La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I.P.S.S.C.T. FRANCESCO DE SANCTIS P.zza S. Maria in Portico.23 80121 NAPOLI Tel. 081-7618942 fax 081-681302

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I.P.S.S.C.T. FRANCESCO DE SANCTIS P.zza S. Maria in Portico.23 80121 NAPOLI Tel. 081-7618942 fax 081-681302"— Transcript della presentazione:

1 I.P.S.S.C.T. FRANCESCO DE SANCTIS P.zza S. Maria in Portico NAPOLI Tel fax

2 PRESENTAZIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA ( P.O.F.) FORMAZIONE IN RIVIERA

3 L I.P.S.S.C.T F. DE SANCTIS SVOLGE LA SUA FUNZIONE EDUCATIVA NEL RISPETTO E NELLA VALORIZZAZIONE DELLE DIVERSITA E DELLA LEGALITA. PREPARANDO GLI ALLIEVI AD ESSERE CITTADINI DEUROPA, CURANDO LE COMPETENZE DIALOGICHE E RELAZIONALI, ORIENTANDOLI NELLA RICERCA, STIMOLANDONE LAUTONOMIA COMPORTAMENTALE E FORNENDO LORO LE COMPETENZE NECESSARIE PER LA FORMAZIONE IMPRENDITORIALE.

4 IL CURRICOLO ORDINAMENTALE BIENNIO COMUNE ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI MATERIE INSEGNAMENTOh/sett 1ª2ª Area comune Italiano/ Storia77 Educazione giuridica ed Economica22 Lingua Francese33 Matematica ed Informatica44 Scienze delle Terra e biologia33 Educazione Fisica22 Religione11 Area di indirizzo Lingua Inglese44 Economia Aziendale56 Laboratorio trattamento testi54 Area di approfondimento44 TOTALE40 Il curricolo è arricchito da 4 ore settimanali di approfondimento su progettazione dei consigli di classe, per larricchimento della offerta formativa, per la rimotivazione allapprendimento, per il recupero disciplinare, per lorientamento alla prosecuzione degli studi.

5 TERZO ANNO DI QUALIFICA (MONOENNIO): OPERATORE DELLIMPRESA TURISTICA ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI MATERIE INSEGNAMENTOh/sett Area comune Italiano/ Storia5 Lingua Francese4 Matematica ed Informatica2 Educazione Fisica2 Religione1 Area di indirizzo Lingua Inglese5 Tecnica Turistica ed amministrativa7 Laboratorio trattamento testi2 Geografia economica e turistica3 Diritto ed Economia2 Storia dellarte3 Area di approfondimento4 TOTALE40 Il curricolo è arricchito da 4 ore settimanali di approfondimento su progettazione dei consigli di classe, per larricchimento della offerta formativa, per la rimotivazione allapprendimento, per il recupero disciplinare, per lorientamento alla prosecuzione degli studi.

6 Prospettive di studio: il diploma di qualifica di operatore dellimpresa turistica consente di continuare gli studi nel biennio superiore post- qualifica e/o di frequentare corsi di formazione regionali indetti dalla Regione Campania. Prospettive di lavoro: il diploma di qualifica consente di partecipare a concorsi pubblici o privati relativi al mondo del turismo o linserimento in qualsiasi struttura ricettiva turistica, come dipendente o per effettuare compiti di assistenza turistica, come hostess/ steward daccoglienza, animatore e receptionist.

7 ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI MATERIE DINSEGNAMENTOh/sett. Area comune Italiano/Storia5 Lingua Francese3 Matematica ed Informatica3 Educazione Fisica2 Religione1 Area di indirizzo Lingua Inglese3 Economia Aziendale7 Laboratorio trattamento testi2 Geografia economica e turistica 3 Diritto ed Economia4 Informatica gestionale3 Area di approfondimento4 TOTALE40 TERZO ANNO DI QUALIFICA (MONOENNIO): OPERATORE DELLA GESTIONE AZIENDALE Il curricolo è arricchito da 4 ore settimanali di approfondimento su progettazione dei consigli di classe, per larricchimento della offerta formativa, per la rimotivazione allapprendimento, per il recupero disciplinare, per lorientamento alla prosecuzione degli studi.

8 Prospettive di studio: il diploma di qualifica di :operatore della gestione aziendale consente di continuare gli studi nel biennio superiore post-qualifica e/o frequentare corsi di formazione regionali indetti dalla Regione Campania. Prospettive di lavoro: il diploma di qualifica consente di partecipare a concorsi pubblici e privati, per lo svolgimento di mansioni dufficio.

9 ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI MATERIE DINSEGNAMENTO h/sett. 4ª5ª Area comune Italiano/Storia66 Lingua Francese33 Matematica ed Informatica33 Educazione Fisica22 Religione11 Area di indirizzo Lingua Inglese33 Tecnica turistica ed amministrativa 66 Geografia economica e turistica22 Storia dellarte22 Tecniche di comunicazione e relazione 22 Tecniche dei servizi e p.o.33 TOTALE30 Area di professionalizzazione300h/anno BIENNIO POST-QUALIFICA DIPLOMA DI TECNICO DEI SERVIZI TURISTICI

10 BIENNIO POST–QUALIFICABIENNIO POST–QUALIFICA DIPLOMA DI TECNICO DEI SERVIZI TURISTICIDIPLOMA DI TECNICO DEI SERVIZI TURISTICI tecnico dei servizi turisticiCon il conseguimento del diploma del 5° anno, il tecnico dei servizi turistici, è in grado di conoscere in modo approfondito le caratteristiche del fenomeno turistico nelle sue articolazioni, accompagnate da unampia cultura di base e dalla capacità di individuare ed adattarsi al cambiamento. Conosce gli elementi fondamentali dellorganizzazione delle varie imprese turistiche, i canali di commercializzazione e di marketing ed è capace di utilizzare gli strumenti informatici multimediali. Ha inoltre buone capacità comunicative in italiano e in 2 lingue straniere. per gli allievi del IV e V anno lIstituto organizza stages presso aziende di settore; offre inoltre lopportunità di frequentare attività extra-curriculari e di approfondimento. Prospettive di studiotecnico dei servizi turisticiProspettive di studio: il diploma di Stato di tecnico dei servizi turistici consente libero accesso a tutte le facoltà universitarie e la frequenza ai corsi post diploma o para-universitari(laurea breve). Prospettive di lavoroProspettive di lavoro: Consente di partecipare ai concorsi pubblici e privati indetti da enti o associazioni turistiche (aeroporti, tour operator, E.N.I.T. ), di gestire in proprio agenzie di servizi, di lavorare come hostess/ stuart daccoglienza in congressi o meetings, assistente o capo del marketing turistico, animatore, guida, etc.

11 ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI MATERIE DINSEGNAMENTO h/sett. 4ª5ª Area comune Italiano/Storia66 Matematica ed Informatica33 Educazione Fisica22 Religione11 Lingua Inglese33 Area di indirizzo Economia aziendale78 Laboratorio trattamento testi33 Geografia economica e turistica 2- Diritto ed Economia34 Informatica gestionale33 TOTALE30 Area di professionalizzazione [1] [1] 300h/anno BIENNIO POST-QUALIFICA DIPLOMA DI TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE

12 BIENNIO POST-QUALIFICABIENNIO POST-QUALIFICA DIPLOMA DI TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALEDIPLOMA DI TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE Il tecnico della gestione aziendaleIl tecnico della gestione aziendale può operare in aziende di varia natura e dimensione, dimostrando capacità di percepire i problemi, individuare soluzioni, controllare situazioni complesse, governare processi. Collabora alla gestione del sistema contabile e aziendale, sfruttando principalmente le sue conoscenze degli strumenti informatici e multimediali. Partecipa alla programmazione ed alla gestione di un sistema direzionale in prima persona e conosce tutte le tecnologie e le strategie utili per un futuro inserimento in ambiti internazionali. Conosce due lingue straniere e i fondamenti della legislazione internazionale. Prospettive di studiotecnico della gestione aziendaleProspettive di studio: Il diploma di Stato di tecnico della gestione aziendale consenta il libero accesso a tutte le facoltà universitarie e la frequenza ai corsi post-diploma o para-universitari. (laurea breve). Prospettive di lavoroProspettive di lavoro: Il diploma consente di partecipare a tutti i concorsi pubblici: Può avere mansioni sia di dipendente che di capo settore e/o essere gestore di aziende di servizi commerciali. Per gli allievi del IV e V anno, lIstituto organizza stage presso aziende di settore; per tutti offre lopportunità di frequentare attività extra- ordinamentali e di approfondimento.

13 CORSO SERALE Si rivolge ai lavoratori, ai disoccupati, alle casalinghe e a tutti coloro che volessero riprendere gli studi interrotti con possibilità di riconoscimento degli anni già frequentati crediti formativi acquisiti anche sul posto di lavoro. ORARIO DEI CORSI (16:15 – 21:30) Classi 1° - 2° - 3°28 ore settimanali Classi 4° - 5°30 ore settimanali * *(per le 4 e 5 classi lorario ordinario si svolge su 4 giorni settimanali il 5° è dedicato alla TERZA AREA di professionalizzazione) SABATO LIBERO

14 LICEO SCIENTIFICO ORARIO SETTIMANALE DELLE LEZIONI MATERIE DINSEGNAMENTO h/sett 1a1a 2a2a 3a3a 4a4a 5a5a Italiano44434 Storia32223 Matematica54333 Latino45443 Educazione Fisica22222 Religione11111 Lingua Inglese34334 Filosofia--233 Geografia2---- Disegno e storia dellarte13222 Fisica--233 Scienze-2332 TOTALE

15 DIPARTIMENTI UMANISTICO MATEMATICO-SCIENTIFICO-MOTORIO GIURIDICO-ECONOMICO-AZIENDALE LINGUISTICO GRUPPO H FINALITAOBIETTIVI FORMAZIONE DI UN CITTADINO RESPONSABILE E CONSAPEVOLE DEL PROPRIO PROGETTO DI VITA, CAPACE DI MUOVERSI IN EUROPA CON LA PROPRIA IDENTITA E LE PROPRIE COMPETENZE PROFESSIONALI

16 RAPPORTI CON IL TERRITORIO E CON GLI ENTI ESTERNI ENTI LOCALI ISTITUZIONI ESTERNE ASSOCIAZIONI IMPRESE DEL TERRITORIO LISTITUTO COLLABORA CON:

17 POLITICA SCOLASTICA CAPACE DI METTERE IN CONTATTO GLI STUDENTI NON SOLO CON IL MONDO DEL LAVORO, MA ANCHE CON TUTTI QUEI SETTORI CHE PERMETTONO DI AGEVOLARE UN ARRICCHIMENTO CULTURALE E PROFESSIONALE, ACQUISENDO COMPETENZE TECNICHE SPENDIBILI NEL MERCATO DEL LAVORO POLITICA SCOLASTICA CAPACE DI METTERE IN CONTATTO GLI STUDENTI NON SOLO CON IL MONDO DEL LAVORO, MA ANCHE CON TUTTI QUEI SETTORI CHE PERMETTONO DI AGEVOLARE UN ARRICCHIMENTO CULTURALE E PROFESSIONALE, ACQUISENDO COMPETENZE TECNICHE SPENDIBILI NEL MERCATO DEL LAVORO. Integrazione tra percorso formativo e processo produttivo

18 INTEGRAZIONE ACQUISIZIONE DI COMPETENZE PER LINSERIMENTO NEL TESSUTO SOCIALE SCAMBIO CULTURALE ATTRAVERS O IL DIALOGO E IL CONFRONTO CRESCITA UMANA E CULTURALE NELLOTTICA DELLEDUCAZIONE AL RISPETTO DELLA DIVERSITA

19 AUTOANALISI DI SISTEMA MACROINDICATORI DELL AUTONOMIA SCOLASTICA FLESSIBILITA RESPONSABILITA INTEGRAZIONE

20 REALIZZAZIONE: Prof.ssa ANNA SARNATARO Prof.ssa ANNA SARNATARO Prof.ssa ANNUNZIATA PUCCI Prof.ssa ANNUNZIATA PUCCI Prof.ssa DANIELA RODELLA Prof.ssa DANIELA RODELLA Prof.ssa GIULIANA CALABRIA Prof.ssa GIULIANA CALABRIA Prof.ssa PAOLA FABBRICATORE Prof.ssa PAOLA FABBRICATORE Prof. PASQUALE MASSA Prof. PASQUALE MASSA Prof.ssa RITA SAVARESE Prof.ssa RITA SAVARESE (produzione testi) (produzione testi) As. Tecnico MERONE MICHELE (elaborazione multimediale) As. Tecnico MERONE MICHELE (elaborazione multimediale)


Scaricare ppt "I.P.S.S.C.T. FRANCESCO DE SANCTIS P.zza S. Maria in Portico.23 80121 NAPOLI Tel. 081-7618942 fax 081-681302"

Presentazioni simili


Annunci Google