La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

...Il Romanticismo Come i pittori neoclassici anche i romantici nutrono una grande passione per la storia intesa come fonte di insegnamenti morali e di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "...Il Romanticismo Come i pittori neoclassici anche i romantici nutrono una grande passione per la storia intesa come fonte di insegnamenti morali e di."— Transcript della presentazione:

1 ...Il Romanticismo Come i pittori neoclassici anche i romantici nutrono una grande passione per la storia intesa come fonte di insegnamenti morali e di lezioni per il presente Il medioevo è considerato come periodo di riferimento in quanto scenario storico dove i popoli hanno combattuto per la propria indipendenza dall'impero In letterature passione per soggetti medioevali (walter scott) In pittura si tenta una rievocazione del passato tramite il racconto aneddotico arricchito dai dettagli

2 Pietro Rossi chiuso dagli scaligeri nel castello di Pontremoli

3 Il personaggio Pietro Rossi è protagonista nel Trecento di un eroico episodio di resistenza al dispotismo contro la città di Venezia: già impegnato nell'assedio al Castello di Pontremoli viene raggiunto da un messaggero del doge Dandolo ed invitato a prendere il comando della resistenza veneziana alle mire espansionistiche degli Scaligeri. Alla presenza della moglie e delle figlie piangenti, l'eroe accetta l'invito DIPINTO CONSIDERATO MANIFESTO DEL ROMANTICISMO ITALIANO

4 Francesco Hayez Descrive la dimensione sentimentale ed eroica nelle sue pitture Hayez vuole rappresentare il vero, il vero delle passioni dei sentimenti, e degli eventi mettendo in primo piano la dimensione estetica La formazione di Hayez è di stampo neoclassico, a Roma conosce Canova Amico di personaggi come Massimo d'Azeglio e Manzoni

5 L'ultimo bacio di Romeo e Giulietta 1823

6 JOHN EVERETT MILLAIS ( ) e i PRERAFFAELITI OFELIA,

7 Mancanza di prospettiva Il tema cristiano è libero di oggetti sontuosi ed ambientato in un locale scarno, monacale La vergine ha l'aspetto di una fanciulla moderna, di una donna comune, un aspetto inglese e poco medio orientale né legato all'iconografia classica Dipinto estremamente chiaro Effetto bidimensionalità

8 L'atmosfera del dipinto è irreale Grande importanza per ogni dettaglio Assenza di un punto luce principale L'illuminazione riprende l'intera scena non lasciando zone d'ombra né punti di illuminazione principali

9 DANTE GABRIEL ROSSETTI ECCE ANCILLA DOMINI 1850

10 1848 Millais insieme a Dante Gabriel Rossetti, William Holman Hunt fonda nel 1848 la Confraternita dei preraffaeliti L'ideale artistico è la pittura italiana precedente a Raffaello, semplice, essenziale e sobria Critico e guida dei preraffaeliti è JOHN RUSKIN che del medioevo esalta la spiritualità, la vicinana alla natura in avversione all'industrializzazione La confraternita non trova la fortuna del pubblico MA MODIFICARONO COMPLETAMENTE L'INTERESSE DELL'INGLESE MEDIO PER LE ARTI FIGURATIVE FINO AD ALLORA AD APPANNAGGIO SOLO DELL'ARISTOCRAZIA

11 Theodore Gericault Artista maledetto Allievo del pittore classicista Guerin Ama le composizioni di carattere monumentale Riflette sull'antieroismo e sugli uomini travolti dal destino Reinterpreta Michelangelo, lo studia nei suoi viaggi a Roma Michelangelo maestro esemplificativo per l'energia e il vigore nei corpi che rappresenta Il dinamismo fremente è una particolarità dei suoi dipinti

12 La Zattera della Medusa

13 Tema risalente ad un fatto di cronaca avvenuto nel 1816: il naufragio della nave francese Medusa che trasportava soldati e civili nella colonia francese del Senegal. Per mancanza di scialuppe fu costruita una zattera su cui si ammassarono 150 persone. Per sopravvivere per due settimane furono mangiati i cadaveri, i malati vennero gettati in mare.Della zattera rimasero solo 10 sopravvissuti

14 Gericault dedica all'evento una tela enorme Impiega un anno e mezzo per la realizzazione Indeciso sul momento da rappresentare sceglie il momento in cui naufragi scorgono la nave che se ne va senza soccorrerli, rendendo così nel dipinto LA METAFORA DEL FALLIMENTO

15 Alienata con monomania dell'invidia (1822)

16 Alienata con monomania del gioco (1823)

17 Gericault, dopo un breve periodo trascorso in Inghilterra alimenta il suo interesse per la tragica condizione umana. Risultato di questo atteggiamento fu unindagine pittorica del mondo della follia e tesa soprattutto a rivelare la dignità di chi è prigioniero di una malattia mentale. Progetto constava di 10 tele, delle quali tuttavia, ne sono giunte a noi solo cinque. E possibile che queste opere dovessero accompagnare visivamente le lezioni del medico parigino Georget, il quale stava in quel tempo indagando su come si potessero stabilire i disturbi interiori dallanalisi delle fisionomie Gericault dà vigore al rosso dello scialle che richiama il rosso dei capillari rotti lungo le palpebre e negli occhi della vecchia. In queste opere si legge la volontà di Gericault di fare un lavoro sistematico, non lontano dallinvestigazione scientifica, lavoro svolto con asciutto realismo, senza concessioni a sarcasmo o satira alcuni.

18 Eugene Delacroix Artista che trova grande successo Tele caratterizzate e da colori accesi e pastosi Varietà di temi: sia di ambito contemporaneo che medioevale Legato alla tradizione rinascimentale italiana

19 La barca di Dante 1822

20 Il tema richiama il naufragio della Medusa Il tema trattata proviene dalla Divina commedia, autore considerato dai romantici modello indiscusso della letteratura eroica L'episodio è tratto dall'VIII canto dell'Inferno, traghettati da Flegiàs sul fiume Stige in cui sono immersigli irosi La caratteristica del dipinto è l'uso di colori puri non mescolati rendendo ancora più vivida l'immagine

21 La libertà che guida il popolo 1830

22 Nel dipinto è rappresentata la lotta per la libertà di varie classi sociali, incitate da una figura femminile che incarna la Libertà. Questa donna, rappresentante Marianne, ricorda la Venere di Milo, scoperta nel 1820, ed è un omaggio a questo ritrovamento. Ella indossa il berretto frigio, simbolo di libertà, stringe nella destra la bandiera repubblicana francese e nella sinistra un fucile. Benché la rivolta del 1830 sia nota per essere stata una rivoluzione prettamente borghese, l'autore inserisce nel dipinto tutte le classi sociali: il borghese (probabile autoritratto di Delacroix), il proletario, il soldato, il bambino (cui probabilmente si ispirò lo scrittore Victor Hugo per il personaggio di Gavroche nel suo romanzo I Miserabili)


Scaricare ppt "...Il Romanticismo Come i pittori neoclassici anche i romantici nutrono una grande passione per la storia intesa come fonte di insegnamenti morali e di."

Presentazioni simili


Annunci Google