La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso OSS 2012 - ETICA Persistenza nelluso di procedure diagnostiche come pure di interventi terapeutici, allorchè è comprovata la loro inefficacia e inutilità

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso OSS 2012 - ETICA Persistenza nelluso di procedure diagnostiche come pure di interventi terapeutici, allorchè è comprovata la loro inefficacia e inutilità"— Transcript della presentazione:

1 Corso OSS ETICA Persistenza nelluso di procedure diagnostiche come pure di interventi terapeutici, allorchè è comprovata la loro inefficacia e inutilità sul piano di unevoluzione positiva o di un miglioramento del paziente, sia in termini clinici che di qualità della vita. Atteggiamento e conseguente comportamento di rinuncia in termini di interventi, dinanzi ad un paziente terminale per il quale unevoluzione positiva del quadro clinico non appare più possibile.

2 Corso OSS ETICA Azione intenzionale e consapevole che determina la morte di una persona su sua richiesta esplicita o presunta, quando questa si trova in particolari condizioni di sofferenza e di inguaribilità o di prossimità alla morte.

3 Corso OSS ETICA LEUTANASIA NEL NOSTRO ORDINAMENTO GIURIDICO In Italia lEutanasia è ILLEGALE ec è equiparata allomicidio, anche nel caso in cui il malato sia consenziente. Riferimenti giuridici: art. 5 c.c. art. 579 c.p. (omicidio del consenziente) art. 58 c.p. (Istigazione o aiuto al suicidio)

4 Corso OSS ETICA NON E EUTANASIA La terapia antalgica, che in fase terminale può portare ad abbreviare la vita del paziente. la sedazione profonda che, in certe condizioni, può essere praticata per togliere lo stato di coscienza. lastensione o linterruzione di trattamenti ritenuti inutili, futili o non opportuni. il distacco di mezzi di respirazione artificiale a fronte di una morte cerebrale accertata. la sospensione dellalimentazione artificiale se questo non determina direttamente la morte.

5 Corso OSS ETICA TESTAMENTO BIOLOGICO (detto anche: TESTAMENTO DI VITA, dichiarazione anticipata di trattamento) è lespressione della volontà da parte di una persona, fornita in condizioni di lucidità mentale, in merito alla terapia che intende accettare nelleventualità in cui dovesse trovarsi nella condizione di incapacità di esprimere il proprio diritto di acconsentire o non acconsentire alle cure proposte (consenso informato) per malattie o lesioni traumatiche cerebrali irreversibili o invalidanti, malattie che costringono a trattamenti permanenti con macchine o sistemi artificiali che impediscono una normale vita di relazione.


Scaricare ppt "Corso OSS 2012 - ETICA Persistenza nelluso di procedure diagnostiche come pure di interventi terapeutici, allorchè è comprovata la loro inefficacia e inutilità"

Presentazioni simili


Annunci Google