fusione sia superiore al numero dei voti favorevoli. Nel caso in cui il numero totale dei voti favorevoli alla fusione sia superiore al numero dei voti contrari, ma in uno o più Comuni prevalga il voto contrario, siamo contrari alla fusione solo nel caso in cui in almeno un Comune la percentuale dei NO sia superiore al 60% dei votanti. GRUPPO LEGA NORD Gli esiti del referendum sono vincolanti se in ogni comune ha votato più del 51% degli aventi diritto e se il 55% di questi ultimi ha votato a favore (o contro) la fusione; nel caso queste condizioni non siano presenti la decisione è rimessa al vaglio delle Commissioni, adottando i criteri più opportuni, ovvero più vicini alla volontà popolare e più corretti dal punto di vista istituzionale, economico ed identitario.

3 CASI IN CUI I COMUNI SI SONO TUTTI ESPRESSI A FAVORE DELLA FUSIONE PDL n. 65 Fusione dei comuni di Bellagio e Civenna, in provincia di Como PDL n. 66 Fusione dei comuni di Drezzo, Gironico e Parè, in provincia di Como PDL n. 79 Fusione dei comuni di Lenno, Ossuccio, Tremezzo e Mezzegra in provincia di Como PDL n. 67 Fusione dei comuni di Verderio Inferiore e Verderio Superiore, in provincia di Lecco PDL n. 70 Fusione Comuni di Cornale e Bastida de Dossi in provincia di Pavia PDL n. 63 Fusione dei comuni di SantOmobono Terme e Valsecca, in provincia di Bergamo PDL n. 64 Fusione dei comuni di Brembilla e Gerosa, in provincia di Bergamo PDL n. 75 Fusione dei Comuni di Virgilio e Borgoforte, in provincia di Mantova PDL n. 72 Fusione dei comuni di Maccagno, Pino sulla Sponda del Lago Maggiore e Veddasca, in provincia di Varese CASI IN CUI I COMUNI SI SONO TUTTI ESPRESSI CONTRO LA FUSIONE PDL n. 69 Fusione dei comuni di Claino con Osteno, Corrido, Porlezza, Valsolda e Val Rezzo, in provincia di Como

4 REFERENDUM DA VALUTARE PDLSINO M5S FRATELLI D ITALIA PDLEGA NORD PDL n. 76 Fusione dei comuni di Covo, Fara Olivana con Sola e Isso, in provincia di Bergamo TOTALE SI 38% FARA OLIVANA 61% ISSO 53% TOTALE NO 62% COVO 74% NO PDL n. 68 Fusione dei comuni di Faloppio, Ronago e Uggiate-Trevano, in provincia di Como TOTALE SI 56,42% UGGIATE 65% FALOPPIO 51% TOTALE NO 43,57% RONAGO 55% NO SINO PDL n. 80 Fusione dei comuni di Menaggio, Grandola ed Uniti, Plesio e Bene Lario, in provincia di Como TOTALE SI 44% MENAGGIO 67% TOTALE NO 56% GRANDOLA 81% PLESIO 74% BENE LARIO 59% NO PDL n. 81 Fusione dei comuni di Musso e Pianello del Lario, in provincia di Como TOTALE SI 31% MUSSO 53% TOTALE NO 69% PIANELLO 83% NO PDL n. 78 Fusione dei comuni di San Giorgio di Mantova e Bigarello, in provincia di Mantova TOTALE SI 70% SAN GIORGIO 87% TOTALE NO 30% BIGARELLO 53% NO SINO PDL n. 82 Fusione dei comuni di Pieve del Cairo e Gambarana, in provincia di Pavia TOTALE SI 77% PIEVE 89% TOTALE NO 23% GAMBARANA 64% NO PDL n.85 Fusione dei comuni di Chiavenna, Mese, Gordona, Menarola e Prata Camportaccio, in provincia di Sondrio TOTALE SI 50,77% CHIAVENNA 85% MENAROLA 87% TOTALE NO 49,22% GORDONA 82% MESE 77% PRATA 61% NO PDL n.84 Fusione dei comuni di Grosotto, Mazzo di Valtellina, Tovo di SantAgata, Vervio e Lovero in provincia di Sondrio TOTALE SI 47% GROSOTTO 57% VERVIO 53% TOTALE NO 53% LOVERO 64% MAZZO 57% TOVO 57% NO PDL n.83 Fusione dei comuni di Cassano Valcuvia, Ferrera di Varese, Grantola, Masciago Primo e Mesenzana in provincia di Varese TOTALE SI 40% MASCIAGO 71% GRANTOLA 54% TOTALE NO 60% MESENZANA 73% CASSANO 69% FERRERA 65% NO


Scaricare ppt "Proposte di FUSIONI ESITI REFERENDARI 1 DICEMBRE 2013 SIMULAZIONE - APPLICAZIONE CRITERI PROPOSTI DAI GRUPPI CONSILIARI SU DATI NON UFFICIALI TRATTI DAL."

Presentazioni simili


Annunci Google