La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Alessandra Lovisetto 2010/2011 orientamento in uscita Alessandra Lovisetto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Alessandra Lovisetto 2010/2011 orientamento in uscita Alessandra Lovisetto."— Transcript della presentazione:

1 Alessandra Lovisetto 2010/2011 orientamento in uscita Alessandra Lovisetto

2 Alessandra Lovisetto 2010/2011 Obiettivi Ambiti dellazione CONOSCENZA DI SÉ Conoscere le proprie aspirazioni, attitudini, abilità; riflettere sul proprio percorso individuale e formativo, al fine di operare scelte consapevoli; riflettere sul proprio impegno (rispetto di ritmi, scadenze, impegni assunti) e grado di autonomia

3 Alessandra Lovisetto 2010/2011 Obiettivi Ambiti dellazione CONOSCENZA DELLOFFERTA POST- DIPLOMA Conoscenza dellofferta formativa delle Università; conoscenza di alcune problematiche e possibilità del mondo del lavoro; conoscenza delle modalità e delle fonti di ricerca delle informazioni; confronto tra conoscenze e competenze acquisite a scuola e richieste delluniversità e del mondo del lavoro.

4 Alessandra Lovisetto 2010/2011 DESTINATARI 219 alunne e alunni di quarta e 189 di quinta, suddivisi in: 10 classi di liceo scientifico 2 classi di liceo classico 5 classi di liceo delle scienze sociali … per un totale di 408 studenti !

5 Alessandra Lovisetto 2010/2011 MODALITÀ DEGLI INTERVENTI Informazione su attività cui lo studente sceglie liberamente di aderire (es. open day) e per le quali organizza autonomamente la partecipazione Informazione su attività cui lo studente sceglie liberamente di aderire (es. open day) e per le quali organizza autonomamente la partecipazione Informazione su attività cui lo studente sceglie liberamente di aderire, alle quali partecipa con modalità organizzative proposte dallIstituto Informazione su attività cui lo studente sceglie liberamente di aderire, alle quali partecipa con modalità organizzative proposte dallIstituto Partecipazione ad attività ritenute di particolare validità, in genere organizzate per tutta la classe in cui lalunno è inserito Partecipazione ad attività ritenute di particolare validità, in genere organizzate per tutta la classe in cui lalunno è inserito

6 Alessandra Lovisetto 2010/2011 TRASMISSIONE DELLE INFORMAZIONI Comunicazioni / circolari Comunicazioni / circolari Convocazione di tutti gli studenti delle classi o dei loro rappresentanti Convocazione di tutti gli studenti delle classi o dei loro rappresentanti Corse della sottoscritta nelle classi, disturbando lattività in corso Corse della sottoscritta nelle classi, disturbando lattività in corso

7 Alessandra Lovisetto 2010/2011 LE ATTIVITÀ DIQUESTANNO

8 Alessandra Lovisetto 2010/2011 INCONTRI CON LE CLASSI QUARTE Ciclo di cinque incontri rivolti alle alunne e agli alunni del penultimo anno di tutti gli indirizzi, con le prof.sse Lovisetto e Lago. incontri I primi tre si svolgeranno tra gennaio e febbraio; il quarto a metà del secondo quadrimestre; il quinto verso la fine dellanno scolastico. È linizio di un percorso, proposto per la prima volta questanno, che proseguirà in quinta.

9 Alessandra Lovisetto 2010/2011 QUALE FORMAZIONE PER QUALE LAVORO? CONVEGNOCONVEGNO RIVOLTO A STUDENTI E GENITORI (quarte e quinte) CONVEGNO Venerdì 4 febbraio 2011 – Ore Sala Emmaus – Patronato Pio X Organizzato dallAssessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Cittadella e dallInformagiovani in collaborazione con i Docenti referenti per lorientamento delle scuole superiori di Cittadella

10 Alessandra Lovisetto 2010/2011 ORIENTAMENTO ALLA SCELTA FEBBRAIO - MARZO ORIENTAMENTO ALLA SCELTA FEBBRAIO - MARZO Progetto a cura della Consulta cultura, turismo e pubblica istruzione del Comune di Cittadella, in collaborazione col Servizio di Promozione al Benessere dellASSL 15 (Informagiovani) Incontri di presentazione dellofferta formativa dei seguenti atenei: 7.2 Università di Trento 7.2 Università di Trento 10.2 Università di Verona 10.2 Università di Verona 14.2 Università IUAV di Venezia 14.2 Università IUAV di Venezia 17.2 Università Ca Foscari di Venezia 17.2 Università Ca Foscari di Venezia 21.2 Università di Ferrara 21.2 Università di Ferrara Ore in Villa Rina

11 Alessandra Lovisetto 2010/2011 CHI VOGLIO DIVENTARE Progetto proposto dal Centro Universitario di Padova ai ragazzi di quarta Progetto proposto dal Centro Universitario di Padova ai ragazzi di quarta Si suddivide in tre fasi Si suddivide in tre fasitre fasitre fasi

12 Alessandra Lovisetto 2010/2011 SCEGLI CON NOI IL TUO DOMANI Giornate di orientamento alla scelta universitaria Università di Padova Complesso Agripolis, Legnaro, febbraio, ore 9-15 Modalità di partecipazione in via di definizione (per le quinte)

13 Alessandra Lovisetto 2010/2011 PREPARAZIONE AI TEST DI INGRESSO Due corsi (in orario pomeridiano): il primo in fase di completamento, il secondo inizierà a breve. Si sta valutando la possibilità di organizzarne un terzo, viste le molte richieste e il necessario limite al numero dei partecipanti (circa 30 per turno). Due corsi (in orario pomeridiano): il primo in fase di completamento, il secondo inizierà a breve. Si sta valutando la possibilità di organizzarne un terzo, viste le molte richieste e il necessario limite al numero dei partecipanti (circa 30 per turno). Contenuti: 2 ore di informazioni e di cultura generale, 6 di logica, 2 di inglese, 2 di scienze. Contenuti: 2 ore di informazioni e di cultura generale, 6 di logica, 2 di inglese, 2 di scienze. Destinatari: studenti di quinta, adesione libera. Destinatari: studenti di quinta, adesione libera. Docenti: insegnanti del Liceo, con apposita preparazione. Docenti: insegnanti del Liceo, con apposita preparazione.

14 Alessandra Lovisetto 2010/2011 UNOPPORTUNITÀ IN PIÙ… TEST MAGELLANO: È un test che si può acquistare a 15 euro (non ce ne sono più molti…): si svolge in internet in un paio dore, al termine delle quali lo studente riceve una analisi di una decina di pagine, che ne evidenzia gli interessi professionali e culturali, il profilo psicoattitudinale, la motivazione scolastica, le strategie e il metodo di studio, il modo di affrontare le situazioni difficili. La relazione si conclude con il profilo di orientamento e un consiglio alla scelta universitaria.

15 Alessandra Lovisetto 2010/2011 Stage estivi ??? Stage lauree scientifiche (prof.ssa Prioli) Stage lauree scientifiche (prof.ssa Prioli) Stage facoltà Stage facoltà Stage lavorativi estivi (con borsa lavoro stanziata dalla Provincia) Stage lavorativi estivi (con borsa lavoro stanziata dalla Provincia) Stage presso Scuola Normale Superiore di Pisa, Naba, Bocconi… Stage presso Scuola Normale Superiore di Pisa, Naba, Bocconi… …

16 Alessandra Lovisetto 2010/2011 LAVORI IN CORSO GIORNATA DI OREINAMENTO a metà aprile: presentazioni (IED, NABA, Professioni sanitarie, Ingegneria dellInformazione, Forze armate…); simulazione di lezioni universitarie; incontro con ex-studenti…; tavola rotonda sul mondo del lavoro con rappresentanti delle Associazioni di categoria, professionisti, agenzie per limpiego, Informagiovani… GIORNATA DI OREINAMENTO a metà aprile: presentazioni (IED, NABA, Professioni sanitarie, Ingegneria dellInformazione, Forze armate…); simulazione di lezioni universitarie; incontro con ex-studenti…; tavola rotonda sul mondo del lavoro con rappresentanti delle Associazioni di categoria, professionisti, agenzie per limpiego, Informagiovani… SESAMO SESAMO SESAMO …

17 Alessandra Lovisetto 2010/2011 AZIONI DI MONITORAGGIO Analisi dei percorsi universitari dei diplomati provenienti dal nostro Istituto (immatricolazioni, abbandoni, laureati, durata degli studi…) a cura dellUniversità di Padova Analisi dei percorsi universitari dei diplomati provenienti dal nostro Istituto (immatricolazioni, abbandoni, laureati, durata degli studi…) a cura dellUniversità di Padova Questionari di gradimento delle attività svolte Questionari di gradimento delle attività svolte

18 Alessandra Lovisetto 2010/2011 PUNTI CRITICI I numeri: sempre più difficile (ma anche indispensabile) organizzare attività in sede o far partecipare tutti a quelle proposte da esterni I numeri: sempre più difficile (ma anche indispensabile) organizzare attività in sede o far partecipare tutti a quelle proposte da esterni Creare una cultura dellorientamento, affinchè le attività non vengano percepite come delle imposizioni, ma come delle reali opportunità, che rispondono a bisogni sentiti Creare una cultura dellorientamento, affinchè le attività non vengano percepite come delle imposizioni, ma come delle reali opportunità, che rispondono a bisogni sentiti Risposte responsabili, tempestive Risposte responsabili, tempestive Sviluppo dellautonomia Sviluppo dellautonomia


Scaricare ppt "Alessandra Lovisetto 2010/2011 orientamento in uscita Alessandra Lovisetto."

Presentazioni simili


Annunci Google