La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Evento per il lancio di Windows 2000 Milano 17-18 febbraio 2000 Studio 90, Via Mecenate 84 Technet Workshop Milano 02 marzo 2000 Quark Hotel.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Evento per il lancio di Windows 2000 Milano 17-18 febbraio 2000 Studio 90, Via Mecenate 84 Technet Workshop Milano 02 marzo 2000 Quark Hotel."— Transcript della presentazione:

1 Evento per il lancio di Windows 2000 Milano febbraio 2000 Studio 90, Via Mecenate 84 Technet Workshop Milano 02 marzo 2000 Quark Hotel

2 Wokshop Windows 2000: Parte due

3 Agenda Migrazione dellinfrastruttura Active Directory - concetti fondamentali Migrazione - terminologia Strategie di migrazione Scenari di migrazione Strumenti a supporto Strumenti e politiche di gestione Group Policy

4 Windows Users Windows Clients Windows Servers Applicazioni Dispositivi di rete Internet Firewall Services AltreDirectories Altri NOS Servers Active Directory Fulcro per Gestione Sicurezza Interoperabilità Active Directory

5 Active Directory Concetti Definizione Logica Domini Organizational Units Albero Foresta Definizione Fisica Siti Global Catalog Replicazione

6 Struttura logica della organizzazione Domini ed Organizazional Unit formano la gerarchia Domini multipli possono formare Alberi Foreste Dominio Foresta Oggetti OU Dominio ALBERO Dominio ALBERO OU Active Directory - definizione logica

7 Struttura fisica della organizzazione Site Domain Controller Site 1 Domain Controller Domain Controller Queries Replica Site 2 Global Catalog Domain Controller Active Directory - definizione fisica

8 Gerarchia dei nomi DNS Name: example.com namerica.example.comeurope.example.com Figlio Root example.com Figlio Active Directory e DNS

9 europa.example.com Client DNS Service Resource Records Active Directory e DNS

10 DNS Active Directory si basa sul DNS Definire il nome di dominio Scegliere il tipo Domain Name Server Il DNS di Windows 2000 è una buona scelta perché Gestisce i record SRV (RFC 2052) richiesto Supporta gli aggiornamenti dinamici (RFC 2136) raccomandato E integrato con AD e DHCP Replica di tipo multi-master Update sicuri Active Directory e DNS

11 DNS: Scelte di integrazione Windows 2000 gestisce la root Pro Nessuna dipendenza da DNS servers esistenti Nessun test per lintegrazione con AD Replica Multi-master con DNS integrati con AD Logon tramite User Principal Name breve Contro Attività per la sostituzione di DNS esistenti example.com na.example.com euro.example.com asia.example.com Active Directory e DNS

12 DNS: Scelte di integrazione Delegare un sottodominio Pro Non richiede laggiornamento di DNS esistenti Minimizza la dipendenza di AD a DNS server esistenti Contro Nomi più lunghi Continua dipendenza da DNS server esistenti na.w2k.example.com example.com w2k.example.com euro.w2k.example.com asia.w2k.example.com Active Directory e DNS

13 DNS: Scelte di integrazione Nessun DNS Windows 2000 Pro Nessun cambiamento politico Contro I BIND server devono supportare i record SRV (RFC 2052) Se non viene gestito il DDNS (RFC 2136), inserimento manuale di NETLOGON.DNS Test di integrazione con MS DHCP server example.com na.example.comeuro.example.comasia.example.com Active Directory e DNS

14 Demo: Integrazione Active Directory- DNS Unix

15 Migrazione - terminologia Migrazione di domini Aggiornamento Ristrutturazione Mixed Mode/Native Mode

16 MUD RES1RES2RES3 Aggiornamento MUD RES3RES2RES1 Aggiornamento In Place Mantenimento struttura esistente Semplice, nessun hardware aggiuntivo Aggiornamento dei domini Migrazione - terminologia

17 Ristrutturare MUD1 RES1RES2RES3 MUD2 company.com america.company.comeurope.company.com Ristrutturazione dei domini Consolidare o collassare Spostare gli attributi di sicurezza e i DCs tra domini Disegnare in parallelo una foresta ideale Migrazione - terminologia

18 Mixed Mode Nel dominio possono essere installati BDC Windows Nt 4.0 LActive Directory potrà contenere al max oggetti per le limitazioni delle dimensioni del SAM di Nt 4.0 Native Mode Replica multi-master Nuovi tipi di gruppi Domain Local groups Universal groups Nested groups Supporto di client e member Server non Windows 2000 Mixed versus Native Mode Migrazione - terminologia

19 Quando fare un aggiornamento In Place? La struttura del dominio e della organizzazione è semplice Larchitettura dei domini è ottimale anche per Windows 2000 E possibile gestire la migrazione in due fasi : 1.Aggiornare in place subito 2.Ristrutturare poi Strategie di migrazione

20 Quando ristrutturare? La struttura di domini di Windows NT 4.0 non è ottimale Si vuole migrare preservando lambiente di produzione Windows NT 4.0 Per beneficiare della scalabalità e dei nuovi elementi architetturali dellActive Directory Strategie di migrazione

21 Aggiornare o ristrutturare un resource domain? Perchè è stato creato il resource domain in Windows Nt 4.0? Limiti di capacità di un solo SAM Decentralizzare lamministrazione Perchè non creare delle Organizational Unit e delegarne lamministrazione? Strategie di migrazione

22 Scenari di migrazione supportati Aggiornamento in Place Migrazione di utenti tra foreste Migrazione di risorse tra foreste

23 Preparare i domini per lupgrade Scegliere il DNS Namespace Il dominio radice non può essere ridefinito I clients/servers 3.51 devono essere aggiornati a NT 4.0 o Windows 2000 Universal groups non sono visti I SID degli utenti dei vecchi domini non sono mantenuti Scenari di migrazione

24 MARKETINGRD2 NORTHAMERICA MARKETINGRD2 Architettura prima di Windows 2000 NORTHAMERICA MARKETINGRD2 Modello di alberi e foreste di Windows 2000 Come fare un aggiornamento In Place Scenari di migrazione

25 PDC Mixed Mode Native Mode Aggiornamento In Place di un dominioBDC BDC BDC Portare offline un BDC Portare offline un BDC BDC Aggiornare il PDC Aggiornare il PDC Aggiornare i BDCs Aggiornare i BDCs Passare a native mode Passare a native mode Scenari di migrazione

26 Migrazione Utenti da Windows NT 4.0 a Windows 2000 Target Source Resource Resource DomainResource Domain 1. Definire una nuova foresta Windows Stabilire le trust con i resource domain 3. Clonare i gruppi globali 4. Clonare gli utenti 5. Infine dismettere laccount domain

27 Target OU Account Domain Resource Domain 1. Clonare i Local Groups 2. Demote Application Servers Migrazione Risorse da Windows NT 4.0 a Windows 2000 Scenari di migrazione

28 Migrazione Risorse da Windows NT 4.0 a Windows 2000 Target OU 3. Spostare i Servers Account Domain Resource Domain 1. Clonare i Local Groups 2. Demote Application Servers Scenari di migrazione

29 Target OU Account Domain Resource Domain Spostare i Servers 1. Clonare i Local Groups 2. Demote Application Servers 4. Infine dismettere il dominio Migrazione Risorse da Windows NT 4.0 a Windows 2000 Scenari di migrazione

30 Target OU Account Domain Resource Domain Spostare i Servers 1. Clonare i Local Groups 2. Demote Application Servers 4. Infine dismettere il dominio Migrazione Risorse da Windows NT 4.0 a Windows 2000 Scenari di migrazione

31 Strumenti a supporto della migrazione Sul CD di Windows 2000 Server ClonePrincipal MoveTree Netdom Scaricabile da Internet Active Directory Migration Tool Scenari di migrazione

32 Demo: User Migration Wizard

33 Strumenti e politiche di gestione

34 Gestione e Distribuzione Group Policy Gli Amministratori definiscono una sola volta lambiente per gli utenti Esempi Il dipartimento Vendite utilizza Office 2000 Logoff disabilitato dal Menù Avvio per tutti le segretarie Monitoraggio di tutti i tentativi falliti di logon per tutti i computer dellufficio vendite nella zona di Milano Strumenti e politiche di gestione

35 Group Policy Object ed Active Directory OU Applicare settaggi globali in alto nella struttura AD OU Applicare GPO a livello di Organizational Units OU Creare Organizational Units basandosi sui requisiti di configurazione I settaggi vengono ereditati dai livelli inferiori OU Strumenti e politiche di gestione

36 Gestione dei parametri utente Stabilire policy standard per la password o lo screen saver Gli utenti dispongono dello stesso ambiente, pur collegandosi da pc diversi Gli utenti dispongono dello stesso ambiente, pur collegandosi da pc diversi Restringere laccesso dellutente solo a certe funzioni del sistema operativo Strumenti e politiche di gestione

37 Gestione dei dati utente Redirezione Personal Folders Centralizza la memorizzazione dei documenti personali Offline Files Sincronizza i files locali con la copia su server Sincronizza i files locali con la copia su server Strumenti e politiche di gestione

38 Utenti e Computer Destinatari Utenti e Computer Destinatari GPO Distribuzione delle Applicazioni Distribuzione delle Applicazioni Software Distribution Point Software Packages Installare, aggiornare e rimuovere applicazioni Installare Service Packs ed aggiornamenti Assegnare o Pubblicare Applicazioni a computer o utenti Manutenzione ed installazione del sw Strumenti e politiche di gestione

39 Pubblicare ed Assegnare Pubblicare applicazioni: lutente può decidere se installare: dal pannello di controllo aprendo un file associato (Auto-Install) Assegnare applicazioni: lutente le riceve automaticamente: vengono installate la prima volta che lutente le usa Strumenti e politiche di gestione

40 Demo: Group Policy

41 2 introduttivi 2 strategici 6 per utenti finali 24 per i professionisti 9 per la certificazione 20 dedicati agli sviluppatori Microsoft Press per Windows 2000 oltre 30 editi in italiano da Step by step interactive

42 Risorse owitworks owitworks anning anning

43 Domande e risposte


Scaricare ppt "Evento per il lancio di Windows 2000 Milano 17-18 febbraio 2000 Studio 90, Via Mecenate 84 Technet Workshop Milano 02 marzo 2000 Quark Hotel."

Presentazioni simili


Annunci Google