La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Richiede solo un po di tempo e pazienza ma, se tutta la famiglia è coinvolta, sarà un modo piacevolissimo di stare insieme. Se vi piace un alberello.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Richiede solo un po di tempo e pazienza ma, se tutta la famiglia è coinvolta, sarà un modo piacevolissimo di stare insieme. Se vi piace un alberello."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Richiede solo un po di tempo e pazienza ma, se tutta la famiglia è coinvolta, sarà un modo piacevolissimo di stare insieme. Se vi piace un alberello artigianale come questo, vedrete che è facile da fare.

4 Occorre: Fil di ferro, forbici, pinza-piatta, nastro- carta da fiorista Tagliamo cm di filo di ferro Lo mettiamo doppio e cominciamo ad attorcigliarlo aiutandoci con la pinza-piatta lasciando le cappiole aperte. Questo è un ramet- to, poi lo legheremo a un altro filo messo triplo, che farà da stelo

5 Lo avvolgiamo con nastro da fiorista che è leggermente adesivo. Se vi piace pote- te attaccarvi dei fiorellini fatti con carta crespa. Potete scegliere tra la versione con o senza fiorellini.

6 Le cappiole sono evidenti in questa immagine, alle estremità dei rametti e predisposte per potervi infilare i nastrini con cui legheremo i cioccolatini.

7 Siamo arrivati alla parte delladdobbo con gli ovetti misti, legati come fossero pacchetti.

8 Per legarli ho usato il filo dorato con lanima: si trova nei centri di bricolage o in ferramenta.

9 La legatura è incrociata, altrimenti cadrebbero, poi infiliamo una estremità del nastrino nella cappiola e attorcigliamo.

10 Non bisogna esagerare con la quantità perché i cioccolatini sono pesanti.

11 Se riusciste a trovare quelli vuoti sarebbe meglio, perché quelli ripieni piegano subito i rametti.

12 Anche se non sembra questi sono 400 gr. di ovetti! Anche se non sembra questi sono 400 gr. di ovetti!

13 Ho provato anche questa versione naturale, con i gusci di uova avvolti nella carta-crespa. Per svuotare i gusci dalluovo fresco, fare un forellino per parte con lago, soffiare da una estremità e raccogliere il contenuto in un bicchiere.

14 Ed ecco qui i gusci ricoperti, montati su rametti secchi. Potete utilizzare anche i rametti di mandorlo o di pesco, ancora meglio se sono fioriti.

15 Questo è un altro esempio, ma preso dal web: con rami di ulivo.

16 Anche questa è una immagine dal web, con i gusci di uova bianche, lasciate al naturale e montate su rami di mandorlo.

17 Ma la soddisfazione del fai-da-te è insostituibile! Realizzazione, fotografie e testo:

18


Scaricare ppt "Richiede solo un po di tempo e pazienza ma, se tutta la famiglia è coinvolta, sarà un modo piacevolissimo di stare insieme. Se vi piace un alberello."

Presentazioni simili


Annunci Google