La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

11° QUADRO GESU E IL BUON LADRONE (Annuncio: Costanza V. 5°)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "11° QUADRO GESU E IL BUON LADRONE (Annuncio: Costanza V. 5°)"— Transcript della presentazione:

1 11° QUADRO GESU E IL BUON LADRONE (Annuncio: Costanza V. 5°)

2 Venite a me - voi tutti figli miei il mio amore per voi non avrà fine fu per amore che diedi la mia vita venite a me - e vi farò felici. Rit. Io sono il Signore della vita io sono il Signore dell'amore (Canto:) (Giuseppe Carrisi)

3 Egli parla anche con i due condannati che gli stanno ai lati. Uno di essi gli dice: «Se tu sei il Cristo salva te stesso e anche noi!». Invece l'altro chiede a Gesù: «Ricordati di me quando sarai nel tuo Regno». E Gesù gli promette: «Oggi stesso, tu sarai con me in Paradiso». (Vangelo: Antonietta 4 °) (Le grandi storie della Bibbia – Ed. Paoline)

4 Vicini a Gesù c'erano due malfattori, uno lo insultava e l'altro gli chiedeva perdono. Oggi molte persone dopo aver fatto qualcosa di male chiedono perdono come quelluomo, che chiese perdono al Papa dopo avergli sparato. Il Papa ha dato un grande esempio di perdono a tutti: è andato nel carcere e dopo una conversazione lo ha perdonato per quello che aveva fatto. Gesù ci ha insegnato a perdonare, anche se a volte è molto difficile. (Riflessione: Davide 5°)


Scaricare ppt "11° QUADRO GESU E IL BUON LADRONE (Annuncio: Costanza V. 5°)"

Presentazioni simili


Annunci Google