La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pari opportunità e molestie sul lavoro Ricerca a cura della Consigliera di Parità e dellOsservatorio Sociale Provinciale in alcuni enti territoriali della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pari opportunità e molestie sul lavoro Ricerca a cura della Consigliera di Parità e dellOsservatorio Sociale Provinciale in alcuni enti territoriali della."— Transcript della presentazione:

1 pari opportunità e molestie sul lavoro Ricerca a cura della Consigliera di Parità e dellOsservatorio Sociale Provinciale in alcuni enti territoriali della Provincia di Pistoia Consigliera di Parità di Pistoia PROVINCIA DI PISTOIA Pistoia 22 Ottobre 2004

2 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Indagine svolta tra i lavoratori e le lavoratrici degli enti: Provincia di Pistoia Comune di Pistoia Comune di Quarrata Comune di San Marcello I rispondenti per un totale di persone Hanno risposto 460 persone pari al 32%

3 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE In particolare: rispetto al sesso I rispondenti La propensione delle donne a rispondere al questionario è stata di circa il 31% più alta rispetto agli uomini Comune di San Marcello Comune di Quarrata Pistoia Provincia di Pistoia Totale

4 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE I rispondenti Classe detà % sul totale % sui rispondenti Differenza percentuale fino a 20 anni0, ,30,40, ,34,20, ,4 0, ,316,43, ,520,4-0, ,320,8-1, ,416,4-4, ,710,51, ,81,5-0,3 65 e oltre0,0 Totale100,0 0,0 La propensione dei giovani tra i 35 e i 39 anni a rispondere al questionario è stata di circa il 45% più alta rispetto al resto La propensione degli adulti tra i 50 e i 54 anni a rispondere al questionario è stata di circa il 33% più bassa rispetto al resto In particolare: rispetto alletà

5 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE I rispondenti Titolo di studio % sul totale % sui rispondenti Differenza percentuale Scuola dell'Obbligo26,817,8-9,0 Diploma maturità57,359,32,0 Laurea15,922,97,0 Totale100,0 0,0 La propensione a rispondere al questionario dei dipendenti con il titolo di studio più basso è stata di oltre il 50% inferiore rispetto al resto In particolare: rispetto al titolo di studio La propensione a rispondere al questionario dei dipendenti con il titolo di studio più alto è stata il doppio rispetto al resto

6 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE I rispondenti Livello dinquadramento contrattuale % sul totale % sui rispondenti Differenza percentuale Categoria A-B38,033,0-4,9 Categoria C28,232,84,6 Categoria D30,729,5-1,2 Dirigenziale o paradirigenziale3,14,61,6 Totale100,0 0,0 La propensione dei dipendenti con livello di inquadramento in categoria A-B a rispondere al questionario è stata di circa il 33% più bassa rispetto al resto In particolare: rispetto al livello di inquadramento contrattuale

7 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE I rispondenti In sintesi: donne età compresa tra i 35 e i 39 anni titolo di studio più alto inquadramento contrattuale elevato

8 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità DOMANDA 5.1. Nella sua esperienza personale, quanto si è sentito/a penalizzato/a per ragioni legate al sesso nella sua attuale esperienza di lavoro? Molto Abbastanza Poco Per niente relativamente a assegnazioni di mansioni più interessanti o di maggior prestigio: Si No relativamente a progressioni di carriera: Si No relativamente a mobilità tra uffici: Si No relativamente a partecipazioni ad attività di aggiornamento e/o formazione: Si No relativamente a partecipazione a convegni o seminari: Si No per altri motivi: Si No UominiDonneTotale Molto3,3%4,4%3,9% Abbastanza5,5%13,5%10,3% Poco12,0%23,6%19,0% Per niente75,4%53,8%62,4% Non ha risposto3,8%4,7%4,4% Totale100,0% La propensione dei dipendenti donna a percepire una penalizzazione per ragioni legate al sesso risulta essere il doppio di quella degli uomini: Odds- ratio: 2.44 Chi-quadro: 8.51

9 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità Si sentono penalizzati relativamente a:

10 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità DOMANDA 5.2. Nel suo attuale ambiente di lavoro, le seguenti caratteristiche sono più frequentemente richieste: alle lavoratriciai lavoratoriad entrambi cortesia disponibilità autorevolezza competenza professionale aspetto fisico gradevole capacità organizzativa precisione dedizione al lavoro iniziativa autonomia capacità a lavorare in gruppo

11 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità Quali sono le caratteristiche più richieste secondo gli uomini che hanno risposto al questionario?

12 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità Quali sono le caratteristiche più richieste secondo le donne che hanno risposto al questionario?

13 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità DOMANDA 5.3. Secondo lei, se un lavoratore/trice della P.A. ritiene di essere stato discriminato sul luogo di lavoro, in ragione del sesso, a chi si deve rivolgere per ottenere più efficace tutela? sindacati ufficio personale Consigliere di Pari Opportunità prefettura avvocato autorità di pubblica sicurezza non so altro. Specificare: _______________________________________________ E un lavoratore/trice del settore privato?

14 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità Nella Pubblica Amministrazione Nel settore privato % Risposte tra i dipendenti dei Comuni % Risposte tra i dipendenti dei Comuni % Risposte tra i dipendenti della Provincia % Risposte tra i dipendenti dei Comuni % Risposte tra i dipendenti dei Comuni % Risposte tra i dipendenti della Provincia sindacati34,5%28,4%37,3%39,3% ufficio personale10,8%12,6%5,4%6,6% Consigliere di Pari Opportunità31,0%40,2%23,8%19,3% prefettura1,0%0,4%0,8%0,4% avvocato11,1%13,0%16,2%20,9% Autorità di pubblica sicurezza0,3%0,4%0,8%3,3% non so6,5%2,3%8,4%3,3% Altro2,8%1,5%1,6% non risposto2,0%1,1%5,7%5,3% Totale100,0 A chi pensano di doversi rivolgere i lavoratori e le lavoratrici se ritengono di essere discriminati sul luogo di lavoro in ragione del sesso?

15 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Pari opportunità % Risposte tra i dipendenti dei Comuni % Risposte tra i dipendenti dei Comuni % Risposte tra i dipendenti della Provincia 48 ore6,8% un mese14,6%13,0% un anno27,0%25,4% tre anni11,0%15,3% oltre 3 anni18,9%16,9% Non lo so5,3%2,3% Altra risposta1,1%1,7% Non ha risposto15,3%18,6% Totale100,0 DOMANDA 5.4. Secondo lei, quali sono i tempi processuali necessari per ottenere un provvedimento in caso di discriminazione sul lavoro in ragione del sesso? 48 ore un mese un anno tre anni oltre 3 anni

16 Pistoia 22 Ottobre 2004 PARI OPPORTUNITA E MOLESTIE SUL LAVORO RICERCA A CURA DELLA CONSIGLIERA DI PARITA E DELLOSSERVATORIO SOCIALE PROVINCIALE Molestie Uomini UominiDonne Ha assistito 26,2%28,4% Non ha assistito 73,2%71,3% Non risposto 0,5%0,4% Totale 100,0% DOMANDE 6.1 Ha mai assistito direttamente ad episodi di molestie sessuali allinterno del suo attuale luogo di lavoro? Si No Se si, quali? MOLESTIE VERBALI / FISICHE / PSICOLOGICHE / ALTRO TIPO Uomini UominiDonne Molestie Verbali31,1%32,1% Molestie Fisiche10,8%10,7% Pressioni psicologiche 43,2%45,8% Altro tipo di molestia14,9%11,5% Totale100,0%


Scaricare ppt "Pari opportunità e molestie sul lavoro Ricerca a cura della Consigliera di Parità e dellOsservatorio Sociale Provinciale in alcuni enti territoriali della."

Presentazioni simili


Annunci Google